Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Fatto o falso? Questa è la domanda che viene posta frequentemente in molti articoli su Internet, poiché molte bugie vengono diffuse quotidianamente sui social network. Sfortunatamente queste bugie sono al di là di Internet, molte bugie sul Giappone sono state piantate per decenni.

Le persone hanno la terribile abitudine di generalizzare le cose, soprattutto in Brasile! Poiché la popolazione non è soddisfatta del sistema, semplicemente opprime gli altri paesi per sentirsi meglio.

Fare in modo che altri paesi abbiano una situazione terribile e dire che il Brasile è il posto migliore in cui vivere. Quindi c'erano diverse voci e idee sbagliate sul Giappone, e in questo articolo ne parlerò.

Lo scopo di questo articolo è rispondere all'idea distorta e diffusa dei brasiliani che non sono mai stati in Giappone e non conoscono nemmeno la loro cultura! In altre parole, in questo articolo, controlleremo le bugie che le persone raccontano sul Giappone e proveremo a confutarle.

Osservazione.: Non credo che stia dicendo che il Giappone è meraviglioso, il Brasile fa schifo. Questo è relativo e non voglio dare valore a nessuno dei due paesi. Sto solo contrastando le generalizzazioni delle persone che criticano il Giappone.

Ricordando, molti qui hanno letto questo articolo e ne hanno compreso il significato in modo completamente diverso. L'obiettivo di questo articolo è contrastare ciò che alcuni brasiliani che NON hanno MAI vissuto in Giappone dicono o pensano lì.

Non stiamo confrontando nulla, né criticando nulla. Ricordando le bugie sottostanti, non sono interamente bugie, ma stiamo rispondendo alle generalizzazioni! Le cose sono piuttosto relative!

Bugie generali che parlano del Giappone!

Bugie e verità sul cibo in Giappone

Un sacco di disinformazione sul cibo in Giappone finisce per apparire in Occidente. Alcuni sostengono che il cibo sia troppo costoso, o creano la folle idea che i giapponesi mangino solo pesce crudo. Altri credono addirittura che i giapponesi mangino i cani… Quanta disinformazione.

Sono davvero indignato da queste generalizzazioni e dalla mancanza di conoscenza umana. La cucina del Giappone è la più ricca del mondo, oltre ad avere un'infinita varietà di sapori, è la più salutare.

Ristoranti come Mc Donald's? c'è un poveretto. Se sei straniero, vivi in Giappone, ingrasserai mangiando così tanto. La domanda che non vuole essere messa a tacere è: Come fanno i giapponesi a non ingrassare?

È vero che il cibo in Giappone è costoso?

I media affermano che la vita in Giappone è costosa, dicono che la frutta costa R$ 100 e che i giapponesi mangiano solo pesce. Tuttavia, non hanno menzionato il fatto che questi frutti R$ 100 sono realizzati a mano e che il il costo della vita è più basso che in Brasile.

Qualsiasi tipo di cibo industrializzato o importato in Giappone, come cioccolatini, snack, dolci, bevande, biscotti e altri. Possono essere più economici che in Brasile. Anche la carne rossa può essere trovata più economica. 

I giapponesi consumano più cibi naturali dei brasiliani, puoi vedere che quasi tutti i cibi giapponesi sono composti da frutta e verdura, quindi come potrebbe essere qualcosa di costoso e raro?

Sebbene frutta e verdura abbiano un prezzo più alto che in Brasile (ad esempio qualcosa che costa 10R$ qui può costare 30R$ lì) non hanno tenuto conto dello stipendio guadagnato da un giapponese, il salario minimo di un giapponese usato per essere 4 Il 10 mille reais.

La dieta giapponese è una delle più salutari al mondo, rendendo il Giappone uno dei paesi con più centenari al mondo. Anche con lo stipendio brasiliano si può mangiare molto di più in Giappone che in Brasile.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone
Prezzo delle verdure in Giappone!

È vero che i giapponesi mangiano solo sushi o pesce crudo?

Molte persone lo dicono, alcuni addirittura credono che in Giappone si mangi solo pesce e frutti di mare. Dopo aver sentito un'amica dire che non vuole andare in Giappone perché mangia solo pesce crudo, mi sono arrabbiata e ho deciso di scrivere questo articolo.

Sì, il Giappone è un paese circondato da oceani e isole, ovviamente la sua gente consuma molto pesce e frutti di mare. I pesci, oltre ad essere a portata di mano, sono molto salutari, ricchi di proteine, minerali, aminoacidi, vitamine e sono poveri di grassi e colesterolo.

Ma no! I giapponesi non mangiano solo pesce! Il consumo medio occidentale di pesce per persona all'anno è di 10-20 kg, i giapponesi consumano solo 26 kg di pesce e 30 kg di carne. È comune avere carne in a Yakiniku.

In qualsiasi ristorante troverai ricette con carne, hamburger, pollo e maiale. Così, nonostante i giapponesi consumino molto pesce, molti consumano più carne.

Il sushi è solo uno tra le migliaia di piatti che esistono nella ricca cucina giapponese. carne rossa e pollo sono facilmente accessibili. Il sushi non si mangia tutti i giorni, è come un hamburger o una pizza. Cos'altro ha in Giappone sono le opzioni alimentari!

La cucina giapponese è molto ricca, offre cibi di ogni tipo, barbecue, noodles, zuppe, pizza e molto altro. Il Giappone è pieno di ristoranti culinari di tutto il mondo, è praticamente impossibile mangiare solo sushi in Giappone.

Durante i miei due viaggi di 3 mesi in Giappone, ricordo di aver mangiato sushi solo due volte in ogni viaggio. La cucina giapponese, infatti, è considerata la più ricca e succulenta del mondo, soprattutto perché valorizzano il sapore di umami.

Bugie generali che parlano del Giappone!
Yakiniku – Barbecue giapponese

I giapponesi mangiano insetti e cani?

Le persone hanno la terribile abitudine di confondere la cultura cinese con la cultura giapponese, sì, potrebbero esserci ristoranti che vendono insetti e carne di cane in Giappone, ma non pensare mai che questa sia cultura giapponese. Questa è la cultura cinese e coreana.

Ci sono cibi strani in Giappone, ma sono rari e meno di 0,1% di giapponesi hanno avuto la possibilità di provarli. È come mangiare coniglio e rana in Brasile, l'hai mai provato? In Giappone, il cibo più strano che considero è il sushi di cavallo.

Bugie e verità sul giapponese

I giapponesi sono tutti magri e bassi. - Anche il Giappone ha problemi con l'obesità e il modello delle persone magre, ma a poco a poco questi schemi si stanno rompendo.

Tutti i giapponesi sono etero? – Non tutti i giapponesi seguono delle regole, a loro piace studiare o lavorare. Il Giappone, infatti, soffre di problemi di bullismo, gente che non vuole lavorare o uscire di casa, per non parlare dei perversi e degli scrocconi.

Tutti i giapponesi sono dipendenti da manga e anime? – Questa è una delle bugie più diffuse, ci sono adulti a cui piacciono gli anime e giovani a cui no, è come il Brasile, non a tutti piace il carnevale, il funk, tra gli altri.

Tutti i giapponesi sono timidi? – I giapponesi cercano di distinguere quando ridere e quando essere seri. I giapponesi possono essere timidi alle prime impressioni, ma con il tempo si rilassano. Già alcuni, non c'è un briciolo di vergogna ...

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

È vero che i giapponesi lavorano solo?

la gente pensa che tutti quelli che vivono in Giappone lavorano 13 ore al giorno. Sì, c'è questo caso, soprattutto con gli stranieri che vanno a lavorare in Giappone, ma il carico di lavoro in Giappone è di sole 9 ore e il loro stipendio è 10 volte più alto del nostro.

La ragione di tanto lavoro è perché ai giapponesi piace lavorare e fanno gli straordinari. In Giappone le persone sono pagate a ore, il salario minimo è di solito da 700 a 1.000 all'ora, circa R$ 30.

E proprio come in Brasile, ci sono diversità, alcuni lavorano part-time, altri no. Ai giapponesi piace molto lavorare, è una questione culturale e ottengono anche 25% in più per gli straordinari.

Ma in nessun caso sei obbligato a lavorare 12 ore al giorno, il carico di lavoro è lo stesso di qualsiasi altro paese. Naturalmente, se sei straniero e lavori per un appaltatore, a volte ti viene richiesto di fare un certo numero di straordinari.

Smettila di dire che i giapponesi lavorano senza sosta, ci sono anche molti pigri lì, molte persone che fanno lavori part-time, per non parlare di quelli che non lavorano.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

È vero che i giapponesi si suicidano perché il Giappone è cattivo?

Ogni anno più di 15.000 giapponesi si suicidano, è una cosa triste, ma di chi è la colpa? È perché il paese è cattivo? I giapponesi hanno una mentalità diversa dalla nostra, danno tutto e quando non ottengono qualcosa si sentono inutili e si suicidano.

Per non parlare del fatto che il numero di suicidi in Giappone non è così grande. I suicidi sono solo 17 ogni 100.000 abitanti, mentre in Brasile sono 12 ogni 100.000 abitanti. Non c'è molta differenza.

Le ragioni principali dei suicidi in Giappone sono: bullismo, bocciatura all'esame di ammissione, perdita di una persona cara, perdita del lavoro, perdita della fidanzata, corna e altri... Ce ne sono molti questioni culturali legate ai suicidi in Giappone.

Se il Paese fosse un motivo per suicidarsi, il Brasile sarebbe campione!!! Se il brasiliano pensava come i giapponesi, quando un brasiliano non otteneva qualcosa, invece di trasformarsi in un bandito, si uccideva. Sarebbe ancora meglio così.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

È vero che i giapponesi non hanno libertà di espressione?

I giapponesi sono liberi di vestirsi, agire come vogliono, senza essere criticati dalla società. Gli anime e i programmi TV che, pur essendo molto più puri di quelli brasiliani, contengono contenuti che sollevano interrogativi da parte di molte persone.

Per questo motivo i giapponesi vengono etichettati dai brasiliani. Fanno battute e mettono in discussione la loro sessualità, oltre a chiamarli pazzi, e molte altre domande.

In Giappone non c'è giudizio tra gusti maschili e femminili, ma agire come i brasiliani e giudicare la persona per gusto, colore, gesto è qualcosa di assurdo. Questo è probabilmente geloso della libertà giapponese di esprimersi nella moda, nel gusto e nella cultura.

Dico che il modo di agire dei brasiliani è molto più crudo, parlando uno slang con una connotazione sessuale e volgarità immorale. Allora perché critichi lo stile di vita asiatico?

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

È vero che i giapponesi sono pervertiti?

I brasiliani di solito chiamano pervertiti giapponesi, a causa di film, video, anime, luoghi, prodotti, lolicon, bizzarrie, ecc. È vero che ogni posto ha dei pervertiti... ma specificare il giapponese come il paese più pervertito del mondo è un'altra ignoranza...

Quale paese parla il gergo più legato al sesso? Parli solo di sesso? La maggior parte delle canzoni parla solo di raccogliere donne e ballate? Dove esiste il Funk? Esiste un paese più perverso di questo?

Sì, in Giappone ci sono stranezze sessuali, molta feccia, molti pervertiti in libertà e collezionisti di saliva e mutandine. Ma è un miracolo che tu possa camminare per strada senza sentire la parola cazzo, cazzo, cazzo

Non troverai persone che ascoltano musica immorale, lì le persone trovano immoralità solo se vogliono, l'esposizione è molto più bassa, può essere considerata più alta se la guardi in modo diverso.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

È vero che ai giapponesi non piace il sesso?

Un servizio apparso in TV afferma che la maggior parte delle coppie ha fatto sesso solo una volta alla settimana, a volte è possibile notare famiglie che dormono in letti separati. Succede davvero, ma il Giappone non era un paese pervertito?

Se hai paura di uscire o sposare un giapponese, togliti questa idea generale dalla testa, è a causa della coppia, del superlavoro, dei problemi familiari e non perché uno di loro non voglia.

Naturalmente ci sono diversi fattori da discutere su questo argomento. Abbiamo già scritto un articolo parlando del I giapponesi perdono interesse per il sesso.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

È vero che i giapponesi sono razzisti o di parte?

La gente pensa che tutti i brasiliani che vanno in Giappone soffrano di pregiudizi dai giapponesi, io personalmente soffro più pregiudizi qui rispetto a quando ero lì. La gente mi critica perché apprezzo la cultura orientale, lì hai la libertà.

Nonostante i giapponesi sembrino secchi, sono molto affettuosi e fanno di tutto per compiacere e aiutare gli altri. Principalmente coloro che si sforzano di imparare la lingua e le usanze.

Purtroppo può capitare di notare azioni che sembrano prevenute, ma è qualcosa di comune tra loro. A volte si vergogna solo di non essere in grado di aiutarlo nel modo giusto. Le differenze culturali fanno un po' di fretta.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Come ovunque, ci saranno casi di pregiudizio. Ma è un errore incolpare l'intera popolazione, definendola razzista, questa è totale ignoranza. I giapponesi hanno tutte le ragioni per odiare i brasiliani, ma non lo fanno.

Nel caso di Humiliation e Ijimi, questo accade sia ai giapponesi che agli stranieri. Quindi, se sei abbastanza sfortunato da incontrare una persona cattiva, vedrai il modo asiatico...

Nonostante il Brasile sia un paese libero, gli stranieri, principalmente asiatici, soffrono molto di più delle battute e della mancanza di istruzione. Ma non pensare che il Giappone sia mille meraviglie. Il Giappone ha molti problemi, ho anche scritto un articolo su il lato oscuro del Giappone.

Bugie per turisti e viaggiatori

L'idea che tutto il Giappone si riduca a Tokyo – Non tutto è come immaginiamo, ma non è per questo che rimarrai deluso dal paese del sol levante. Il Giappone è molto più di Tokyo, ha 47 province e migliaia di città, è un insieme di 6.000 isole, con culture e costumi diversi.

Chi va in Giappone torna ricco in Brasile. – Ci vorrà un sacco di duro lavoro e sudore per essere in grado di pagare il costo della vita e risparmiare denaro. Chi vuole diventare ricco e tornare in Brasile deve sacrificare la propria vita sociale e lavorare molte ore in più. Anche se lo stipendio del Giappone è 5 volte più alto di quello del Brasile, è usato per mantenersi.

Non andrò in Giappone a causa dei terremoti e degli tsunami

Il Giappone è anche criticato per essere un paese pericoloso. La gente pensa che i terremoti uccidano ogni giorno e che lo tsunami coprirà l'intero paese e ucciderà tutti. Penso che sia mille volte più sicuro essere in Giappone che in Brasile.

I terremoti si verificano frequentemente in Giappone, ma raramente si verificano danni o si nota. Negli ultimi 10 anni c'è stato solo quello del 2011 che ha ucciso circa 20 mila le persone. In Brasile, quasi che muore in un mese per reati e imprudenza nel traffico.

Nessuno sa cosa sia il domani, tutto può succedere. Tuttavia, vivere in Brasile è molto più pericoloso che essere in Giappone, c'è persino un detto che dice: è più facile essere travolti da una grotta che da uno tsunami o da un terremoto in Giappone.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Ai giapponesi non piacciono gli stranieri?

Mi chiedo ancora, da dove prendono queste idee? Nessun essere umano è come un altro. È verissimo che i giapponesi sono tranquilli, timidi e alcuni hanno difficoltà a socializzare. E sì, ci sono molti giapponesi, specialmente anziani a cui non piace l'occidentalizzazione.

Ma se sai come socializzare e fare amicizia con un giapponese, vedrai cos'è veramente l'amicizia. Gli atteggiamenti dei giapponesi sono estremamente diversi dai nostri, penso che sia una totale idiozia dire che ai giapponesi non piacciono gli stranieri.

Se vuoi un'amicizia o anche un appuntamento, non ascoltare queste false voci e fallo. È incredibile come ho fatto amicizia con giapponesi sconosciuti nel centro di Tokyo, anche se non parlavo fluentemente la lingua.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Paura di essere arrestati innocentemente in Giappone

Dopo aver diffuso un po' di disinformazione, alcuni affermano di non recarsi in Giappone per paura di essere condannati innocenti. In Giappone, se vieni arrestato, sei colpevole fino a prova contraria, il che è molto difficile da fare.

Le cose non stanno proprio così, ho scritto a articolo sulle carceri in Giappone che parlano proprio di questo. Lì spiego che prima di arrestare qualcuno, la polizia è assolutamente sicura che tu sia colpevole e che ci siano le risorse.

Bugie e verità sul Giappone

Il Giappone è circondato dalla tecnologia da tutte le parti? – Se ci vai con l'intenzione di vedere dei robot ad ogni schivata, mi dispiace, perché li troverai solo alle fiere della scienza e della tecnologia, ma chissà, magari li troverai in qualche occasione speciale? Ci sono molte città naturali e tradizionali che deliziano i turisti, gli ambienti antichi, le cose semplici sono belle lì.

Non c'è povertà in Giappone – Esiste anche la povertà, ma in numero ridotto rispetto al Brasile. Sfortunatamente, un gran numero di giapponesi vive al limite del proprio salario, ma ha un comfort migliore.

Sulla TV giapponese, c'è solo una programmazione senza fronzoli? – Preferisco particolarmente la programmazione giapponese, perché non è necessario mostrare petto e culo per avere qualcosa di qualità. I media vogliono solo mostrare cose che per noi che sono volgari o sciocche, la programmazione giapponese è ricca di migliaia di storie, reality show, film, drammi e animazioni.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Il Giappone è il Paese con il maggior numero di suicidi al mondo?

Per quanto il Giappone abbia problemi e casi di suicidio bizzarri, soprattutto perché alcuni si suicidano solo per non aver superato l'esame di ammissione. Alcuni hanno l'idea esagerata che i giapponesi non siano felici e si suicidano perché lavorano troppo.

In realtà il Giappone non è il Paese con il maggior numero di suicidi al mondo. Circa 26.000 persone si suicidano all'anno in Giappone, non è così? Ma lo sapevate che in Brasile 22mila si suicidano? Quindi, prima di generalizzare, fai delle ricerche.

Il Giappone non è mai stato il paese con il numero di suicidi più alto al mondo. Ha avuto un alto tasso di suicidi per circa 30 anni, ma sono passati decenni da quando quel numero è diminuito ogni anno. È incredibile come un paese riesca a risolvere i suoi problemi mentre altri peggiorano.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Un paese senza spazio, solo palazzi, casette e niente verde

La gente ha l'idea che oggi il Giappone sia un luogo pieno di città ed edifici, e che non ci sia spazio per vivere, e che ogni paese sia popoloso, alcuni pensano addirittura che il Giappone non abbia fattorie o campi.

Grande quanto il Brasile è paragonato al Giappone e ha una grande terra verde, in Giappone non troverai nessuna favela come qui in Brasile. E assicurati che le città, soprattutto quelle piccole, siano molto più rurali di quelle brasiliane.

Città come Tokyo, che ha quasi lo stesso numero di abitanti di San Paolo, riesce ad essere milioni di volte più organizzata, e con più spazio per gli abitanti, era addirittura considerata la la migliore città del mondo.

La maggior parte delle persone vive in appartamenti, ma hai mai confrontato gli appartamenti qui con quelli in Giappone? Si sentono molto più liberi e hanno molto più spazio, oltre ad essere in un ambiente molto naturale, colorato e pulito. Alberi piantati in mezzo alla città, ciliegi, fiumi che passano ovunque.

Le case e gli appartamenti possono essere più piccoli e costosi. Tuttavia, quasi tutte le case in Giappone hanno ofuro (vasca da bagno), wc separato dal luogo di balneazione, uso della tecnologia per il clima e il benessere, pensi davvero che si considerino senza spazio e senza libertà? È tutta una questione di consuetudine.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Il Giappone è sovraffollato?

Non proprio, le tante immagini che vediamo di persone in subbuglio sono solo nelle grandi città, cioè non è necessario affrontare le righe per cose minime o cose del genere. In realtà ci sono migliaia di strade in cui ti sentirai solo.

Il Giappone ha più di 127 milioni di abitanti, più della metà degli abitanti del Brasile. Il paese è piccolo come Goiás, ma ci sono 47 stati e molte città stanno diventando deserte per mancanza di persone.

In effetti, il Giappone affronta l'esatto contrario del sovraffollamento. I giapponesi non vogliono avere figli, la previsione è che il Giappone aprirà le sue porte a molti stranieri. Le città vengono abbandonate perché la maggior parte dei giovani vuole andare a Tokyo.

Tokyo ha 30 milioni di abitanti, eppure è mille volte più comoda in cui vivere di San Paolo. Il transito sia in strada che sul marciapiede è molto ben organizzato. Altre città giganti per distinguersi sono Osaka, Nagoya e Sapporo.

Agli occhi dei brasiliani, le case giapponesi sembrano troppo piccole, ma sono delle giuste dimensioni e comode. Il problema è che i brasiliani sono abituati ad occupare uno spazio inutile. 

Anche se il paese è grande, le persone non hanno un posto dove vivere e alcuni ci vivono baracche più piccole rispetto agli appartamenti in Giappone. Quindi, prima di lamentarti dello spazio, fai una visita in Giappone e trai le tue conclusioni.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Il Giappone è chiuso e non ama l'occidente?

Un'altra idea molto diffusa, in realtà gli anziani sono piuttosto tradizionalisti, alcuni addirittura prevenuti. Ma la gente generalizza così tanto da far pensare che il Paese sia razzista, come se il Brasile fosse aperto a tutti senza pregiudizi (kkkk).

In realtà i giovani sono molto occidentalizzati, molti sono innamorati dell'inglese in America e in Europa. Se conosci il Giappone, sai benissimo che è un mix di molte culture.

Quale essere umano ha la capacità di dire che il Giappone non è aperto a nuove culture e tendenze? Secondo me è il paese più vario di tutti!

Lingua giapponese e cinese e tutto uguale

Un'altra cosa che i brasiliani pensano sia la stessa, la lingua... Ci fanno persino delle battute flango pastello con il giapponese, poiché questo è uno scherzo cinese, il giapponese non può nemmeno parlare la L, parlerebbe lui furango pasuteru.

Sebbene il giapponese contenga alcuni ideogrammi cinesi, la lingua è composta da sillabe e ha un alfabeto di facile comprensione, mentre il cinese è interamente composto da ideogrammi. Ti consigliamo di leggere il nostro articolo su Differenze tra giapponese, cinese e coreano.

Fatto o falso? 25 bugie sul Giappone

Conclusione dell'articolo

Bene, chiudiamo l'articolo qui. Probabilmente ci sono molte altre generalizzazioni che le persone fanno sul Giappone e sui giapponesi. Questi erano quelli che ricordavo ora, se ne avrò altri in futuro farò una parte 2.

Per favore, evita di pensare che sto confrontando i paesi in questo articolo. L'obiettivo è rispondere alle critiche, ai concetti e alle opinioni dei brasiliani che non conoscono il Giappone.

I media modellano le menti delle persone, creando concetti esagerati e distorti su determinati argomenti. Bisogna stare molto attenti prima di commentare o parlare di cose senza avere una vera idea, o senza generalizzare.

Nel corso degli anni sul nostro sito ho scritto articoli che criticavano la mancanza di conoscenza delle persone e la generalizzazione che fanno. Ancora una volta voglio scrivere dei commenti diffusi e delle idee sbagliate che le persone hanno sul Giappone.

Alcuni si limitano a leggere il titolo dell'articolo e iniziano a diffondere notizie esagerate, questo è totalmente assurdo e irritante. Spero che l'articolo ti sia piaciuto. Chiediamo vivamente e vi ringraziamo per il feedback necessario per porre fine alla disinformazione!

Condividi questo articolo: