Tecniche e segreti giapponesi per perdere peso

Essere magri fa parte dello standard di bellezza in Giappone e in altri paesi asiatici. Probabilmente dovresti chiederti, come fanno a essere così magri? Ci sono diversi segreti e tecniche che le donne giapponesi usano per mantenere i loro corpi magri e leggeri.

In questo articolo sveleremo alcuni di questi segreti per aiutarti a perdere peso e snellire il girovita. Abbiamo già scritto un articolo che ne parla il segreto della bellezza giapponese, ma in questo articolo andiamo oltre e sveliamo alcune tecniche importanti per la perdita di peso.

Dimagrire con una corretta alimentazione

Dovresti sapere che la dieta giapponese aiuta molto a mantenere la vita sottile. I giapponesi bevono molto tè, lo bevono tutti i giorni zuppa di miso, oltre a consumare molta verdura e pesce. 

I giapponesi usano anche tecniche di cottura leggere e a bassa temperatura per preservare i nutrienti di un alimento. Tendono a condire il cibo con cose diverse, ma usando poco sale.

La cosa normale è mangiare il riso, anche nel colazione, che per alcuni può farti ingrassare perché è un'ottima fonte di carboidrati. Ma il riso giapponese è più ricco di fibre rispetto al resto. La pasta è anche un piatto giapponese quasi quotidiano.

Un pasto giapponese è composto da piccole porzioni, diversi accompagnamenti di brodi leggeri e una dieta più lenta e sana, si mangiano più di 5 varietà di verdure in un pasto.

I giapponesi cucinano anche in modo artistico, aiuta a saziare e ingannare lo stomaco. Usano le bacchette, il che li fa mangiare meno di un cucchiaio.

Tecniche e segreti giapponesi per perdere peso

C'è anche una grande tecnica giapponese per perdere peso chiamata Hara hachi bume. Mentre la maggior parte delle persone smette di mangiare quando è pienamente soddisfatta, chi usa questa tecnica smette di mangiare quando è 80% soddisfatto.

Dopo 20 o 30 minuti decidono se hanno ancora fame, in tal caso mangiano un piccolo spuntino. Il cervello non è regolare nel dire se siamo davvero pieni o meno, questa pausa lo dirà.

Mangiare lentamente aiuta anche il cervello in questa decisione. Ti consigliamo di dare un'occhiata al Piramide Alimentare Giapponese. La cucina giapponese aiuta molto i giapponesi a rimanere magri.

I giapponesi perdono peso respirando

Un attore giapponese di nome Ryosuke Miki ha sviluppato una tecnica che prevede di passare due minuti al giorno concentrandosi sul fare lunghi respiri e poi espirare in modo aggressivo. Stava usando questa tecnica per sbarazzarsi del mal di schiena e si rese conto che stava perdendo peso.

Questa dieta a lunga respirazione dovrebbe essere eseguita in una posizione specifica, quindi inspirare aria per 3 secondi ed espirare per 7 secondi. Ci sono 2 tecniche:

  • 1 – Contrai i glutei lasciando ondulazioni sul sedere (verificalo posizionando le dita dei piedi nella zona formata dalla compressione), metti un piede davanti al tuo corpo, incrociando le gambe, appoggiando 90% del tuo peso corporeo sul piede posteriore. Dovrebbe inalare con le braccia sopra la testa;
  • 2 – Contrai i glutei e metti una mano sulla pancia e l'altra sulla parte bassa della schiena;
Tecniche e segreti giapponesi per perdere peso

In entrambe le tecniche dovresti inspirare per 3 secondi ed espirare per 7 secondi molto forte, tendendo tutti i muscoli.

Si ritiene che la dieta del respiro lungo aumenti la forza muscolare e acceleri il metabolismo, aumentando i livelli di ossigeno nel sangue. I risultati sono eccellenti per la colonna vertebrale e l'addome, il che si traduce in una vita più snella.

Perdere peso e migliorare la postura sdraiata

C'è un'altra famosa tecnica dimagrante, che fa bene anche alla postura, si chiama Fukutsuji. è stato creato da Toshiki Fukutsuji un medico che stava sviluppando un metodo per prevenire una cattiva postura.

La tecnica consiste nel prendere un normale asciugamano e avvolgerlo e legarlo per creare una salsiccia. Quindi la persona dovrebbe sdraiarsi sulla schiena su una superficie dura e piana e posizionare l'asciugamano all'altezza dell'ombelico, dove la colonna vertebrale inizia a curvarsi.

Tecniche e segreti giapponesi per perdere peso

Quando sei dritto e nella posizione corretta, dovresti posizionare i piedi alla larghezza delle spalle con le dita dei piedi rivolte l'una verso l'altra.

Allunga le braccia sopra la testa con i palmi rivolti verso il basso e il mignolo che si tocca. È necessario eseguire questa procedura per 5 minuti. Si consiglia di farlo 3 volte al giorno per ottenere i migliori risultati.

Un'altra tecnica simile consiste nel sdraiarsi e fissare le dita dei piedi con una fascia per capelli. Questa tecnica aiuta a mettere in posizione il bacino e impedisce al grasso di concentrarsi nella regione addominale.

Perdita di peso con esercizi giapponesi

Un'altra tecnica molto famosa è quella di prendere un asciugamano e tenere ciascuna estremità e poi fare movimenti come il simbolo dell'infinito (∞) o un 8 girato di lato. 

Fai 10 movimenti per lato con la colonna vertebrale dritta e le braccia dritte. Solo le tue braccia dovrebbero muoversi, tenere saldamente l'asciugamano. Non è raccomandato per le persone con problemi alla schiena. Se fa male, fermati!

Ci siamo resi conto che la maggior parte degli esercizi qui comportano la contrazione dell'addome e il raddrizzamento della colonna vertebrale. Esatto, per la perdita di peso questo è essenziale. Spero che queste tecniche giapponesi ti siano piaciute. Ne hai provato qualcuno? Lascia le tue esperienze qui nei commenti.

Per finire l'articolo, lascio un video del mio amico Roberto Pedraça che insegna 3 consigli su come perdere peso usati dai giapponesi:

Condividi questo articolo:


15 commenti su “Técnicas e segredos japoneses para emagrecer”

Lascia un commento