Come indicare il futuro in giapponese?

Una delle cose che ti spaventa quando studi il giapponese è il fatto che non c'è il futuro nei verbi. I verbi sono coniugati solo al presente e al passato. Quindi la grande domanda è: come posso indicare il futuro? Come faccio a sapere se una frase indica il futuro? In questo articolo verrà data risposta a queste domande.

In realtà i verbi si coniugano al futuro sì, il problema è che la forma base di tutti i verbi è presente e futura allo stesso tempo. Quindi è dal contesto della frase che saprai se una frase è nel presente o nel futuro. I verbi giapponesi terminano sempre la frase e in un gran numero di queste frasi il verbo non ha bisogno di essere coniugato.

Annuncio

Perché non c'è il futuro in giapponese?

Questa è una risposta difficile a cui rispondere. Ma se ci fermiamo a pensare, il tempo presente non è sempre in movimento? È più facile chiedere perché ce ne sono così tanti tempi verbali tante differenti.

Il verbo giapponese nella sua forma semplice non indica né presente né futuro. Può indicare qualsiasi cosa come un'azione che sta per accadere, che si ripete, che accade regolarmente, in un determinato momento, in futuro, ecc.

Per indicare che un'azione si sta svolgendo in questo momento presente, dobbiamo usare la sua forma progressiva teiru [ている]. Quindi è più corretto dire che non esiste il tempo presente e la forma semplice è il tempo futuro.

Annuncio
Come indicare il futuro in giapponese?

In portoghese potresti aver sentito qualcuno usare un tempo presente in una frase che indica il futuro (Esempio: Vengo domani). In realtà il verbo non è quasi mai necessario per indicare il momento dell'azione, sempre il contesto o qualche parola della frase lo indicheranno.

Il giapponese usa avverbi, intenti e altri indizi per mostrare che l'azione avverrà in futuro o in un determinato momento. Vedi alcuni esempi di coniugazioni verbali di seguito:

Tabella reattiva: Ruota il tavolo di lato con il dito >>
Annuncio
Passato映画を見たeiga w mitaho guardato un film
Ora映画を見ているeiga wo miteiruGuardando un film
senza futuro映画を見るeiga wo miruGuardare un film
Biglietto d'invito映画を見ようeiga wo miratoAndiamo a vedere un film
Intenzione映画を見るだろうeiga wo mirudarouvedrai il film
La mattina明日は映画を見るashita wa eiga wo miruguarda il film domani
Io miro映画を見るつもりeiga wo miru tsumorivoglio vedere un film
Annuncio

Il verbo [見る] può essere tradotto come vedere, guardare, guardare...

Come indicare il futuro in giapponese?

Indicando il futuro in lingua giapponese

Puoi usare gli avverbi di tempo o date e orari per indicare quando viene eseguita un'azione. Puoi usare parole come domani, l'anno prossimo, la prossima settimana, a una certa ora, in futuro.

Puoi indicare l'intenzione di compiere una determinata azione, ad esempio: intendo tsumori [つもり], o usa la forma volitiva del verbo. Oppure indica che stai pensando usando il verbo amato [思え].

Annuncio

Un altro modo per sapere se una frase è nel futuro è dal contesto della frase. Se qualcuno te lo chiede, cosa farai domani o dopo? Puoi semplicemente rispondere con una frase usando la forma semplice del verbo (non past). È ovvio che stai indicando un'azione nel futuro.

Vedere gli esempi di seguito:

Tabella reattiva: Ruota il tavolo di lato con il dito >>
私は四時に来るWatashi wa yo-ji ni kuruvengo alle quattro
明日はいい天気でしょうAshita wa tenkideshouDomani il tempo sarà bello
 あなたは来年篠山に住むつもりですか。Anata wa rainen Sasayama ni sumu tsumoridesu ka. L'anno prossimo vivrai a Sasayama.
 その仕事にすぐ慣れるだろう。Dormi shigoto ni sugu narerudarou. Presto ti abituerai al lavoro.
 今日仕事が終わったら、僕らみんなで野球するんだ。Kyō shigoto ga owattara, bokura min'na di yakyū suru nda. Giochiamo a baseball oggi dopo il lavoro.
 今晩何も食べないKonban nani mo tabenai Stasera non mangerò nulla / Stasera non mangerò nulla
 夏休みに日本へ行こうと思っています。Natsuyasumi ni Nihon e ikou a omotte imasu. Ho intenzione di andare in Giappone per le vacanze estive.
 映画に行くつもりです。Eiga ni iku tsumoridesu. Sto andando al cinema.
 私達の先生は8月に外国から帰ってきます。Watashitachi no sensei wa rokugatsu ni gaikoku kara kaette kimasu. Il nostro insegnante tornerà dall'estero ad agosto.
 将来は、ジャーナリストになりたいと思っています。Shōrai wa, jānarisuto ni naritai a omotte imasu. In futuro mi piacerebbe fare il giornalista.
十時半の電車に乗ります。Jū-jihan no densha ni norimasu.Prendi il treno delle 10:30.

Abbiamo notato l'uso di ridacchiò [でしょう] che indica un'ipotesi, a supposizione o speculazione. 

È facile abituarsi al fatto che i verbi non hanno un futuro definito o un tempo presente. Con il tempo non ti perderai nemmeno o vedrai alcuna differenza nella tua vita quotidiana quando parli e studi il giapponese. Spero che questo articolo ti abbia aiutato a capire perché non c'è il futuro nei verbi giapponesi e come adattarti ad esso.

Annuncio