Cosa significano Konoyaro, Bakayaro e Yarou?

Ti sei mai chiesto cosa significa konoyaro o bakayaro? In questo articolo, vedremo cosa significano queste espressioni giapponesi e cosa cambia quando aggiungi yarou in parole.

Ricorda che il termine corretto è konoyarou e bakayarou, ma al momento della romanizzazione l'estensione [u] finisce per essere nascosta.

Cosa significano Yaro e Yarou?

Anche se è comune scrivere yaro, fai attenzione perché questa parola significa qualcosa come "sembra" o "suppongo“. L'espressione corretta in questi insulti nell'articolo è yarou.

In realtà il suffisso -yarou è simile a diversi titoli onorifici della lingua giapponese, con la differenza che, nell'uso moderno comune, è considerato incredibilmente irrispettoso.

In generale, può essere aggiunto a un nome descrittivo di qualche tipo per insultare un'altra persona. Non esiste una traduzione corretta, ma ha una forte connotazione di disgusto.

Se proviamo a tradurre yarou [野郎], in passato poteva riferirsi a ragazzo, partner, monello, individuo e amico. Anche al giorno d'oggi può significare qualcosa come bastardo, idiota, stronzo e figlio di puttana. Riferendosi a qualcuno con un'aria beffarda.

Quando ci si unisce alle espressioni che vedremo nell'articolo, l'espressione yarou dalla forza a maledizione o insulto. Ricorda che questa parola si riferisce a un uomo, non a una donna.

Cosa significano yarou, konoyaro e bakayaro?
Questo ragazzo parla così tanto di Konoyaro e Bakayaro che è diventato un meme!

Cosa significa Konoyaro?

il pronome Kono si intende Questo o è, fa parte del kosoado e si riferisce alla persona vicina al parlante. Aggiungendo l'espressione yaro rendi quel pronome più ruvido.

È una delle cose più rudi che puoi dire in giapponese a un'altra persona. Alcuni di solito si traducono come pezzo di merda!

Infatti l'espressione konoyarou può essere letteralmente tradotto come il tuo bastardo. Questa parola è menzionata molto durante i combattimenti e i combattimenti, c'è persino una storia dietro.

Cosa significano yarou, konoyaro e bakayaro?

L'origine di Konoyaro

Non perdonerò mai quest'uomo – Questa frase giapponese viene solitamente menzionata durante i combattimenti, ma informalmente finisce per essere abbreviata per diventare Konoyaro! Aspetto:

  • watashi wa kono otoko wo yurusanai [私はこの男を許さない]
  • ore wa konoyaro wo yurusanee [俺はこの野郎を許さねえ]
  • konoyaro yurusanee [この野郎許さねえ]
  • konoyaro [この野郎]

Si ritiene che una tale combinazione di un pronome con bastardo (yaro) è il risultato delle abbreviazioni e informalità di quella frase. Cosa ne pensi dell'origine di Konoyaro?

Immagina la scena, due uomini che litigano e parlano in modo informale, anche prima che finisca di parlare konoyaro yurusanee prende già un pugno, pronunciando solo konoyarou.

Konoyaro è solo per uomini!

Come accennato, questa parola è solitamente usata per gli uomini, quando si tratta di donne era usata Konoama che significa puttana, ma oggigiorno è caduta in disuso.

Cosa significano yarou, konoyaro e bakayaro?

Cosa significa Bakayaro?

Diverso da Konoyarou, in questa espressione unito baka + yarou usato per rafforzare la maledizione tradizionale baka che significa idiota, sciocco e stupido.

Piace yaro potrebbe significare sembra, un'espressione del genere a volte può indicare che qualcuno sembra un idiota o un asino. Naturalmente, la maggior parte delle volte entrambe le parole finiscono per creare confusione nella traduzione.

La migliore traduzione per Bakayaro sarebbe stupido bastardo! Ovviamente dobbiamo ricordarlo yarou è solo un suffisso e onorifico, quindi dire solo significa Sciocco! è anche corretto...

Cosa significano yarou, konoyaro e bakayaro?

Praticamente ogni volta che vedi -yaro viene utilizzato, vedrai che di solito chi parla è un punk di bassa classe, un membro di una banda o un otaku che cerca di fare il duro.

Condividi questo articolo: