Cos'è Ramune Soda?

La ramune soda (ラムネ) è una bevanda gassata analcolica che contiene biglie che fungono da coperchio. Come il sidro, è un tipo di "bibita analcolica" prodotto in Giappone.

Il Ramune è una bevanda ottenuta aggiungendo aromi di limone, lime e zucchero all'acqua frizzante. Il tuo nome si riferisce alla parola inglese limonata (limonata), poiché la bevanda era originariamente importata dal Regno Unito.

In questo articolo impareremo un po' di più sulla storia di questa bevanda che è diventata così popolare, vedremo come viene prodotto il ramune e quali sono le differenze tra soda, ramune e sidro.

La storia dei Ramune

verso la fine del shogunato Tokugawa (1603-1868) il ramune fu portato a Nagasaki e Yokohama, e in seguito fu prodotto in Giappone.In quel momento arrivarono i ramune usando un tappo di sughero, così come gli champagne e alcuni spumanti di oggi.

 Tuttavia, poiché l'acido carbonico esce facilmente, nel Regno Unito è stato creato un metodo in cui una palla è stata posta in contatto con l'ingresso dalla pressione dell'aria dell'acido carbonico, da lì è diventato il formato comune della bottiglia di ramune.

Intorno al 1890, sia la bevanda che la bottiglia con questo formato furono importate in Giappone, dopo questo periodo iniziò nel paese la produzione di bottiglie con palline di ramune, che ne rese possibile la divulgazione.

La vera identità di chi sia stata la prima persona ad aver prodotto e commercializzato la bevanda in Giappone è incerta.Poiché non si hanno molte informazioni concrete a riguardo, Katsugoro Chiba è generalmente considerato il primo a produrre e vendere ramune sul suolo giapponese.

La domanda di Katsugoro per una licenza per aprire la fabbrica di ramune è registrata il 4 maggio 1872 dal governo giapponese. Successivamente, la data è stata istituita come "Ramune Day" dalla Japan Soft Drink Association (Japanese Soft Drink Association).

Cos'è la soda ramune? - bevanda alle ramune

Come è fatto Ramune?

La bottiglia di ramune è ricoperta di biglie. Questo processo di fabbricazione è un po' difficile da spiegare, ma cerchiamo di chiarirlo nel modo più semplice possibile.

Per prima cosa, lo sciroppo viene iniettato nella bottiglia (il sapore della limonata). Quindi, l'acqua gassata viene insufflata con uno scarico in modo che esca l'aria che era nella bottiglia. 

Quando l'aria all'interno viene rilasciata e la bottiglia è già piena di acqua gassata, la bottiglia viene capovolta. 

Quindi le biglie cadono nella bocca della bottiglia e l'acqua gassata sotto pressione spinge le biglie contro la bocca di gomma per formare un tappo.

C'è un pizzico nella bottiglia di ramune che impedisce alle biglie di cadere sul fondo della bottiglia, quando la bottiglia viene capovolta le biglie vengono gettate nella bocca della bottiglia.

Cos'è la soda ramune? - immagini ramune

Qual è la differenza tra acqua frizzante, ramune e sidro?

Sia la soda, la ramune e il sidro sono tutti bevande gassate che ha come caratteristica principale la sensazione effervescente provocata dall'acido carbonico. Sono bevande dal sapore rinfrescante, che le rende indispensabili in estate.

Ma, nonostante siano bevande molto simili, hanno alcune differenze e vedremo alcune di queste differenze tra queste bevande gassate;

Acqua frizzante

L'acqua frizzante è una bevanda che generalmente non utilizza aromi, quindi è insapore e inodore e si sente calda quando si beve.

 È ampiamente usato come materia prima per produrre ramune e sidro, ma in senso più ampio può riferirsi a tutte le bevande gassate, comprese ramune e soda.

Poiché l'acqua frizzante è generalmente priva di aromi o miscele, viene spesso consumata mescolata con alcol o succo di frutta. In passato, l'acqua frizzante veniva prodotta con il bicarbonato di sodio. Ora il metodo comune è saturare l'anidride carbonica con acqua per produrre acido carbonico.

Cos'è la soda ramune? - ramune
Cos'è Ramune Soda?

Cedro

Il sidro è una bibita gassata con aromi di lime e limone, ma in origine era una bevanda gassata al gusto di mela. Nell'era Meiji, il Mitsuya Cider è stato lanciato come bevanda analcolica al gusto di mela, è conosciuto come il primo sidro del Giappone.

Come abbiamo visto, il sapore del sidro e del ramune era diverso. Il sidro avrebbe originariamente il sapore di mela e il ramune si distingueva per il sapore di limone e limone.

Nonostante questo, il sapore del limone è nato con il sidro, ed è ormai diventato indistinguibile dalle ramune. Oggi, sia il ramune che il sidro hanno diverse varianti di sapore e non c'è una differenza così chiara.

Le due bevande avevano anche forme di bottiglia diverse. Il sidro aveva una bottiglia lunga e rotonda con una corona e un tappo che fungeva da coperchio, mentre il ramune ha una bottiglia di vetro con una leggera deformazione per non far cadere il marmo che funge da tappo.

 Tuttavia, oggi abbiamo un'ampia varietà di bottiglie e altri contenitori, il che rende difficile distinguerli. Quindi la più grande differenza tra le bevande è la presenza di biglie nella bottiglia.

Condividi questo articolo: