Conosci Edamame e i suoi vantaggi

Sapevi che i giapponesi mangiano i fagioli direttamente dal baccello? L'edamame è un ortaggio molto consumato in alcuni paesi del continente asiatico, in particolare in Giappone, in questo articolo vedremo alcune curiosità, varietà, benefici e preparazione.

Edamame è un baccello di soia verde o fagiolo nero, è ampiamente consumato, sia sbollentato, al vapore o al microonde. Di solito vengono mescolati con un po' di sale e serviti come antipasto o come antipasto.

In questo articolo impareremo di più su questo ortaggio, il suo processo di crescita, i suoi metodi di preparazione e perché dovresti considerare di includere l'edamame nei tuoi pasti?

Makoto edamura
Makoto Edamura

Edamame può anche riferirsi ai nomi delle persone, mi chiamano con quel nome ridicolo.

La crescita di Edamame

O nome edamame (枝豆) significa “ramo de feijão”. Seu nome provavelmente faz referência ao fato de ser colhido com seus ramos.

I loro baccelli hanno un aspetto simile a un pisello, ma sono più duri e hanno peli fini all'esterno. Di solito, i baccelli hanno da 2 a 3 grani.

Ha una stagione da giugno ad agosto, si raccoglie quando è ancora in uno stadio immaturo, cioè non è maturato al punto da diventare soia matura.

Ogni gambo principale di edamame può produrre circa 100 frutti. Tuttavia, circa da 70% a 80% dei fiori dello stelo cadranno, causando la fruttificazione solo da circa 30% a 20% dei fiori.

I baccelli verdi circondano il frutto, fungendo così da protezione per il frutto. Un'altra funzione dei baccelli è quella di svolgere la fotosintesi in modo che i frutti crescano e diventino forti e sani.

Conosci edamame e i suoi benefici

Varietà di Edamame

Esistono diversi tipi di edamame in quanto non ci sono restrizioni su nessuna linea di semi di soia, sono disponibili semi di soia gialli, semi di soia verdi, semi di soia da tè e semi di soia neri.

Questa varietà permette di avere diversi colori della buccia del seme, che possono essere suddivisi in quattro tipi: giallo, verde, marrone e nero.

Alcuni di questi sono “Tamba di Soia Nera", che è una specialità della regione giapponese di Tamba. La più grande caratteristica della “Soia Black Tamba” è la dimensione dei suoi chicchi, che pesano tre volte più della soia in generale.

"Fagioli Dadacia", nativo del distretto di Shirayama fuori dalla città di Tsuruoka, nella prefettura di Yamagata. È una specie caratterizzata da peli marroni che crescono nei baccelli.

"Nativo di Koito" è una soia originaria della provincia di Chiba. È così chiamato perché è una soia di alta qualità che veniva coltivata principalmente nel bacino del fiume Koito a Kimitsu. È una varietà a maturazione tardiva. 

L'ortaggio è prodotto in tutto il Giappone, ma il più popolare è prodotto nella città di Noda, nella provincia di Chiba, che è uno dei maggiori produttori di edamame del paese. La coltivazione della soia verde è iniziata nella città di Noda intorno al 1950.

Conosci edamame e i suoi benefici

Modi per conservare Edamame

Una caratteristica dell'edamame è che dopo essere stato raccolto, nel tempo inizia a perdere il suo contenuto zuccherino e il suo sapore. Pertanto, non è consigliabile conservarlo crudo.

La cosa migliore da fare è mangiarlo il giorno dell'acquisto. Un'altra opzione è conservarlo in frigorifero in un giornale o pellicola di plastica per evitare che si secchi.

Ma se hai intenzione di conservarlo per qualche giorno in più, si consiglia di farlo bollire, quindi riporlo nel congelatore in un contenitore come un sacchetto di plastica.

Conosci edamame e i suoi benefici

Come preparare Edamame

Come già accennato, la verdura tende a perdere il suo sapore molto velocemente, quindi è importante farla bollire velocemente dopo l'acquisto.

Prima di ciò, tagliare i rami dall'edamame e lavarli bene con acqua. Quindi è necessario rimuovere i peli dal guscio del pod, un modo per farlo è cospargere di sale e strofinare (probabilmente i prodotti trasformati arriveranno senza peli).

Dopo aver pulito gli edamame il procedimento di cottura è molto semplice, fate bollire l'acqua e aggiungete i fagioli, fateli cuocere finché sono teneri (circa 5 minuti), scolateli e sciacquateli con acqua fredda.

Dopodiché saranno pronte e potranno essere servite come contorno, oppure come antipasto insieme a bevande alcoliche.

Oltre a questa semplice ricetta, ci sono tanti altri modi per preparare gli edamame, come tempura, gelatine o dolci in genere. Puoi trovare molte altre combinazioni e modi di preparazione su YouTube.

Conosci edamame e i suoi benefici

I benefici di Edamame

Edamame ha molti vantaggi, come la facile preparazione e la facile manipolazione, ma il suo principale vantaggio sono i benefici per la tua salute, ha molti nutrienti: come proteine, potassio, calcio, vitamine, minerali e fibre.

Tra questi troviamo la vitamina K e l'acido folico, che sono più abbondanti nei fagiolini che nella soia matura. La quantità di acido folico presente in 100 g di fagiolini fornisce quasi 80% della dose giornaliera raccomandata.

Questo ortaggio è davvero impressionante e il suo consumo porta molti benefici, possiamo elencare qui almeno 5 benefici per la tua salute.

  1. Aiuta a regolare il tuo umore.. I baccelli contengono acido folico, che può aiutare ad alleviare la depressione e regolare gli ormoni serotonina e dopamina nel cervello. Regolano l'umore, l'appetito e la qualità del sonno.
  2. Aumento della massa muscolare. Edamame è un'ottima fonte di proteine e aminoacidi di alta qualità. Una tazza da 155 grammi contiene circa 18,5 grammi di proteine vegetali.
  3. Aiuta a controllare l'appetito. I fagiolini sono un alimento a basso indice glicemico e sono a basso contenuto di carboidrati, contribuendo così a regolare la fame.
  4. Aiuta a ridurre l'edema. L'alto contenuto di potassio di edamame può aiutare a rimuovere il sodio in eccesso dal corpo, contribuendo così a ridurre la ritenzione di liquidi corporei.
  5. Aiuta a ridurre il colesterolo. La Food and Drug Administration (FDA) riconosce che le proteine della soia possono aiutare a prevenire le malattie cardiache e l'iperlipidemia.

Il fagiolino è uno spuntino preferito di molte persone. Per il loro gusto, l'alto valore nutritivo e le elevate proprietà proteiche, sono amati dalle persone che vogliono perdere peso o semplicemente prendersi cura della propria salute. Ti è piaciuto conoscere questo ortaggio? Commenta qui sotto cosa pensi di edamame.

Immagini di Depositphotos

Condividi questo articolo:


Lascia un commento