Diversi modi per dire "prego" in giapponese

[ADS] Pubblicità

Sappiamo che nella lingua giapponese ce ne sono diversi modi per ringraziare come arigatou. Ma hai mai pensato a come rispondere a un grazie in giapponese? In questo articolo, esamineremo diversi modi per dire "prego" nella lingua giapponese.

Quando si sente a arigatou [ありがとう] la risposta più comune, educata e formale è dire douishhimashite [どう致しまして] che è il più vicino che abbiamo al portoghese "prego". Quali sono altri modi per dire grazie in giapponese?

Ricorda se! Non imparare mai il giapponese studiando singole parole. Se sei confuso sull'ordine o sul modo corretto di studiare la lingua giapponese. Ti consigliamo di leggere il nostro: Guida allo studio per imparare il giapponese.

Origine della parola Douitashimashite

La parola douishhimashite letteralmente significa "Non ho fatto davvero niente comunque, quindi non importa". l'origine della parola douishhimashite può essere spiegato come segue:

  • dare [どう] deriva dall'espressione proprietarioyouni [どの様に] che significa comunque;
  • Itashimashite [致しまして] deriva dal verbo isu [致す] che è la forma keigo e gentile del verbo suru [する] che significa fare;
Diversi modi per dire "prego" in giapponese

L'espressione douitahimashite dà anche l'idea di "In qualsiasi momento", "Certo", "Non preoccuparti", "Nessun problema", "Non è stato niente", "È stato un piacere", sono felice di aiutarti" . Alcune persone in determinate situazioni semplicemente ingoiano il dare e basta dire itashimashite [いたしまして].

Altri modi per dire "prego" in giapponese

nonostante douishhimashite essere il modo più formale ed educato per dire “prego" In giapponese. Ci sono molte altre espressioni informali o casuali da usare con amici e persino conoscenti. Vediamo un breve elenco di seguito:

Tabella reattiva: Ruota il tavolo di lato con il dito >>
portoghesegiapponeseRomaji
Grazie (formale con i colleghi)こちらこそKochirakoso
No, no/no problemi, tranquillo (informale/colleghi)いえいえYeah Yeah
niente, niente, solo parlareううん、いつでも声かけてwow, itsudemokoekakete
non essere così formale con me遠慮しないでenryoshinaide
Sono felice di aiutare (tra amici)助けになれて良かったtasukeninarete yokatta
È mio obbligo (quando rispondo a un capo)恐縮ですkyoushukudesu
Nessun problema, non preoccuparti大丈夫daijobu
Non era niente, assolutamente nessun problema.全然zenzen
Non era niente [di speciale] (un po' informale e maleducato)別にbetsuni
Non era niente (tra amici, può essere scortese)いいよCiao

Di seguito è riportato un video che mostra questi diversi modi di dire qualsiasi cosa in giapponese:

altre situazioni di ringraziamento

Se sei tra amici intimi, puoi semplicemente dire sì usando ha-i (はーい) o un (うん) e a volte puoi fare battute come takaiyo kore (これ高いよ) il che significa che costerà caro!

Ti consigliamo di analizzare bene la situazione prima di ringraziarti in qualsiasi modo, poiché a seconda della situazione o della persona a cui dirai “prego”, potresti apparire scortese a seconda dell'espressione usata. Puoi fare combinazioni come iie, kochirakoso (no, grazie).

Diversi modi per dire "prego" in giapponese

Puoi anche non dire nulla dicendo un grazie (arigatou) a seconda della situazione, come fare shopping in un negozio, entrambe le persone ti ringraziano. A volte non devi nemmeno rispondere a nulla, inchinati e vai via.

Ricorda sempre di sorridere per rendere le tue parole più amichevoli. Spero ti siano piaciuti i suggerimenti in questo articolo! Se ti piace, condividilo con gli amici e lascia i tuoi commenti! ういたしまして!

Condividi questo articolo: