Tutto su Metaverse in Giappone

[ADS] Pubblicità

Metaverse è una delle parole più chiacchierate del web negli ultimi anni, sia dagli NFT Games che dalle proposte di realtà virtuale e realtà aumentata, questa parola promette di essere l'evoluzione di Internet. Qual è il ruolo del Giappone in questo universo? In questo articolo vedremo tutto sul Metaverso in Giappone!

Nota in tutto il testo alcuni dati interessanti sul Metaverso in Giappone, su come i giapponesi siano immersi nel mondo virtuale, quali proposte giapponesi per il Metaverso e persino alcuni anime che affrontano l'argomento.

Cos'è Metaverso?

metaverso è il nome usato per nominare un ambiente virtuale immersivo, collettivo e iperrealistico, dove le persone possono vivere insieme utilizzando avatar 3D personalizzati. In questo universo sarà possibile scambiare personaggi, ambienti, terreni, case, acquistare e vendere prodotti come nel mondo reale.

Funziona come una sorta di gioco di ruolo online, ma in cui sarà davvero possibile realizzare qualsiasi cosa e comunque guadagnare e conviverci. Una delle proposte principali è l'immersione utilizzando la realtà virtuale completa Full Dive.

Il Metaverso, oltre ad essere un nuovo modo di vivere o generare reddito per alcuni, avvicina le persone e porta esperienze sempre più coinvolgenti in un modo più accessibile agli utenti.

Lo scopo del Metaverso è presentare non solo la vista e l'udito di un nuovo mondo, ma intendere un'immersione completa con le sensazioni fisiche, del tatto e della temperatura, e persino dell'olfatto e del gusto.

Una delle proposte del metaverso è quella di consentire alle persone di fare acquisti in uno Store senza doversi recare lì, mantenendo l'esperienza come se fossero nel negozio. Un'altra proposta è quella di organizzare spettacoli ed eventi come se ci fossi tu.

Metaverse - Tutto sul metaverse in Giappone
Il Giappone nel Metaverso

Il Metaverso in Giappone

La miscela del reale con il virtuale avviene in Giappone da molti anni. I giochi giapponesi sono generalmente coinvolgenti, i loro Racconto illustrato già cercano di condurre i loro giocatori verso una nuova vita con relazioni e amici.

Qualcosa che è diventato popolare di recente sono i canali YouTube in cui i presentatori sono spesso personaggi in stile anime chiamati V-tube. Qualcosa di forte, dal momento che i giapponesi apprezzano molto l'anonimato.

Alcuni anni fa con l'emergere degli occhiali per realtà virtuale, si chiama un gioco che è diventato popolare VRchat, dove possiamo trovare tanti piccoli universi pieni di personaggi anime e creazioni realistiche.

Dal 2011, gli spettacoli di realtà aumentata si svolgono utilizzando personaggi anime come il famoso Hatsune Miku. Il Giappone ha aderito al Metaverso per molti anni, ovviamente non nel modo in cui stanno proponendo.

In Giappone sono già presenti servizi in cui la persona può sperimentare alcune attività come mettere dei tamponi di cotone nelle orecchie o anche attività sessuali con i personaggi degli anime utilizzando la realtà aumentata.

Informazioni sul Metaverso in Giappone

Nell'agosto 2021 due vtuber Nem e Mila hanno condotto un'indagine sulla vita sociale nel mondo digitale o sul metaverso in Giappone.Vedi alcune informazioni interessanti su questo argomento.

Secondo il sondaggio, i giapponesi 90% utilizzano VRChat, ma altre app popolari sono Virtual Cast, Cluster e NEOS VR. Esistono altre app mobili utilizzate per le riunioni online con i personaggi degli anime.

Circa 48% di utenti giapponesi di questo mondo virtuale hanno 20 anni, mentre 29% hanno 30 anni. Solo il 3% degli utenti ha più di 50 anni, mentre il 12% ha più di 40. 8% degli utenti ha meno di 10 anni.

Circa 50% di utenti accedono quotidianamente a Metaverse. Gli altri 25% di solito accedono almeno due volte a settimana. Quasi la metà degli accessi dura solitamente fino a 3 ore, mentre il 32% dura solitamente dalle 6 alle 12 ore.

Solo il 2% di utenti utilizza i propri nomi reali in Metaverse mentre in altri paesi occidentali questo numero rimane intorno a 20%. Circa 25% di utenti cambiano la propria voce in qualche modo.

Vrchat - l'esperienza che tutti gli otaku vorranno

Ragioni per essere nel Metaverso

Ti sei mai chiesto perché i giapponesi accedono a Metaverse tramite VRChat o un'altra applicazione? I dati sottostanti presentano delle percentuali che ti aiuteranno a capire:

  • 87% – Socializza con gli amici;
  • 76% – Esplora mondi;
  • 59% – Partecipa ad eventi;
  • 53% – Riproduci;
  • 34% – Crea mondi e avatar;
  • 11% – Fare vite;

Tipi di caratteri nel Metaverso

Di seguito è riportata una percentuale di personaggi creati nel Metaverso:

  • 78% – Personaggi femminili;
  • 13% – Personaggi maschili;
  • 9% – Altri tipi di caratteri;
  • 45% – Umanoidi;
  • 43% – Semiumanoidi;
  • 5% – Robot e Cyborg;
  • 3% – Mostri e Animali;
  • 2% – Altri;

Proposte per Metaverse in Giappone

Oltre a giochi come VRChat, in Giappone si stanno già realizzando progetti reali per ricreare quartieri nel mondo virtuale.Nel 2020 si sono svolti eventi come Comiket chiamati virtualmente Comicvket.

una rete di minimarket dal Giappone chiamata Lawson ha partecipato al progetto e ha il suo negozio come stand nella versione virtuale di Akihabara, mostrando così l'impegno di diverse aziende in questo nuovo Metaverse.

Le aziende giapponesi che offrono servizi di realtà virtuale e realtà aumentata stanno già mappando la città di Tokyo e consegnando file da utilizzare come ambienti per spettacoli ed eventi.

Già la società NTT Docomo ha affermato di essere in grado di creare personaggi nel metaverso che rispecchiano i movimenti degli utenti. Quando gli utenti sbattono le palpebre o sorridono, i loro avatar possono eseguire le stesse azioni in tempo reale. 

Metaverse - Tutto sul metaverse in Giappone
Akihabara nel Metaverso

I problemi del metaverso in Giappone

Per decenni abbiamo un numero enorme di giapponesi che vivono su Internet più che nel mondo reale. Questo stile di vita finisce per causare problemi sociali facendo amicizie, relazioni e isolando le persone a casa come Neet.

In reazione ai progetti NFT, i giapponesi sono già intelligenti e molti hanno già una visione negativa di questo business. Nonostante sia una buona proposta, sappiamo che molti vengono creati solo per generare profitti rapidi come le piramidi.

Personaggi femminili?

Un altro problema molto comune, sia in Giappone che in Occidente, è la scelta dei personaggi femminili nei giochi online. Che si tratti di realtà virtuale o giochi online tradizionali, la maggior parte, maschi o femmine, sceglie personaggi femminili.

Per questo motivo, molti sono cauti nell'iniziare una relazione online, poiché non conoscono il tipo di persona con cui stanno uscendo. Gli uomini, d'altra parte, spesso creano personaggi e fingono di essere donne per ottenere vantaggi.

Solo 9% di utenti Metaverse su VRChat giapponese sono femmine, ma 78% di caratteri sono femmine. Certo, alcuni uomini preferiscono i personaggi femminili perché sono belli da guardare (lo dico perché scelgo personaggi femminili nei giochi offline).

È per questo che la chiamata otaku personaggi femminili dell'anime Trap? La cosa più strana di tutte è che 75% ha affermato in un sondaggio che conoscere il sesso reale di una persona non è un fattore rilevante per la relazione virtuale.

Metaverse - Tutto sul metaverse in Giappone

Anime sul Metaverso

Il Metaverse è molto presente negli anime, abbiamo avuto diversi anime che presentano un'immersione completa nel mondo virtuale dagli anni 90. Alcuni sono classici come Digimon e Sword Art Online.

Abbiamo già scritto un articolo parlando dei migliori anime sul viaggio in un altro mondo dove citiamo anime da mondi virtuali e digitali. Cosa ne pensi di vedere alcuni anime che mostrano come dovrebbe essere il Metaverse in futuro?

Ti avverto che non menzionerò nemmeno i Digimon in questo elenco perché ci sono diversi anime di Digimon, quindi ecco il consiglio per dare un'occhiata a questa fantastica Saga.

Accel World

Questo è l'anime più appropriato per mostrare come sarà il Metaverso tra qualche anno, possiamo osservare nell'anime una completa immersione nel mondo virtuale e anche una miscela con la realtà aumentata.

L'anime racconta la storia di un giovane uomo basso e grasso soprannominato Haru che soffre bullismo a scuola. Un giorno viene presentato a una ragazza popolare che lo invita a giocare a un gioco che usa il mondo stesso come sfondo e offre vantaggi nel mondo reale con abilità che stimolano la mente.

Questo è uno dei miei anime preferiti che purtroppo non ha ricevuto molta attenzione in Giappone.Tratto da un light novel, questo lavoro è dello stesso autore di Sword Art Online, ma secondo me è molto più interessante.

I migliori personaggi femminili negli anime

Net-Juu No Susume

Lasciando un po' di realtà virtuale, questo anime mostra la relazione di due persone in un MMORPG online. È un anime commedia romantica abbastanza divertente che mostra i problemi sociali che i giochi possono causare.

L'anime segue la storia di un personaggio di 30 anni di nome Morioka Moriko che vive una vita completa su Internet, considerato un NEET completo. In un gioco online crea un avatar maschile di nome Hayashi e viene coinvolta sentimentalmente con un personaggio femminile.

Consiglio di dare una buona occhiata a questo anime se vuoi conoscere i problemi sociali che il Metaverso può causare nelle persone e anche le esperienze positive che il mondo virtuale può presentare.

Neetjuu susum

Sword Art Online

Poiché è abbastanza popolare, ho salvato la tua raccomandazione per ultima. È un MMORPG di realtà virtuale completo e mortale in cui i giocatori vengono imprigionati fino a quando non completano il gioco completando 100 piani.

L'anime non si ferma a un solo arco narrativo, la sua storia continua attraverso diversi archi e storie che coinvolgono altri giochi di realtà virtuale di generi diversi, un film sulla realtà aumentata e persino la creazione dell'Intelligenza Artificiale nel mondo reale.

L'anime crea un ponte e si svolge nello stesso universo di Accel World essendo una tecnologia più vecchia. Con più di 4 stagioni Sword Art Online mostra molto bene l'evoluzione delle tecnologie che coinvolgono la Realtà Virtuale e il Metaverso.

Nei giochi Sword Art Online è possibile mangiare, lavorare, comprare case, avere relazioni intime e persino provare dolore. Se vuoi una demo del Metaverse in Giappone, Sword Art Online È un anime essenziale.

Tutto sul metaverso in Giappone

Condividi questo articolo: