Cos'è Yokan? – Conoscere e imparare a fare

羊羹 Yokan o Youkan è una gelatina densa fatta con agar (gelatina a base di alghe rosse) e pasta di fagioli azuki.

Viene spesso venduto in blocchi affettati e confezionato singolarmente. Sono spesso addolciti con zucchero, miele, zucchero di canna, melassa e possono contenere ingredienti come noci, frutta e cereali. Alcune regioni del Giappone creano le proprie ricette utilizzando alcune specialità locali. Lo yokan può contenere anche castagne grattugiate, cachi, fichi, patate dolci, tra gli altri.

Che cos'è Yokan? – conoscere e imparare a fare

Tipi di Yokan

Esistono 2 tipi di Yokan o neri yōkan è il mizu yōkan. Mizu significa acqua, quindi significa che ha più acqua del neri yokan, e ha una consistenza più leggera e gelatinosa. Di solito è refrigerato e consumato in estate.

Ci sono anche i shiroan che sono yokan a base di pasta di fagioli bianchi che permettono di aromatizzarli e colorarli con ingredienti come il tè verde. Questo tipo di yokan è lattiginoso e traslucido con un sapore molto più delicato dell'azuki.

Che cos'è Yokan? – conoscere e imparare a fare

Storia

Yokan era basato su una gelatina cinese a base di pecora, che ha dato origine al nome 羊羹 Yokan, che significa Pecora e Caldo Grosso.

Lo Yokan fu introdotto in Giappone dai buddisti Zen nei periodi Kamakura e Muromachi, intorno al 1191. Poiché il buddismo proibisce di uccidere, sostituirono la gelatina animale con farina di frumento e fagioli azuki.

L'agar è stato utilizzato dopo essere stato scoperto durante il periodo Edo intorno al 1800. Lo Yokan è uno dei dolci giapponesi più popolari, che si è evoluto molto durante il periodo Edo quando lo zucchero è diventato più disponibile.

Che cos'è Yokan? – conoscere e imparare a fare


Ricetta Yokan Ogur

In questa ricetta imparerai come preparare l'Ogura Yokan.

ingredienti:

  • 2 tazze di fagioli rossi;
  • 3 tazze e 2/3 di zucchero;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 cucchiaio da dessert di polvere di kanten (agar-agar) – giapponese o di altra buona qualità*;
  • Acqua;

Metodo di preparazione:

Sciogliere il katen in una ciotolina con 2 cucchiai da dessert di acqua fredda e lasciarlo lì.

preparare Anko:

  1. Cuocere gli azuki in acqua nella pentola a pressione per 20 minuti;
  2. Sbattere i fagioli cotti in un frullatore con 1 tazza del brodo avanzato dalla cottura, per ottenere una crema;
  3. Trasferire in una casseruola e aggiungere 3 tazze di zucchero e 1 pizzico di sale;
  4. Portare sul fuoco e quando inizia a bollire, abbassare la fiamma, mescolando continuamente, con un cucchiaio di legno, fino a quando non acquista consistenza (punto di arricciatura), rilasciandola completamente dal fondo della padella. Ora metti da parte;

In un'altra padella mettete 3 cucchiai d'acqua e poi il kanten. Fate sobbollire, mescolando e aggiungete 2/3 di tazza di zucchero e mescolate bene in modo che lo zucchero si sciolga.

Quando si scalda, aggiungi l'anko e aumenta la fiamma, mescolando continuamente, finché non riprende a bollire.

Abbassare la fiamma e continuare a mescolare, in modo che il dolce raggiunga il punto di consistenza ideale (circa 10 minuti dopo l'ebollizione), cioè si rilasci dal fondo e dalle pareti della pentola, formando una massa molto densa, un po' dura. tendendo ad attaccarsi intorno al cucchiaio di legno, formando una torta al centro della tortiera.

Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. 

Mettere le caramelle in un piccolo contenitore, quadrato o rettangolare, foderato con un foglio di pellicola (PVC), per facilitarne la rimozione, e adagiare bene la superficie, lisciandola con un cucchiaio, la caramella deve avere un'altezza di 3 cm o più ( si può decorare realizzando pieghe o ondulazioni con una forchetta o altro utensile).

Lasciar raffreddare, chiudere il contenitore e mettere in frigo per almeno 4 ore. È pronto da tagliare e servire.

Suggerimenti: Il kanten (agar-agar), dopo la dissoluzione in acqua, deve essere brillante, giallo chiaro, alquanto trasparente, simile alla gelatina insapore, e l'odore di alga molto lieve; prodotti che hanno un aspetto opaco, colore verde e un forte odore "salato", non dovrebbe essere usato in questa ricetta., in quanto compromettono il sapore della caramella.

Prestazione: circa 15 pezzi

Che cos'è Yokan? – conoscere e imparare a fare

Condividi questo articolo:


Lascia un commento