Com'è essere vegetariani in Giappone? È difficile?

[ADS] Pubblicità

Facendo alcune ricerche ho scoperto che non è facile essere vegetariani in Giappone, anche se il Giappone ha un basso tasso di cancro e una lunga aspettativa di vita, non è perché smettono di mangiare carne. In realtà la dieta giapponese è composta da molta carne ovunque, rendendo la vita difficile a vegetariani o vegani.

Sebbene trovi molti piatti che apparentemente non hanno carne, la maggior parte di loro ha salsa e brodo con olio di pesce e carne, a volte anche l'insalata ha scaglie di pesce. Essere vegetariani in Giappone è complicato, soprattutto per il fatto che in Giappone non è consuetudine cambiare o togliere un ingrediente da un determinato piatto. Chiedere al cuoco di non aggiungere un certo elemento nel piatto è considerato scortese e per questo motivo alcuni si rifiutano di farlo.

vegetariano in giappone

Come si chiama un vegetariano in Giappone?

Vegetariano in giapponese si chiama bejiitarian (ベジタリアン) una parola presa in prestito dall'inglese. Il concetto nativo in giapponese è il saishokushugisha (菜食主義者) ma possono ancora mangiare pesce.

La cosa più vicina che sappiamo al vegetarianismo rigoroso in Occidente è shoujin ryouri (精進料理) o cucina devozionale che viene dai monaci buddisti che praticano i principi della non violenza. Qui evitano di mangiare anche piante dove è necessario uccidere il gambo come patate e carote.

Il Giappone consuma molta carne, anche in piatti che non dovrebbero avere carne che aggiungono. I sondaggi affermano che solo 0.08% dei giapponesi sono vegetariani ideologici.

vegetariano in giappone

Suggerimenti per i vegetariani in Giappone

Può essere difficile ma non è impossibile trovare ristoranti vegetariani, soprattutto in città come Tokyo. Basta fare una breve ricerca su Google Maps e trovare la posizione desiderata. Nel caso sia difficile trovare un ristorante vegetariano, consigliamo una lista di piatti che non contengano carne (spero). Sfortunatamente, comprare frutta e verdura al mercato può essere un po' caro, ma niente di esorbitante. Cogli l'occasione per accedere ad alcuni articoli sugli alimenti citati di seguito, cliccando su di essi:

Puoi trovare anche prodotti industrializzati per vegetariani come carne, hamburger, filetti e persino salsicce di soia. Essere vegetariani in Giappone può sembrare complicato, ma nonostante le difficoltà di cui parlano le persone, il Giappone è ricco di scelta e varietà di cibo. Sapete o avete consigli? Scrivilo nei commenti. Infine, lascio un video con un'intervista che un amico ha fatto con un vegetariano che vive in Giappone.

Condividi questo articolo: