Significato di Torii: i 5 portali più grandi del Giappone

I torii sono solitamente portali rossastri o arancioni composti da due pilastri verticali e uniti da una trave orizzontale che circondano i santuari shintoisti in Giappone.Questi portali sono famosi in tutto il mondo ed esteticamente gradevoli e diventano un simbolo della cultura giapponese.

I torii [鳥居] sono collocati vicino a laghi, foreste, in città e persino in mare insieme agli oltre 90.000 santuari e templi shintoisti che si trovano in Giappone.Alcuni sono disposti in file e riempiono anche le montagne che sembrano una porta per un altro mondo.

Annuncio

In questo articolo vedremo i 5 portali più grandi del Giappone, nonché i loro significati e architettura. Vediamo quelli più popolari, più grandi e staccabili del Giappone.

Significato e origine di un torii

Il tori è un ornamento architettonico che rappresenta il passaggio dal mondo a un luogo sacro. Questo portale segna l'ingresso sacro a qualche santuario o tempio shintoista.

Annuncio

Il nome torii [鳥居] significa letteralmente dimora degli uccelli. Il che ha perfettamente senso, dato che gli uccelli si sistemano in questi portali di legno spesso rossastri. I giapponesi credono che gli uccelli aiutino le divinità.

I templi buddisti possono anche avere un portale solitamente contrassegnato con il svastica buddista. Questo è comprensibile, poiché i templi buddisti di solito hanno un santuario shintoista nella stessa posizione. Le due religioni convivono insieme in Giappone.

Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

L'origine esatta di questi portali non è nota. Alcune teorie sostengono che sia stata un'invenzione indigena, altre dicono che sia stata importata da altri paesi. Anche altre culture come la Cina e la Corea utilizzano portali simili, ognuno con le proprie caratteristiche.

Annuncio

Un torii è solitamente rosso perché i giapponesi affermano che il colore ha il potere di allontanare le malattie. Ci sono anche torii in pietra, bronzo e altri materiali, ma il più comune è trovare portali in legno rosso.

Portali intorno alla città del Giappone

Sappiamo che i portali segnano l'ingresso in un luogo sacro, ma perché troviamo diversi portali sparsi per tutta la grandi città in giappone senza santuario intorno?

Di solito quando c'è un portale, troverai un santuario nelle vicinanze, anche se è molto piccolo. Ma alcuni portali in giro per la città servono solo come avvertimento per le persone a non scaricare rifiuti o urinare nel luogo.

Annuncio
Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

Altri usano questi portali anche solo per la loro architettura e tradizione. Possono anche essere posizionati per segnare l'ingresso ai siti imperiali e ad alcuni castelli che di solito hanno un santuario da qualche parte.

Questi torii possono essere trovati in una varietà di dimensioni, incluso uno così piccolo che può essere posizionato su un tavolo da qualche parte e nessuno può entrarci. Questi portali possono essere venduti e hanno un nome scolpito per portare fortuna all'utente.

Torii galleggiante al Santuario di Itsukushima

Il Torii galleggiante del Santuario di Itsukushima sull'isola di Miyajima è uno dei luoghi più iconici del Giappone ed è anche uno dei torii più antichi del Giappone (sebbene sia stato distrutto e ricostruito molte volte).

Annuncio
Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

Il torii è posizionato un po' sulla superficie dell'oceano per dare l'impressione che stia galleggiando. Sembra drammaticamente diverso a seconda della marea e della luce. È proprio qui che esce una delle foto più famose del Giappone.

Quando la marea è alta il Torii sembra essere sul mare, ma quando la marea è bassa in vista è ancora più bello dandoti la possibilità di vedere la sabbia e l'acqua limpida oltre il cancello. Abbiamo già scritto un articolo parlando del Isola di Miyajima.

Fushimi Inari – La montagna di torii

Il Torii è una costruzione tipica dello Shintoismo, la principale religione del Giappone.Queste porte rosse rappresentano l'ingresso ad un territorio sacro, questa struttura solitamente attira l'attenzione di turisti e giapponesi. Il Monte Inari ne abbonda, si stima che ci siano più di 30.000 torii nel luogo.

Fushimi Inari è una montagna dedicata alla Dea Inari, responsabile degli affari e di altre cose importanti. Imprenditori provenienti da tutta la regione del Kansai vengono a Fushimi Inari per pregare per il successo mondano.

Coloro che hanno successo di solito donano un torii al santuario che non è economico. Di solito incidono anche il tuo nome (o il nome dell'azienda) su torii. Il santuario ha migliaia di portali che creano uno spettacolo esaltante.

Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

La montagna è a 233 metri sul livello del mare. Ha diversi sentieri che si estendono su 4 chilometri e impiegano circa 2 ore per coprire l'intera montagna.

Annuncio

La montagna è anche famosa per le migliaia di piccoli santuari e templi sparsi in tutto il sito. In questi luoghi si trovano solitamente dei piccoli torii, delle statue di volpi, oltre a negozi e ristoranti in mezzo alla montagna.

Ho avuto la possibilità di visitare questa montagna e camminare per ore tra le migliaia di torii che circondano la montagna e i piccoli santuari sparsi agli angoli. Ci sono portali giganti e molto piccoli.

Ho già scritto un articolo su Fushimi Inari, ma lascio un video qui sotto del mio giro su questa incredibile montagna situata nella tradizionale e famosa città di Kyoto, l'antica capitale del Giappone.

Annuncio

Fushimi Inari Taisha è il principale santuario shintoista dedicato a Inari che si trova alla base della montagna. Inari è la dea del riso, della fertilità, dell'agricoltura, delle volpi, del successo e della prosperità negli affari.

Alcune di queste strutture sono state costruite nel 711, molte sono donate e costruite da imprenditori di successo che mirano alla prosperità aziendale. Molte persone da tutto il Kansai o dal Giappone vengono qui per pregare per il successo nella vita. Questi torii sono costosi, uno piccolo di solito costa circa 400.000 yen e può facilmente spendere 1.000.000 di yen.

Le persone spesso fanno anche offerte con origami, miniature di torii o triangoli di carta che fanno la faccia di una volpe. Questi articoli possono essere acquistati a un prezzo assurdo nei negozi che circondano l'intera montagna. La vista dal sito è unica e vale lo sforzo di scalare la montagna e ottenere una vista interessante della foresta e persino di Kyoto.

Il portale galleggiante del Santuario di Hakone

La Porta del Santuario di Hakone si trova sul Lago Ashinoko vicino a una grande foresta. Nelle giornate limpide il Monte Fuji appare dietro il torii. Il lago Ashinoko è un lago vulcanico del cratere che appare sempre di un colore diverso.

Annuncio

Ho visitato Hakone e ho avuto la possibilità di fotografare questo grande Torii in sella alla famosa Pirate Boat che attraversa il lago prendendo la meravigliosa funivia verso due piccoli villaggi che danno accesso ad altri luoghi come hotel, onsens e altre città.

Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

Alcuni portali giapponesi potrebbero essere diversi. Ci sono modelli che hanno una corda legata alla superficie chiamata shimenawah invece del legno. C'è anche un torii con 3 pilastri di base invece di due soli.

Santuario Meiji nel parco Yoyogi

Quando visiti il Santuario Meiji situato a Shibuya Tokyo, vedrai un gigantesco torii di legno di dimensioni imperiali. Questa porta è timbrata con il sigillo di crisantemo dell'Imperatore del Giappone.Tra i santuari, questo sigillo è uno status finale.

Puoi visitare questo santuario situato nel Parco Yoyogi tramite Harajuku o la stazione di Shibuya. Il parco è enorme e troverai più di un portale che lo attraversa. Cogli l'occasione per fare molte foto.

Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

I portali giapponesi sono divisi in due famiglie. Il primo sono i portali che hanno una parte superiore diritta in legno detta Shinmei. La seconda famiglia ha una parte superiore semicurva chiamata la Myojin.

Kumano Hongu Taisha: il torii . più grande del mondo

Concludiamo l'articolo parlando del Torii più grande del mondo situato nel santuario Kumano Hongu Taisha a Hongu, nella prefettura di Wakayama. Non è così popolare perché non ha una grande storia ed è stato costruito di recente nel 2000.

Questo è attualmente il torii più grande del mondo in quanto è alto 40 metri e largo 42 metri ed è stato realizzato anche in acciaio. Prima degli anni 2000 il torii più grande del mondo si trovava a Sakurai nella prefettura di Nara.

Definizione di torii - 5 portali più grandi in Giappone

Spero che l'articolo ti sia piaciuto. Se ti è piaciuto non dimenticare di condividere e lasciare i tuoi commenti. Cosa ne pensi dei portali giapponesi? Conosci altri portali interessanti che vuoi condividere?