Onorificenze coreane – Oppa, Neem, Seonsaeng e altri

In questo articolo vedremo i principali titoli onorifici coreani. Vedrai i significati di neem; si; nuna; unni; hyung; oppa; ajumma; regolazione; abbronzatura; hubae; seonsaeng; pistola; yang; gaju e naeurio.

A Coreia, assim como o Japão, também usa sufixos de tratamento. É muito importante seguir estas regras de usar nomes honoríficos, afinal, ninguém quer passar uma gafe em sua ida à algum país.

Cosa sono gli onori coreani?

oh titolo onorifico è generalmente utilizzato per riferirsi alla persona con cui si sta parlando o quando si fa riferimento a una terza parte. nnon è mai usato per riferirsi a se stesso, se non per effetto drammatico, o in alcuni casi eccezionali.

Annuncio

I titoli onorifici equivalgono a Signore, Signora, Giovane, Maestro, Vostra altezza e parole simili. La differenza è che nella cultura asiatica questi titoli onorifici sono comuni e fa parte della vita quotidiana della popolazione usarli.

È impossibile non imbattersi nell'uso di questi titoli in mattina, romanzi, letteratura coreana e persino su K-POP. La pratica di un paese non deve essere lasciata ad essere usata da uno straniero, questa è una regola, è galateo.

Come in Giappone, ci sono titoli che cadono in disuso perché usati raramente o perché hanno significati superati. Ma è importante conoscere anche questi, nel caso si verifichi una situazione estremamente formale.

Annuncio
titoli onorifici coreani, oppa

Principali titoli onorari coreani

neem: È un modo formale per rivolgersi a una persona più anziana o più rispettosa di te. Essendo solo un suffisso.

– ssi: Usato in modo formale per rivolgersi a qualcuno che non conosci o a persone che non conosci. Essendo solo un suffisso.

– nuna: È un modo amichevole, più intimo, usato solo per le donne più grandi dell'uomo con cui sta parlando. Può essere usato come suffisso o anche come Vocativo quando ci si rivolge a una donna.

Annuncio

– unni: A differenza di Nuna, Unni è usato nello stesso modo amichevole e più intimo, tranne che è usato per una donna per riferirsi a un'altra, se questa è più grande. Può essere usato come suffisso, ma con esso si può chiamare direttamente qualcuno.

– hyung: Questo è per gli uomini. Un modo amichevole per rivolgersi a un altro uomo, purché sia più grande. Può essere usato come suffisso, ma con esso si può chiamare direttamente qualcuno.

titoli onorifici coreani, oppa

Cosa significano oppa, ajumma e ajusshi?

oppa: È un modo amichevole per rivolgersi a un uomo più grande di te, usalo se sei una donna. Anche se non è sinonimo, può essere usato per rivolgersi ai tuoi fidanzati. Allo stesso modo, può essere usato come suffisso e anche per essere usato direttamente.

Annuncio

– ajumma: È usato per riferirsi a donne di mezza età, tra i 35 ei 55 anni. Fai attenzione quando chiami qualcuno sotto i 35 anni Ajumma, può essere offensivo e maleducato da parte tua. È più comunemente usato da solo, ma può essere usato anche come suffisso.
– ajusshi: Usato per riferirsi a uomini della stessa fascia di età dell'Ajumma. I più giovani, sui 30 anni, preferiscono essere chiamati hyung/oppa da più giovani di loro. Può essere usato come suffisso o per fare riferimento direttamente.

titoli onorifici coreani, oppa

Cosa significano Sunbae, Hubae e SENSAENG?

– abbronzatura: Viene utilizzato come nel caso di “Senpais”, utilizzato per colleghi più anziani o persone che vedi come aiutanti, consiglieri o mentore. Può essere usato come suffisso o anche usato per riferirsi direttamente.

– Hubae: Questo è al contrario, è usato per i più giovani, come in Kouhai in giapponese. Usato quasi sempre in terza persona e poco utilizzato direttamente da un'altra persona.

– seonsaeng: Di solito viene tradotto come insegnante, tuttavia, questo è molto più formale, essendo usato come un modo per rispettare la persona a cui ci si rivolge. È consuetudine aggiungere '-neem' per chiamare la persona. È comune vedere bambini e adolescenti che aggiungono '-privo di'pronunciare in qualche modo'seonsaengneem' più velocemente.

titoli onorifici coreani, oppa

Cosa significano Gun, Yang, gaju e naeuri?

– pistola: Usato con parsimonia per occasioni di estrema formalità, come i matrimoni, solitamente usato dopo il nome o il nome completo. Essendo utilizzato esclusivamente e unicamente per gli uomini, per lo più l'ospite.

– Yang: Usato con parsimonia per occasioni di estrema formalità, come i matrimoni, solitamente usato dopo il nome o il nome completo. Essendo utilizzato esclusivamente e unicamente per le donne, principalmente le hostess.

Annuncio

NOTA: Queste onorificenze stanno cadendo in disgrazia a causa di formalità.

– gaju: Usato per i capi clan o per genitori e capifamiglia. Può essere utilizzato accompagnato da –neem o da solo.

– Naeuri: Anticamente usato per riferirsi a persone della classe e dello status più elevati, ma inferiori a Sua Eccellenza, usato dalla gente comune nella dinastia Joseon.

titoli onorifici coreani, oppa
Annuncio

Confronto tra onorifici coreani e giapponesi

Puoi vedere l'elenco di Onorificenze giapponesi cliccando qui. È possibile dire che le onorificenze coreane e giapponesi sono completamente diverse. Poiché ci sono pochi suffissi che assomigliano all'altra lingua.

Os sufixos coreanos são mais difíceis do que os Japonês, mas claro, o estudo de uma língua nunca é fácil, é questão de prática e dedicação. Então, assim como o Japonês é possível impara il coreano, non pensi?

Tuttavia è molto usato sia in Corea che in Giappone.Come abbiamo visto, ci sono anche suffissi obsoleti, come ce ne sono anche in Giappone.Anche se sono diversi, fanno parte della cultura della loro gente ed è anche qualcosa che gli stranieri come noi dovrebbero imparare.

Alcune somiglianze nei suffissi o nell'uso di essi sono dovute anche alla cultura cinese e alle influenze culturali diffuse in tutta l'Asia. Potresti anche voler vedere alcune somiglianze e differenze tra cinese, coreano e giapponese.

Annuncio

Spero che questo articolo ti sia piaciuto. Se ti è piaciuto, condividilo e lascia i tuoi commenti! Grazie e al prossimo articolo!