Qual è il periodo migliore per visitare il Giappone?

Ti sei mai chiesto qual è il periodo migliore per visitare il Giappone? Ogni stagione ha i suoi vantaggi e svantaggi. In questo articolo, studieremo ciascuno di questi orari in modo che tu possa scoprire qual è il momento migliore per viaggiare in Giappone.

Molti direbbero aprile in primavera quando fioriscono i ciliegi, ma questo è anche il periodo più costoso. Uno dei miei primi suggerimenti è di andare durante il cambio di stagione in modo da poterne catturare un po'.

Non importa la stagione, ci saranno sempre esclusive come cibi stagionali, festival, ecc. Altre cose di cui dobbiamo tenere conto sono il tempo, i paesaggi e altro. Per prima cosa, diamo un'occhiata a ogni stagione e stagione in Giappone.

Le 4 stagioni del Giappone

Il Giappone è uno dei pochi paesi che ha le quattro stagioni in ordine e che è pienamente visibile a coloro che assistono a quel momento. Puoi vedere la neve, i fiori che sbocciano, i fiori che cadono e un calore infernale.

Di seguito puoi vedere una tabella che mostra la data di cambio delle stagioni e il periodo di ciascuna di esse. Tenendo presente che più si avvicina la scadenza, meno evidente diventa il tempo.

Tabella reattiva: Ruota il tavolo di lato con il dito >>
StazionePeriodo in Giappone
Primavera (Haru)dal 13 marzo al 21 giugno
Estate (Natsu)dal 21 giugno al 23 settembre
Autunno (Aki)dal 23 settembre al 21 dicembre
inverno (fuyu)dal 21 dicembre al 13 marzo

primavera in giappone

La primavera è senza dubbio il periodo più famoso per visitare il Giappone, è affollato di gente e turisti a causa del hanami, dove tutti apprezzano i fiori degli alberi che sbocciano e regalano quello spettacolo di colori.

Un periodo colorato, con un clima piacevole non freddo come l'inverno (dal 4 al 18 circa). Già a marzo si vedono i primi segni della primavera e gli alberi che iniziano a fiorire.

Qual è il periodo migliore per visitare il Giappone?

Per chi apprezza la bellezza, i mesi di marzo, aprile e maggio sono perfetti per te. Tuttavia, è anche il periodo più costoso per viaggiare in Giappone a causa dell'alto costo del biglietto aereo e della grande concentrazione di turisti.

Anche per ottenere un alloggio sarà più costoso, gli stessi giapponesi viaggiano per viaggiare durante la settimana di settimana d'oro che accade alla fine di aprile. Può essere scomodo per alcuni stare in mezzo a folle enormi.

Può capitare che prenoti il tuo viaggio e non riesca ad usufruire del hanami che tende ad essere imprevedibile e si verifica prima o poi a seconda della posizione del Giappone.Questo può essere risolto spostandosi in altre città e regioni.

Per godersi la primavera, è necessario fare un viaggio nel mese di marzo fino alla fine di giugno. Tuttavia, i ciliegi fioriscono tra la fine di marzo e aprile. Ci sono calendari che possono alleviare la tua curiosità sul hanami.

estate in giappone

Non è un periodo consigliato a causa del forte caldo umido e delle forti piogge e tifoni. Ma è in questo periodo che si svolgono la maggior parte dei festival estivi, dei fuochi d'artificio, ecc.

Inoltre, puoi fare escursioni sulle Alpi e sul Monte Fuji, vedere le incantevoli coste e goderti le spiagge e persino visitare Okinawa. Prova a vedere i periodi meno caldi dell'estate sui tuoi calendari.

Qual è il periodo migliore per visitare il Giappone?

I mesi di luglio e agosto sono i più caldi con temperature superiori ai 30ºC. Hokkaido è una buona scelta da visitare in questo periodo grazie alla sua posizione settentrionale e all'altitudine confortevole.

La maggior parte dei festival e dei fuochi d'artificio si tengono ad agosto. Il mese di settembre è più confortevole, nonostante la comparsa di tifoni, e le nuvole possono interferire molto con la vista del Monte Fuji.

Ho viaggiato in quel periodo, è stato bello ma ero triste non poter vedere Fuji-san la prima volta. Preferisco viaggiare alla fine della versione nella seconda parte di settembre.

autunno in giappone

All'inizio di ottobre gli alberi iniziano a cambiare colore, il clima è gradevole (tra 10º e 28º) e diventa uno dei mesi migliori per visitare il Giappone, personalmente è uno dei miei periodi preferiti.

L'autunno è una buona alternativa per chi non può andare in primavera e vuole vedere uno spettacolo di colori. Nel mese di novembre, gli alberi sono con le loro foglie colorate e iniziano a cadere, rendendolo uno dei mesi migliori per camminare in Giappone.

Qual è il periodo migliore per visitare il Giappone?

Puoi ancora visitare un onsen e goditi i colori all'aperto. Se volete evitare i turisti, a dicembre potete ancora godervi un po' d'autunno e d'inverno.

inverno in giappone

A dicembre gli alberi sono completamente asciutti e inizia a nevicare e il tempo inizia a fare freddo e può rimanere tra (-10º e 10º) fino ai mesi di febbraio. Ha i suoi vantaggi, ma non va bene per i turisti brasiliani abituati al caldo.

In quei mesi tra dicembre e febbraio si può approfittare della montagna per sciare, pattinare e fare pratica snowboard. Inoltre puoi goderti un Onsen insieme alle scimmie all'aperto.

Qual è il periodo migliore per visitare il Giappone?

Puoi anche seguire vari festival della neve, sculture di ghiaccio e il famoso festival nella città di Sapporo. Puoi anche trascorrere il capodanno in Giappone.

L'inverno è bello come le altre stagioni, l'unico problema è se riesci a sopportare il freddo, e alcuni giorni potrebbe essere impossibile uscire e goderti il tuo tempo. Che può minacciare di perdere tempo durante il viaggio.

In quale periodo dell'anno visitare il Giappone?

Ci sono altri periodi e stagioni che accadono in Giappone che possono influenzare la data della tua visita. Ti consigliamo di leggere il nostro articolo Stagioni e stagioni del Giappone cliccando qui.

È difficile decidere il periodo migliore per viaggiare in Giappone, entrambi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Oltre a ciò che ho menzionato, ci sono molti altri vantaggi in ciascuna delle stagioni, cibi stagionali, feste, festività.

Secondo me i mesi migliori per viaggiare sono febbraio, marzo, maggio, ottobre e novembre, quindi puoi goderti un po' di ogni stagione senza dover affrontare folle, prezzi alti e condizioni meteorologiche avverse.

E secondo te? Qual è il periodo migliore per viaggiare? Apprezziamo i tuoi commenti e la tua condivisione.

Condividi questo articolo: