Kokuhaku e Tsukiatte Kudasai – Dichiarazione e appuntamenti in Giappone

L'arte di dichiarare o confessare l'amore in Giappone è conosciuta come kokuhaku [告白] nel caso di invitare una persona ad uscire o ad uscire dopo aver dichiarato, si usa tsukiatte kudasai [付き合ってください].

Prima abbiamo parlato di diversi modi di dire ti amo in giapponese. In questo articolo parleremo di queste due paroline essenziali che vanno dal dichiarare i sentimenti agli appuntamenti in lingua giapponese.

I giapponesi hanno un po' di difficoltà quando si tratta di dichiararsi. Il più delle volte il nemico più grande è la “timidezza”. In Giappone non è raro che le ragazze confessino il loro amore ai ragazzi, quindi questo articolo è per tutti.

Kokuhaku [告白] – Confessare il tuo amore in giapponese

kokuhaku [告白] significa letteralmente "confessione", e si fa quando un uomo o una donna dichiara il tuo amore a un altro, e spera di iniziare subito a frequentare quella persona. La parola può anche significare riconoscimento e persino confessionale.

La parola Kokuhaku è composta dall'ideogramma [] che significa svelare, raccontare, informare e pubblicizzare insieme ad un ideogramma bianco [] che trasmette anche l'idea della parola e dell'innocenza. Il contenuto della parola non è sempre romantico.

In Occidente è normale che le persone inizino a frequentarsi senza alcuna dichiarazione d'amore. I giapponesi trovano necessario esprimere i loro veri sentimenti prima di iniziare a relazione. Ciò non significa che devi dichiararti per ottenere un appuntamento.

Puoi fare amicizia con la persona, uscire con loro per un po' e finalmente trovare il coraggio di dichiararti. Quando ciò accade, e se sei ricambiato, stai ufficialmente frequentando.

Una gran parte degli appuntamenti giapponesi è con amici che avevano molte conoscenze. È davvero difficile dichiararsi a una persona che non conosci bene, ma ciò non significa che sia impossibile.

Kokuhaku e tsukiatte kudasai – dichiarazione e datazione in giappone

Frasi per confessare il tuo amore in giapponese

Il modo più elementare per confessarsi è dire:

  • 好きです。付き合ってください。
  • すきです。つきあってください。
  • Sukidesu. Tsukiattekudasai;
  • Ti amo, possiamo iniziare a uscire?

Questa espressione è molto informale, ovviamente non lo dirai semplicemente. Puoi dire qualcosa di più completo come anata no koto ga dai suki desu [あなたのことが大好きです]. Questa espressione ha l'aggiunta di pronomi e l'espressione koto [事].

oh koto nella frase aumenta la potenza dell'affermazione dicendo qualcosa del tipo: "Amo tutto in te". Questa espressione rende chiaro che ami profondamente la persona in modo romantico, mostrando un amore genuino che si concentra sulla qualità e all'interno della persona.

Già alcuni adulti si dichiarano dicendo:

  • 結婚を前提にお付き合いさせてください
  • kekkon o zentei ni otsukiai sasetekudasai

Questo significa: "Vorrei avere una relazione con te, con l'obiettivo di un eventuale matrimonio.“Molti trovano una perdita di tempo uscire con qualcuno senza pianificare un matrimonio. Non pensare nemmeno di dirlo agli sconosciuti!

Se la persona rifiuta i tuoi sentimenti o si rifiuta di uscire con te, significa chiaramente che sei stato scaricato. essere scaricato in giapponese è furareru [振られる] dove letteralmente ti ha trafitto... A volte una persona può impiegare del tempo per rispondere ai suoi sentimenti, può pensare al caso. preparati per il furareru.

Kokuhaku e tsukiatte kudasai – dichiarazione e datazione in giappone

Tsukiatte kudasai [付き合ってください] – Richiesta di appuntamenti giapponesi

 L'espressione tsukiatte kudasai [付き合ってください] Questa è una richiesta di appuntamento. Notare che insieme all'espressione kudasai si riferisce a una richiesta, a Per favore, vuole uscire con me? O vuoi uscire con me?

Il verbo tsukiau [付き合う] oltre a significare appuntamenti, trasmette un'idea di socializzare, associare, tenere compagnia, attaccare, continuare, seguire, impegnarsi e cose del genere. È una parola molto esauriente.

È importante fare attenzione con il verbo “tsukiau“. Mentre la definizione ampia è "socializzare", il significato cambia molto a seconda del contesto. Il significato principale è "accompagnare qualcuno da qualche parte", senza alcun coinvolgimento romantico.

Parlare tsukiatte kudasai senza dire i tuoi sentimenti, può finire per sembrare come uscire per un appuntamento o uscire insieme senza un coinvolgimento romantico o come un test.

Il verbo tsukiau è anche usato per indicare che 2 persone si frequentano o si frequentano. Guarda alcune frasi di esempio:

  • あの二人,付き合ってるでしょう.
  • anno futari, tsukiatteru deshou
  • Quei due? Penso che siano una coppia.
  • つきあっている人がいますか?
  • tsuki atte iru hito ga imasu ka
  • Stai uscendo con qualcuno?

Il verbo tsukiau può essere usato anche per cose diverse dalla relazione. Ad esempio, puoi usare il verbo per esprimere che stai salvando, sostenendo e cose del genere.

Dichiarazione

Deeto [デ ー ト] – Uscire per un appuntamento in giapponese

Un altro modo per parlare di appuntamenti in giapponese sarebbe attraverso la parola deeto [デ ー ト] che deriva dalla parola inglese “date”. Questa parola può riferirsi sia a una data che a una relazione, proprio come la parola tsukiatte.

Potresti chiederti se c'è una differenza tra "deeto" e "tsukiau“. Bene, deeto servirebbe per qualche incontro casuale con qualcuno, mentre “tsukiau” implica una relazione più profonda con quella persona.

La parola è stata introdotta per la prima volta nella lingua giapponese alla fine del XIX secolo ed è diventata popolare tra le ragazze della classe media durante il XX secolo. Era usato per esprimere il giorno e l'ora in cui un uomo e una donna decidono di incontrarsi.

L'introduzione della cultura americana degli appuntamenti è stata uno shock culturale, poiché in precedenza i giapponesi non uscivano casualmente, ma sempre con la mentalità del matrimonio. Vedi alcune frasi interessanti di seguito:

  • デートする
  • deeto suru
  • uscire per un appuntamento
  • デートに行ってくれますか?
  • deeto no itte kuremasen ka
  • Vuoi andare ad un appuntamento?
  • 付き合うまで何回デートする?
  • tsukiau ha fatto nan kai deeto suru?
  • Quante date prima di una relazione?
Kokuhaku e tsukiatte kudasai – dichiarazione e datazione in giappone

Giapponesi che dichiarano il loro amore

Ci vuole molto coraggio per dichiarare il proprio amore, neanche i giapponesi sono bravi a farlo. Secondo la ricerca condotta su “kokuhaku” condotta da Unilever nel 2011. Delle 300 persone intervistate, 79% di loro non possono confessare il loro amore perché non sanno cosa pensa di loro la persona, o perché non hanno fiducia in se stesse. Penso che la maggior parte abbia paura di prendere un furareru.

La maggior parte ha convenuto che avrebbero confessato il loro amore se fossero stati sicuri che sarebbero stati accettati. Di coloro che hanno dichiarato il loro amore, solo 21% si è pentito. Mentre i 52% si sono pentiti di non aver confessato il loro amore.

Un altro problema tra i giapponesi è che la maggior parte di loro esce in modo inaspettato, spaventando anche le donne. Ci sono molte segnalazioni di ragazze che hanno ricevuto una confessione da persone con cui non hanno mai parlato o nemmeno visto in vita loro.

kokuhaku

Fai attenzione a non fare qualcosa di stupido quando ti dichiari. Ci sono alcune regole che puoi tenere a mente prima di confessare il tuo amore:

  • Non confessare mai attraverso il testo.
  • Non rivelare mai troppe cose che sai sull'altra persona. Questo potrebbe spaventarla.
  • Evita di fare una confessione pubblica.
  • Se sei un estraneo e non conosci la persona. Non fiori.

Di seguito abbiamo alcuni video di alcuni giapponesi che si sono esibiti kokuhaku in pubblico:

https://www.youtube.com/watch?v=1l7la0TzZes
https://www.youtube.com/watch?v=mOU29hhv1jg

Non so se è chiaro, ma non importa se sei un uomo o una donna, se ti piace qualcuno, fai il kokuhaku. Grazie per aver letto il nostro articolo, spero ti sia piaciuto, grazie per tutti i commenti e la condivisione.

Condividi questo articolo: