Tooro Nagashi – Festival delle lanterne fluviali

Conosci il festival giapponese dov'è? torce elettriche al fiume che galleggia? Questo festival si chiama Tooro Nagashi [灯籠流し] e in questo articolo parleremo di questo famoso festival giapponese.

La parola "troppooo” [灯籠] significa torcia e la parola “nagashi” [流し] significa crociera o flusso. I Tooro sono solitamente fatti di un piatto di polistirolo o una tavola di spilli, bambù, carta colorata per scrivere il nome del festeggiato e una candela.

Nel 1946, nella città di Tokyo, in Giappone, ebbe luogo il Recovery Festival (oggi chiamato Tooro Nagashi), dove circa 3.000 lanterne di carta incandescenti furono gettate nel fiume Sumida.

Tooro Nagashi - Festival delle lanterne fluviali

In Giappone il Tooro Nagashi più famoso è quello di Nagasaki, che si svolge al festival Tanabata.

Origine del Festival Tooro Nagashi

La città era in rovina economica dopo la seconda guerra mondiale, e tali lanterne lanciate sarebbero state per commemorare le anime dei morti, un modo per onorarli e ringraziarli. Per 40 anni la manifestazione è stata sospesa dal 1965 al 2005.

Celebrato tra il 13 e il 15 agosto, secondo le credenze buddiste, è segnato dal ritorno degli spiriti degli antenati alle loro case per riunirsi alle loro famiglie.

Tooro Nagashi - Festival delle lanterne fluviali

Tooro Nagashi segna la fine di periodo Obon (festa simile al giorno dei morti per i brasiliani), di solito avviene al tramonto, quando le famiglie salutano le anime dei loro antenati con le loro lanterne luminose con i nomi dei defunti scritti e anche messaggi, per illuminare il loro ritorno e diffondere la pace.

A differenza dei giorni del defunto in cui si celebra il lutto, il Festival è solitamente una celebrazione gioiosa e chiude la festa più lunga in Giappone, che include 5 eventi storici e di fama mondiale che iniziano con i fuochi di benvenuto; Offri bevande, cibo e dolci; Visite e pulizie di tombe; Bon Odori; e infine Tooro Nagashi).

Tooro Nagashi in Brasile

In Brasile, stato di São Paulo (dove si concentra un gran numero di giapponesi e discendenti), la città di Registro è stata pioniera nella celebrazione del Tooro Nagashi, che si tiene nei primi due giorni di novembre a causa dei giorni dei morti , nel 1955 .

Tooro Nagashi - Festival delle lanterne fluviali

La festa crebbe e, come si strutturava, l'Associazione Culturale Nipo Brasileira de Registro – Bunkyo iniziò a guidare l'organizzazione dell'evento, non limitandosi così più agli antenati e rendendo omaggio alle vittime di incidenti sulla strada statale BR - 116.

Il Tooro Nagashi finì per non essere più solo una credenza buddista e divenne un rituale ecumenico che integrava diverse religioni e fu integrato nel calendario della città di Registro/SP.

Cosa ne pensi di questo festival in Giappone? Ne hai mai sentito parlare? Se ti è piaciuto l'articolo non dimenticare di condividere e lasciare i tuoi commenti. Infine, lasciamo un video su Tooro Nagashi:

Condividi questo articolo: