KuneKune – La leggenda giapponese che nessuno ha visto

La leggenda ha origine in Giappone, dove vengono segnalati avvistamenti di una creatura nelle risaie o in mare aperto. Questo essere è raffigurato come umanoide e bianco, che è l'unica cosa che si può dire del suo aspetto. Dopotutto, può essere visto solo da lontano e tutti quelli che l'hanno visto chiaramente sono impazziti o sono morti.

Leggende e folklore esistono dalle società primitive fino ad oggi. Nascono da piccole preoccupazioni o fatti che hanno bisogno di una spiegazione da parte di quelle persone. leggenda metropolitana moderno è KuneKune.

Ci sono diversi fattori che possono suggerire i rapporti. Come i campi giapponesi con spaventapasseri spaventosi, che finiscono per generare altre storie. Un'altra possibilità è la disidratazione e il colpo di calore che possono derivare da giornate più calde.

Curiosità: Kunekune è anche una piccola razza di maiale domestico della Nuova Zelanda. Sono pelosi, paffuti e di solito hanno i barbigli. Possono essere in bianco e nero come dalmata, zenzero, crema, nero e marrone.

Annuncio

La leggenda di Kune Kune

I conti hanno molte modifiche. Gli orari variano, può essere all'ora di pranzo o di notte. Di solito iniziano in un campo verde o in un mare con una brezza diversa nell'aria (a volte è fredda o anche calda) sentita con la pelle d'oca.

Kunekune - la leggenda giapponese che nessuno ha visto

Dopo il fatto arriva l'avvistamento di una fitta nebbia bianca, che lentamente si dissipa. In lontananza si vede muoversi in modo strano una persona vestita di bianco. Non è possibile visualizzare le caratteristiche fisiche e il genere, solo la forma allungata e slanciata di un essere bipede bianco.

Quando guardi più da vicino, puoi vedere che si dimena e si piega da destra a sinistra e da sinistra a destra. I movimenti sono fantastici, formano angoli incredibili e il modo in cui manovre tutto il tuo corpo è impossibile per arti umani.

Annuncio

Guardando KuneKune

Guardando direttamente lo strano organismo con un binocolo o avvicinandosi, inviano un messaggio all'altra persona che hanno quasi incontrato la stessa fine.

  • “Non devi vedere…;
  • "Correre per la tua vita…"
Kunekune - la leggenda giapponese che nessuno ha visto
Annuncio

Poi lo spettatore impallidisce e comincia a reagire con movimenti simili a quelli del misterioso individuo. Dopo aver ascoltato il messaggio, il partner della vittima non guarda l'entità e corre a casa.

Poiché ignorando quello strano organismo, gli fu risparmiata la triste fine del suo compagno (parente o amico, secondo le variazioni dei racconti).

Quando torna a casa, chiede aiuto a qualcuno che gli spiega che quell'esistenza è KuneKune e che è scampato per un pelo a diventare la prossima vittima.

 Alla fine della storia si aggiungono le risate macabre e isteriche della vittima e la certezza di ricoveri in istituti di salute mentale per il resto della sua vita. Cosa ne pensi di questa leggenda giapponese? Lo affronterai?

Annuncio