Tamagoyaki – Frittata Giapponese – Curiosità e Ricette

Conosci la famosa frittata giapponese? In Giappone si chiama tamagoyaki (卵焼き o 玉子焼き), che letteralmente significa uovo alla griglia. Si può anche chiamare dashimaki tamago (出し巻き卵) per il suo formato e il dashi nella sua ricetta. In questo articolo parleremo un po' delle famose omelette giapponesi che sono molto diverse e hanno un discreto successo.

La frittata giapponese è fatta di uova fritte in diversi strati e poi arrotolate. Di solito vengono preparati in una padella specifica di forma rettangolare chiamata makiyakinabe. C'è un'infinita varietà di tamagoyaki, nella pasta fanno abbinamenti con uova, dashi, aceto di riso, salsa di soia e persino sakè. Di solito è pieno di quello che vuoi, dalle cose salate alle cose dolci.

Il Tamagoyaki viene spesso servito con altri piatti, ma è anche popolare per colazione e colazione. Alcuni lo usano spesso nella preparazione del bento (scatola), aiuta in varie combinazioni a creare un'arte culinaria. Questa ricetta è molto semplice e puoi aggiungere qualsiasi condimento o ripieno desideri. La grande difficoltà è provare a fare una frittata con il dashi, perché la consistenza è più fine e fragile, ma è molto più deliziosa.

Tamagoyaki - Frittata giapponese - curiosità e ricette

Diversi tipi di omelette giapponesi

Esistono migliaia di varianti e diversi tipi di tamagoyaki o altre omelette giapponesi. Vediamone alcuni di seguito:

Iri Tamago – Sono uova strapazzate che formano dei fiocchi che vengono spesso utilizzate come condimento per altri piatti.

Usuyaki Tamago – Una frittata al forno a forma di sfoglia che spesso si usa per incartare temari sushi o anche per tagliare e creare un Kinshi Tamago, una sorta di frittata grattugiata dall'aspetto di noodles che viene spesso utilizzata anche nel sushi o come condimento per altri piatti.

umuralsu – Un piatto costituito da una frittata fritta farcita con riso fritto e solitamente condita con ketchup. molto popolare in ristoranti cameriera caffè.

Esistono molti altri tipi di tamagoyaki che vengono definiti in base ai loro ingredienti, spessore e preparazione. Di solito prendono il nome degli ingredienti nella composizione.

Tamagoyaki - Frittata giapponese - curiosità e ricette

Ricetta – Come fare un Tamagoyaki?

  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di sake mirin;
  • 1/2 cucchiaino di salsa di soia (salsa di soia);
  • 1 cucchiaio di zucchero; 
  • 3 cucchiai di dashi; 
  • 1/2 cucchiaio di olio;
  • Ripieno e altri ingredienti opzionali;

Per prima cosa sbattete le uova con il sake, lo shoyo e il dashi. Scaldare la padella antiaderente con l'olio, e aggiungere un po' delle uova sbattute nel tentativo di fare una specie di frittella sottile. Arrotolare delicatamente la frittata da un lato all'altro e posizionarla nell'angolo della padella. Ora ripeti il procedimento lasciando passare l'impasto successivo sotto la frittata già arrotolata. Arrotolare la frittata successiva sulla frittata già arrotolata (si può fare tutto con una bacchetta o una spatola).

Una volta che hai preparato e avvolto tutte le omelette, puoi posizionarle su una stuoia di bambù per un migliore avvolgimento e fermezza. Ora aspetta che si raffreddi, taglia in più parti e mangia! Puoi vedere l'intero processo e i diversi modi per creare un tamagoyaki guardando i video finali di seguito:

Consigliamo inoltre di leggere: Perché i giapponesi mangiano uova crude? C'è pericolo? 

Condividi questo articolo:


Lascia un commento