Tsuru – Gru giapponese Origame

Hai sentito parlare di tsuru e le sue numerose leggende nella cultura giapponese? Penso che molte persone sappiano cos'è un origami. Sì, quelle pieghe che fanno già parte, o meglio, parte della cultura giapponese.

Quando pensiamo agli origami, a sua volta, arriva la figura di vari animali e forme diverse. Tsuru, è uno dei più popolari tra loro ed è spesso coinvolto nel folklore del paese. Quindi, questo folklore che coinvolge Tsuru è ciò per cui siamo qui.

Cos'è lo tsuru?

Tsuru è un uccello sacro giapponese che in Brasile è conosciuto come Crane o Crane. Per cominciare, Tsuru può essere visto come una designazione per alcuni tipi di uccelli. Sono uccelli straordinariamente grandi con collo e zampe lunghi.

Annuncio

Il loro colore delle piume varia tra il grigio blu e il bianco, e la maggior parte di loro ha una specie di cresta in cima alla testa come una corona rosso scuro. Tendono a preferire le pianure e, a causa delle loro lunghe trachee, i loro suoni sono forti.

Nonostante sappiano che Tsuru è un gruppo, hanno tutti caratteristiche simili. Ecco perché non useremo una specie particolare. Quindi consideriamo Tsuru come un'unità per non confondere nessuno.

Tsuru - Storie e leggende folcloristiche

cultura tsuru

È possibile identificare Tsuru in varie culture, come la Grecia, l'India, l'Egeo, l'Arabia meridionale, la Cina, la Corea, il Giappone e le culture dei nativi americani del Nord America.

Annuncio

Tale che daremo i dettagli di seguito. Ma è importante sottolineare che la loro bellezza e le loro spettacolari danze di accoppiamento hanno aiutato questi uccelli a diventare simboli molto venerati e conosciuti in varie culture da molto tempo.

tsuru alla mecca

Anche alla Mecca, nell'Arabia meridionale preislamica, si credeva che Allat, Uzza e Manat fossero le tre principali dee della Mecca. Niente di importante?

Ebbene, possiamo citare allora che erano chiamati "tre gru esaltate" (gharaniq, una parola oscura in cui "grou" è la glossa comune). Ti consiglio di dare un'occhiata a "The Satanic Verses" per la storia più conosciuta su queste tre dee. Non preoccuparti, non c'è niente come i rituali satanici.

Annuncio

Solo una discussione filosofica su alcuni brani del Corano, libro della religione di Maometto.

tsuru in grecia

Sì, anche in una delle culture più grandi e influenti del mondo, gli Tsuru si incontrano. Il greco per gru è gerερανος (geranos), che significa fondamentalmente gru o geranio robusto.

In questa cultura, lo Tsuru era un uccello di presagio, ma non delimita se fosse un buon auspicio o un cattivo presagio. Nel racconto di "Ibico e le gru" o "le gru di Ibico", un ladro ha attaccato Ibico e lo ha lasciato per morto, ma non era la realtà.

Allora Ibico convocò uno stormo di gru che passavano, le quali a loro volta seguirono il ladro in un teatro e si librarono su di lui finché, sopraffatto dal senso di colpa, confessò il delitto.

Annuncio

tsuru in Cina

Lo Tsuru era considerato un'antica leggenda cinese. Gli tsuru sono un simbolo di buon auspicio e longevità, e sono usati nei consueti ornamenti, per i dipendenti di alto livello fin dai tempi antichi.

E dobbiamo chiedere che vari stili di kung fu siano ispirati dai movimenti di questi uccelli in natura. E le mosse sono ben note per la loro fluidità e grazia. I più famosi di questi stili sono:

  • il wing chun
  • L'Hung Gar (gru tigre)
  • Lo stile di combattimento dei cinque animali di Shaolin
Tsuru - Storie e leggende folcloristiche

tsuru in Giappone

In tutta l'Asia, Tsuru è un simbolo di felicità eterna e giovinezza. E come prevedibile, Tsuru appare nei racconti popolari in Giappone, dove la gru è una delle creature mistiche o sacre, insieme a creature come il drago e la tartaruga. E lo stesso simboleggia buona fortuna e longevità a causa della sua favolosa durata di mille anni.

Tutto questo in aggiunta al fatto che Tsuru è uno dei preferiti nella tradizione degli origami o della piegatura della carta. Perché un'antica leggenda giapponese dice che chiunque pieghi un migliaio di gru origami riceverà il desiderio di quell'uccello.

Cioè, piegando mille fogli di carta e facendone mille Tsuru per soddisfare un desiderio. Comunque non so se funziona, ma abbi pazienza di piegare mille fogli, non avrebbe senso se non funzionasse.

Questo uccello, dopo il seconda guerra mondiale, è venuto a simboleggiare la pace e le vittime innocenti della guerra. Questo attraverso la vera storia della liceale Sadako Sasaki e delle sue mille gru origami. Storia che inserirò nell'ultimo argomento dell'articolo.

Annuncio

Storia, favole e racconti dello tsuru

E per finire il nostro articolo su Tsuru, mettiamo le leggende che si sono formate nel tempo, che coinvolgono questo uccello. Ricorda che le storie possono differire in quanto sono facilmente modificabili dal racconto popolare.

Ma non credo che ci sia una grande distorsione nelle storie al punto da togliere loro tutto il significato originale. Quindi, se conosci qualche variazione delle storie che sono qui, commenta qui sotto. Comunque, andiamo alle storie.

Il ritorno dello tsuru

C'era una volta una coppia di anziani che abitava in un certo luogo. In una giornata invernale di neve, il vecchio stava andando in città per vendere legna da ardere, quando trovò uno Tsuru che era rimasto intrappolato nella trappola di un cacciatore.

Sentendosi dispiaciuto, liberò l'uccello dalla trappola. Quella notte, mentre la neve cadeva violentemente, una bella ragazza è venuta a casa della coppia. Secondo la sua spiegazione, da quando i suoi genitori sono morti, aveva viaggiato tra parenti che non aveva mai incontrato prima, quando si è persa e, di conseguenza, vorrebbe rimanere per una notte.

Annuncio

La coppia l'ha accolta con entusiasmo nella loro casa. La neve non era cessata il giorno dopo, e il giorno dopo, mentre la ragazza era rimasta a casa della coppia di anziani. Nel frattempo, la ragazza si prendeva instancabilmente cura della coppia, rendendoli felici.

Un giorno la ragazza chiese alla coppia invece di mandarla a cercare parenti che non aveva mai incontrato prima, per compiacere la figlia. La coppia di anziani è stata felice di accettare.

Mentre continuava ad aiutare la vecchia coppia, un giorno chiese: "Vorrei tessere una stoffa, quindi per favore comprami del filato". Quando le è stato consegnato il filato acquistato, ha dichiarato: "Per favore, non guardare mai in camera da letto" alla coppia.

Poco dopo, si nascose nella sua stanza e tesse per tre giorni di fila senza interruzione. "Vendi questo e comprami più filato", ha detto alla coppia. Il tessuto era molto bello, ed è diventato subito oggetto di conversazione in città, ed è stato venduto a un buon prezzo.

Annuncio
Tsuru - Storie e leggende folcloristiche

Con il nuovo filato che veniva acquistato con il ricavato della vendita, sua figlia tesseva un altro tessuto con una finitura impressionante, vendendolo a un prezzo più alto e facendo arricchire la coppia di anziani. Tuttavia, quando si ritirò in camera da letto per tessere un terzo pezzo, la coppia che continuò a mantenere la promessa iniziò a chiedersi come avesse tessuto un tessuto così bello.

Incapace di combattere la sua curiosità, la vecchia sbirciò dentro. Dove avrebbe dovuto esserci una ragazza c'era una Tsuru. Tsuru strappava le proprie piume per intrecciarle tra i fili per produrre un panno lucente.

Grandi porzioni dell'ala erano già state strappate, lasciando lo Tsuru in uno stato pietoso. Davanti alla coppia di anziani sconvolti, la figlia che ha finito di tessere si è avvicinata, confessando che è stata la gru a salvarsi.

Annuncio

E poiché la sua vera identità è stata scoperta, ha dovuto andarsene. Così si trasformò in una gru e volò in cielo, lasciandosi alle spalle l'anziana coppia pentita.

la moglie Tsuru

Questa storia è una specie di alternativa alla storia precedente, tuttavia alcune cose sono cambiate drasticamente.

In "The Crane Wife", un uomo sposa una donna che in realtà è una Tsuru travestita da umana. E per guadagnare soldi, si strappa le piume per tessere un panno di seta che l'uomo vende, ma si ammala di più ogni volta che lo fa.

Quando l'uomo scopre la vera identità di sua moglie e la natura della sua malattia, lei lo lascia allo stesso modo della storia precedente.

Ci sono anche diverse storie giapponesi su uomini che hanno sposato kitsune, o spiriti volpe in forma umana. Laddove la volpe si è travestita da donna, restano volentieri fino a quando il marito non scopre la verità, ed è a questo punto che lei lo lascia.

Tsuru - Storie e leggende folcloristiche

Favole e racconti

In una delle favole di Esopo, oche e Tsurus si stavano nutrendo nello stesso posto quando un cacciatore li catturò nelle sue reti. Le gru, avendo ali leggere, fuggirono all'avvicinarsi, mentre le oche, avendo corpi più lenti e più pesanti, furono catturate.

Plinio il Vecchio scrisse che gli Tsuru scelsero tra loro, uno per fare la guardia mentre gli altri dormivano. Il prescelto teneva una pietra nell'artiglio, in modo tale che, se si fosse addormentato, avrebbe lasciato cadere la pietra e si sarebbe svegliato.

Quindi, una gru che tiene una pietra nel suo artiglio è un simbolo ben noto in araldica ed è conosciuta come Tsuru nella sua vigilanza.

I miti greci e romani spesso dipingevano la danza della gru come un amore gioioso e una celebrazione della vita. Tanto che Tsuru era spesso associato sia ad Apollo che ad Efesto, divinità della mitologia.

La storia di Sadako Sasaki

Sadako era una bambina di due anni quando la bomba atomica esplose a Hiroshima. E sfortunatamente era a soli due chilometri dal luogo dell'esplosione. Tuttavia, per qualche ragione, non è stata visibilmente ferita mentre i suoi vicini sono morti.

Secondo quanto riferito, fino al 1955, era una ragazza normale e felice. Tuttavia, dopo un po' iniziò ad avere varie esperienze di tortura, nausea e stanchezza nella sua routine. Quindi, ad un certo punto, Sadako ebbe le vertigini al punto che cadde e non riuscì a rialzarsi.

E dopo un appuntamento in ospedale, Sadako ha scoperto di avere la leucemia. Poco tempo dopo, la sua migliore amica, Chizuko, fece visita. Portare un po' di carta con te. E raccontò a Sadako della leggenda dei mille Tsuru. Dopo aver ascoltato la leggenda, Sadako ha deciso di piegare 1.000 gru, con il desiderio di guarire di nuovo.

Dopo 500 Tsuru è raddoppiata, è migliorata ei medici hanno detto che poteva andare a casa per un po'. Tuttavia, alla fine della prima settimana di dimissione, sono tornate le vertigini e la stanchezza e ha dovuto tornare in ospedale.

Ma nonostante soffrisse molto, ha continuato a piegare gli origami. Tuttavia, poco dopo, Sadako cadde in un sonno dal quale non si sarebbe più svegliata. A quel tempo, aveva piegato un totale di 644 Tsuru di carta.

Tsuru - Storie e leggende folcloristiche

Monumento in onore di Sadako Sasaki

Trentanove compagni di classe di Sadako, rattristati dalla perdita di un amico, decisero di formare un club di origami Tsuru in suo onore. Ben presto, studenti di 3.100 scuole e 9 paesi stranieri hanno donato soldi alla causa.

Il 5 maggio 1958, quasi 3 anni dopo la morte di Sadako, il denaro raccolto fu sufficiente per costruire un monumento in suo onore. Tale monumento è ora noto come Monumento alla pace dei bambini e si trova nel centro del Parco della pace di Hiroshima, vicino al luogo in cui è stata sganciata la bomba atomica.

Cosa impariamo dalle gru?

Con ciò puoi vedere quanto Tsuru si sia infiltrato nelle culture di tutto il mondo. E in Giappone è un caso ancora più speciale per via della storia appena raccontata. Ci sono diverse favole e racconti che coinvolgono questo uccello. Ma il simbolismo varia tanto quanto le storie.

Ma penso che la maggior parte sia elencata nell'articolo. Con un focus principale sulla cultura in Giappone, ovviamente. Ma comunque l'importante è chiarire quanto questo uccello sia legato alla cultura.

E se hai domande su Tsuru, lascia il tuo commento. Non dimenticare di condividere il sito sui social media. Inoltre, grazie a te per aver letto l'articolo fino alla fine, ciao.