Parco e museo del memoriale della pace di Hiroshima

Hai mai pensato di visitare il luogo dove è caduta una bomba atomica? Hiroshima, una città devastata durante la seconda guerra mondiale, è diventata un importante luogo turistico con un bellissimo Parco e Museo della Pace.

oh Parco commemorativo della pace di Hiroshima, in Giappone, è stato designato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1996. Nel Parco si trova la famosa cupola della bomba atomica (cupola di genbaku), un edificio sopravvissuto alla bomba. Inoltre, il parco è ricco di monumenti e di un museo della pace dove è possibile viaggiare indietro nel tempo.

La rovina serve come memoriale per le persone che sono state uccise nel bombardamento atomico il 6 agosto 1945. Più di 70.000 persone sono morte all'istante e altre 70.000 hanno subito lesioni mortali da radiazioni.

Parco e museo del memoriale della pace di Hiroshima

Annuncio

Bombe all'alba a Hiroshima 

Alle 8:15 del 6 agosto 1945, ragazzino, la prima bomba atomica, fu usata in guerra. È stata rilasciata dalle forze aeree dell'esercito americano da un bombardiere B-29. La forza della bomba atomica ha effettivamente spazzato via la città di Hiroshima, in Giappone.

Entro 43 secondi dalla caduta, Little Boy ha fatto esplodere la città, mancando il bersaglio in 240 metri. Destinata al ponte Aioi, la bomba è esplosa direttamente sopra l'ospedale Shima, che era molto vicino al Genbaku Dome. Poiché l'esplosione era quasi direttamente sopra la testa, l'edificio è riuscito a mantenere la sua forma. Le colonne verticali dell'edificio sono state in grado di resistere alla forza verticale dell'esplosione e parti delle pareti esterne in cemento e mattoni sono rimaste intatte.

Il centro dell'esplosione è avvenuto a 150 metri in orizzontale ea 600 metri in verticale dalla vetta. Tutti all'interno dell'edificio sono stati uccisi all'istante. Nel dicembre 1996, il vertice di Genbaku è stato iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO, sulla base della Convenzione per la protezione del patrimonio culturale e naturale mondiale.

Annuncio

La sua inclusione nella lista dell'UNESCO si è basata sulla sua sopravvivenza come forza distruttiva (bomba atomica), il primo utilizzo di armi nucleari su una popolazione umana e la sua rappresentazione come simbolo di pace. La cupola fu originariamente costruita nel 1915 dal theco Jan Letzel, che era l'Esposizione commerciale della prefettura di Hiroshima.

Parco e museo del memoriale della pace di Hiroshima

La statua e la leggenda dello tsuru

Un bambino di nome Sadako Sasaki è stato colpito da una ricaduta della bomba atomica di Hiroshima, e questo ha provocato la leucemia. Il 3 agosto 1955, l'amica di Sadako, Chizuko Hamamoto, la visitò all'ospedale e la fece a origami di uno Tsuru.

Annuncio

La sua amica le ha raccontato una leggenda giapponese in cui chi fa mille origami Tsurus ha diritto a un desiderio esaudito dagli dei. Sadako ha iniziato a fare Tsurus ogni giorno con il desiderio di guarire e tornare in vita e ha anche chiesto pace all'umanità.

Sadako riuscì a realizzare 646 Paper Tsurus e dopo la sua morte, i suoi amici ne fecero altri 354, per arrivare a 1000. Sadako morì il 15 ottobre 1955, i suoi amici eressero un monumento in sua memoria. Nel Parco del Memoriale della Pace trovi scritto sul monumento: “Questo è il nostro grido, questa è la nostra preghiera. Pace sulla Terra!". Questa leggenda e questa storia si sono commosse e hanno raggiunto il mondo intero!

Durante tutto l'anno, trovi molte persone che visitano questo monumento in sua memoria e prendono vari tsuru origami. Questa statua è stata realizzata non solo in memoria di Sadako ma per tutti i bambini morti a causa della bomba atomica.

Parco e museo del memoriale della pace di Hiroshima

Annuncio

Museo del memoriale della pace di Hiroshima

Nonostante tutta la tristezza per la morte di così tante persone, la ricostruzione della città di Hiroshima è impressionante. Il Museo ci fa capire la totale devastazione avvenuta con la bomba atomica. Trovi oggetti e oggetti di persone colpite dalle bombe e persino i pezzi e la capsula della bomba.

Inoltre, il museo offre un accessorio per seguire, tramite audio in portoghese, tutti gli oggetti del museo. Il museo ha anche altre mostre, film in 3D, testimonianze di sopravvissuti e foto dell'evento. Le scene sono forti e causano un nodo alla gola, preparatevi bene.

Oltre alle registrazioni fotografiche, ci sono detriti, modelli e spiegazioni sulla bomba e sugli effetti delle radiazioni sul corpo umano. Le varie registrazioni sono resoconti personali di sopravvissuti, storie di vittime dettagliate con nome, cognome, età, dove ti trovavi al momento dell'esplosione e le complicazioni avvenute.

Parco e museo del memoriale della pace di Hiroshima

Altri punti del Parco del Memoriale della Pace

Oltre alla cupola, al museo principale e alla statua dei bambini menzionati in questo articolo, ci sono numerosi monumenti e scritture in memoria di coloro che sono morti a causa della bomba atomica. C'è un monumento che contiene le ceneri di oltre 70.000 morti non identificati.

Il parco riflette l'intero sforzo della città per ripartire e il suo profondo rispetto per le vite strappate e le lezioni della tragedia. Lo scopo di questo Parco è ricordare gli orrori causati dalla bomba atomica affinché non si ripeta mai, nonché un memoriale alle vittime di questa guerra, che contano più di 166.000 persone.

Il parco è ricco di giardini, sculture, tombe e piccoli edifici commemorativi che concentrano la memoria di una delle date fatisive della storia del mondo. Il parco ha anche alcuni cenotafi, la fiamma della pace, le porte della pace e le campane della pace. La mattina del 6 agosto si svolge la cerimonia delle lanterne sul fiume Motoyasu.

L'Hiroshima Peace Park Rest House è un altro edificio bombardato situato nel parco. Originariamente c'era il negozio di kimono Taishoya nel marzo 1929. L'unica cosa che è sopravvissuta è stata la cantina e un uomo di 47 anni.

Annuncio

Quando visiti Hiroshima dovresti visitare questo parco commemorativo della pace e il suo bellissimo museo. È incredibile vedere la città riprendersi ed essere commossa da tutti gli eventi registrati. Hai mai avuto la possibilità di visitare l'Hiroshima Peace Memorial Park? Qual è stata la tua esperienza? Apprezziamo i tuoi commenti e la tua condivisione.