10 cose brutte del vivere in Giappone

Che il Giappone abbia cose meravigliose lo sanno tutti, ma il Giappone è tutt'altro che perfetto, molti che vivono in Giappone affrontano molti problemi. Con questo in mente, parliamo di 10 cose brutte che le persone affrontano quando vivono in Giappone.

Fai attenzione a non prendere come assoluto ciò che è scritto in questo articolo. Ci sono differenze da una regione all'altra del Giappone, ci sono casi e casi, tutto è relativo. Meglio avere la tua esperienza che andare in giro a fare scelte o conclusioni in base a ciò che dicono gli altri.

Questo articolo è stato scritto sulla base dell'articolo del mio buon amico Rodrigo Coelho, ti consigliamo di guardare il video qui sotto su 10 cose brutte della vita in Giappone.Il testo era basato solo, ho raggruppato alcuni argomenti, quindi è abbastanza diverso.

1 – Difficoltà a trovare alloggio in Giappone

Ottenere affittare appartamento in giappone è difficile per i giapponesi stessi, immaginate per stranieri con usanze diverse? Molti dicono che una delle cose più noiose e difficili è trovare un posto da affittare.

I giapponesi a volte devono pagare mesi prima dell'affitto, ottenere un garante, soddisfare vari requisiti locali e molti altri. Riesci a immaginare gli stranieri che non conoscono la lingua o conoscono le norme culturali che devono affrontare?

I proprietari spesso rifiutano gli stranieri, dicendo che fanno molto rumore, feste ea causa delle barriere culturali e linguistiche. Sfortunatamente, è colpa di alcuni stranieri che commettono molti errori e creano questa cattiva reputazione.

10 cose brutte del vivere in Giappone

Anche chi ricorre a società pronte ad occuparsi del processo di locazione di un immobile, incontra difficoltà. Accettiamo già che molti appartamenti non accettino animali domestici, ma ci sono appartamenti in Giappone che non accettano nemmeno bambini.

2 – Assistenza medica in Giappone

Voi ospedali giapponesi sono da invidiare, con una super infrastruttura e servizio. Il grosso problema è nella cura dei medici che non sembrano capire l'argomento, o addirittura che lo fanno, non sanno come trattare o interagire con i pazienti.

I medici in Giappone non sanno spiegare le cose correttamente e non sanno dare cattive notizie. Di solito non ascoltano i pazienti, anche perché i giapponesi parlano poco. Ciò si traduce in molti errori medici e pass rimedi deboli o che non risolvono i problemi.

10 cose brutte del vivere in Giappone

Per non parlare del fatto che la salute è costosa e non esistono determinati tipi di cure. Ti sei mai chiesto perché i giapponesi hanno i denti storti? In Giappone i dentisti sono molto costosi e utilizzando dispositivi non comuni in Giappone.

3 – Faticosa routine di lavoro

Non importa se tu lavora nelle fabbriche o in ufficio, molti sono costretti a lavorare troppo e fare gli straordinari. Alcuni devono ancora sopportare gli insulti di capi e colleghi. In Giappone, la sua vita ruota intorno al lavoro.

Anche se non lavori in una fabbrica o in un luogo che richiede straordinari, i capi spesso ti danno più lavori da fare di quanto sia possibile entro 8 ore. Lasciandoti senza via d'uscita, costringendoti a rimanere dopo ore per finire ciò che hai iniziato.

10 cose brutte del vivere in Giappone

Le vacanze in Giappone sono brevi, ci sono poche vacanze che ti rendono molto difficile socializzare e rilassarti. Un altro grosso problema sono le differenze salariali tra stranieri e giapponesi.

4 – La paura che i giapponesi hanno degli stranieri

I giapponesi sono super timidi, severi e imbarazzati a commettere errori. Questo si traduce in una certa paura di parlare o di relazionarsi con gli stessi giapponesi, immaginate con gli stranieri? Molte volte ti senti escluso e pensi persino che il I giapponesi sono prevenuti.

Molti giapponesi non parlano inglese e non capiscono il tuo giapponese. Alcuni semplicemente stanno alla larga o passano per paura di intavolare una conversazione con gli stranieri. È complicato, ma questo peccato che i giapponesi fixino infastidisca molto.

10 cose brutte del vivere in Giappone

5 – La mancanza di comunicazione del Giappone

La comunicazione in Giappone è difficile, bisogna combattere e mettere da parte le differenze. A volte sei accompagnato da un amico che sembra essere giapponese ma non parla la lingua. Anche se parli perfettamente giapponese, la persona con cui parli finirà sempre per guardare il tuo amico.

I giapponesi sono anche molto chiusi, usano il rispetto e l'educazione come un guscio per nascondersi da amicizie e relazioni. Socializzare con i giapponesi in Giappone è davvero complicato. Si preoccupano molto di ciò che pensano gli altri.

A volte gli stessi giapponesi catturano il tuo contatto, personalmente ti diverti, parli e vai d'accordo. Ma quando si cerca di comunicare attraverso il social networks o telefoni cellulari, alcuni semplicemente scompaiono, non rispondono o non parlano. Alcuni di loro probabilmente hanno un cellulare in mano, si grattano la testa chiedendosi cosa dire e finiscono per non dire nulla.

10 cose brutte del vivere in Giappone

Con un po' di dedizione e calore umano sei in grado di far sì che i giapponesi si aprano e sperimentino il calore umano. I giapponesi portano tutto all'estremo, quando incontrerai un giapponese caloroso vedrai quanto può essere meraviglioso. Prova solo a rompere questo lucchetto che hanno i giapponesi.

6 – Disastri naturali

Molte persone hanno paura dei terremoti in Giappone, ma per la maggior parte sono innocui. Dovremmo preoccuparci di tsunami, vulcani, tifoni, slavine, forti piogge e caldo estivo.

Ci sono più di 100 vulcani attivi in tutto il Giappone, anche se non hanno mai fatto danni, fa comunque paura pensare a queste cose. Fortunatamente il Giappone è molto più preparato a qualsiasi disastro rispetto al nostro Brasile.

10 cose brutte del vivere in Giappone

7 – Bullismo – Ijime nelle scuole

Una delle cose brutte del Giappone è il frequente jiime succede nelle scuole in Giappone, non importa se la persona è straniera o giapponese, se si distingue per essere diversa finirà per attirare l'attenzione e attirare i bulli.

La maggior parte delle volte le donne sono le prepotenti, la timidezza dei giapponesi e la lentezza degli insegnanti fanno accadere casi di bullismo senza troppe soluzioni. Se per alcuni le scuole del Giappone sono un paradiso, per altri è un vero incubo.

10 cose brutte del vivere in Giappone

8 – Machismo

Purtroppo il maschilismo è abbastanza forte in Giappone, anche se inconsapevolmente. Al lavoro, le donne sono generalmente pagate meno degli uomini. Ci sono aziende che assumono solo uomini.

Anche se i giapponesi sono educati e rispettosi, in Giappone c'è ancora una cultura delle mogli sottomesse, ci sono diverse usanze che differenziano gli uomini dalle donne, il più delle volte sono innocue, ma questo può spaventare alcuni.

10 cose brutte del vivere in Giappone

9 – Rilasci tardivi

Alcuni potrebbero pensare che le prime tecnologie e le prime uscite abbiano avuto luogo in Giappone, ma purtroppo le cose non sono proprio così con film, giochi e altri prodotti internazionali. Loro esistono film in giappone che impiegano 6 mesi per partire, anche dopo essere partiti in Brasile.

I giapponesi danno la priorità ai loro prodotti, quindi le cose americane e occidentali finiscono per essere tralasciate e arrivano in ritardo in Giappone, ma ci sono situazioni in cui anche i giochi sviluppati dai giapponesi escono prima in Occidente che in Giappone.

10 cose brutte del vivere in Giappone

10 – Molte tasse e tasse

Siamo già abituati a pagare tasse elevate in Brasile, senza contare che le tasse in Giappone sono davvero ben utilizzate. ancora il Tasse e commissioni giapponesi possono essere una seccatura nella nostra vita.

Queste tasse generano burocrazia e difficoltà a svolgere determinati compiti. Anche per cambiare appartamento ci sono spese extra. Probabilmente ha meno tasse e fronzoli del Brasile, ma spaventa ancora gli stranieri di altri paesi.

10 cose brutte del vivere in Giappone

In Brasile non siamo abituati a vedere il valore delle tasse sulle etichette dei negozi. Sembra una cosa meravigliosa, ma a volte può creare confusione.

Questo articolo non è progettato per confrontare il Giappone con altri paesi, ma piuttosto per mostrare che anche il Giappone, come tutti gli altri paesi, ha i suoi problemi. Personalmente penso ancora che il Giappone sia mille volte migliore del Brasile. 

Condividi questo articolo: