L'abitudine di scusarsi nella società giapponese

In società giapponese, il senso di colpa è un sentimento radicato nei fattori storico e culturale, in modo che tutte le relazioni sociali finiscano per essere “bagnate” da una formulazione ambigua che cerca di evitare, a tutti i costi, di offendere gli altri e, per estensione, di sottrarsi alla colpa. Ecco da dove vengono le scuse.

L'eccesso di scuse è, in questo senso, conseguenza della difficoltà con cui i giapponesi affrontano o cercano di affrontare il problema della colpa, nonché il problema della eccessiva gentilezza, che può essere visto in contesti in cui anche le celebrazioni, il ringraziamento e la contemplazione cerimoniale dovrebbero essere il fulcro emotivo della situazione.

Ecco perché spesso vediamo parole come sumimasen avente usi e significati diversi, poiché è una parola che copre diverse traduzioni, diventando un ringraziamento o una richiesta di permesso.

Clicca qui e leggi il nostro articolo che insegna 23 modi per scusarsi in giapponese!

Perché il giapponese ha 50 parole per la pioggia?

In questo articolo capiremo le ragioni che hanno spinto il popolo giapponese ad appassionarsi all'uso di espressioni di scusa nella vita di tutti i giorni. E spiegheremo anche l'origine del senso di colpa nei giapponesi.

Samurai: L'origine della colpa

Bushido - 武士道 - il sentiero dei samurai

Voi Samurai erano giapponesi che combattevano costantemente in battaglie per il territorio, guidati da valori morali di onore, obbedienza e rispetto davanti a un feudatario terriero. Figure coraggiose, guidate da onore, rispetto, gerarchia, disciplina e lealtà. Disonorando i loro impegni, si sono automutilati in una pratica chiamata Seppuku (o Harakiri). Tagliarsi la pancia e, di conseguenza, il suicidio era l'unico modo in cui alcuni samurai credevano di poter compensare un disonore praticato.

Questa pratica durò più a lungo, anche con la fine dei samurai e il periodo feudale, quando durante la seconda guerra mondiale i piloti di aerei suicidi presero di mira Pearl Harbor. Questi, a loro volta, divennero noti come “kamikaze” (venti divini, in traduzione letterale). Per molto tempo, i valori della cultura samurai e del bushido (il codice etico dei samurai) sono rimasti presenti nella vita quotidiana del Giappone moderno, tanto che ancora oggi è difficile per un giapponese fare i conti con un senso di colpa o un sentimento di disonore. .

In questo modo si può ritenere che l'origine del senso di colpa possa provenire da abitudini radicate in tutto il periodo feudale.

Mi scuso in anime e manga

Alice nella terra di confine - Alice nella terra di confine

Negli anime e nei manga è molto comune sentire personaggi che dicono “gomen nasai”, “gomen ne”, “sumimasen” o anche “suman”. È molto probabile che queste siano le parole più comuni negli anime, insieme a parole di ringraziamento, come “arigatou” e “doumo”, che sono anche costantemente inserite nei dialoghi.

La cultura pop spesso riflette la realtà. Nel caso specifico delle scuse, non è esagerato affermare che l'anime è abbastanza fedele a ciò che effettivamente accade nelle relazioni sociali della vita reale. Quando si chiede aiuto, si chiedono informazioni, si ringrazia, si invade lo spazio personale dell'altro, si entra in un luogo o semplicemente si chiede di non essere considerati un fastidio, si sente sempre un sumimasen.

Un'altra situazione di uso frequente delle scuse è quando i giapponesi chiedono perdono per qualcosa che non hanno ancora fatto o che pensano che l'altra persona possa, per qualche motivo, non gradire (senza necessariamente esserne sicuri).

Troppe parole per scusarsi

Scuse - giapponese e l'abitudine di scusarsi

Il giapponese è una lingua che ha un'enorme quantità di sinonimi. Sono numerose le parole con il significato di “scusa”, con alcune differenze in relazione al contesto d'uso e al modo di comunicare.

Di seguito, vedremo un elenco di alcuni termini che indicano le scuse:

  • Sumimasen
  • nasai gomen
  • Sumimas ne
  • Sumimasen deshita
  • Sumanai
  • Suman
  • gomen ne
  • gomen
  • Sumahen
  • Moshiwake Arimasen
  • Moshiwake Gozaimasen
  • Moshiwakenai desu
  • Moshiwakenai

E lì? Ti è piaciuto l'articolo? Quindi metti mi piace, commenta e condividi!

Condividi questo articolo:


Lascia un commento