Irasshai, Youkoso e Okaeri - Come dire benvenuto in giapponese

Sai come si dice Benvenuto in giapponese? Conosci il significato dei termini Okaeri, Youkoso e Irasshai? In questo articolo esamineremo tutti i modi per dire Benvenuto in giapponese.

Mentre in portoghese conosciamo solo l'accoglienza, in giapponese ci sono diversi modi di dare il benvenuto, a seconda del luogo e dell'occasione.

Per chi non lo sapesse, la parola “benvenuto” è usata per esprimere soddisfazione e gioia per l'arrivo di qualcuno, dimostrando a quella persona un'accoglienza ospitale.

Leggi anche altri articoli:

Bem-vindo e Bem-vindo (usado em estabelecimentos comerciais no Japão)

La parola irasshaimase [いらっしゃいませ] è un modo formale per dire benvenuto in una struttura. A seconda dell'occasione potresti sentirne l'abbreviazione irashai [いらっしゃい] essere un po' informale.

La parola irasshai [いらっしゃい] deriva dal verbo irassharu [いらっしゃる] che può essere scritto con i caratteri [入] che significa entrare, [行] che significa andare o andare e iru [居] che significa essere, esistere e rimanere.

Dire irasshai è come chiedere a qualcuno di entrare e di essere accolto nel nostro negozio o posto. La “mase” [ませ] è usata per aumentare la delicatezza e la gentilezza di un saluto, che significa compiacere, considerato un teineigo.

Come si dice benvenuto in giapponese?

Questa parola trasmette anche l'idea di mezzo e "sentirsi liberi", "sono disponibile". Probabilmente in alcune frasi noterai che la traduzione della parola irasshai o irashaimase non significherà letteralmente un benvenuto. Vedi alcune frasi di esempio qui sotto:

毎度、またいらっしゃい
Maido uccide irasshai
Grazie, torna spesso!
明日遊びにいらっしゃい。
Ashita asobi ni irasshai.
Per favore, vieni a giocare domani.

Non c'è bisogno di rispondere ascoltando irasshai nei negozi, ma puoi chinare il capo in segno di ringraziamento.

Okaeri e Okaerinasai

Questa parola è più usata quando arrivi in un posto in cui sei già stato, come casa tua o un'attività ben visitata, dove hai già intimità con il proprietario.

Quando entri in posti come cameriera-caffè ti accolgono con Okaerinasai mase goshujin sama [おお帰りなさいませご主人様] che è un modo molto formale per dire benvenuto, simulando i nobili che arrivano alle loro dimore e vengono serviti dalle cameriere.

Come si dice benvenuto in giapponese?

"Okaerinasai" [お帰りなさい] deriva dal verbo "kaeru" [帰る] che significa ritornare, dove questa espressione può letteralmente significare "Bentornato". La forma abbreviata e informale è proprio "okaeri" [お帰り].

Di solito quando qualcuno torna a casa dice tadaima [ただいま] che equivale a "Sono arrivato!". La persona che è a casa di solito dice okaeri [お帰り]. A volte questa parola può apparire in frasi in cui significa esattamente "tornare".

Benvenuto - Youkoso

Questa parola significa letteralmente benvenuto o che piacere vederti. Questa versione è più generica e si avvicina al benvenuto in lingua portoghese. È spesso usato per presentare qualcosa.

La parola youkoso deriva dal verbo yoku [良く] che significa bene. Il koso [こそ] è una particella usata per enfatizzare la parola precedente. Ecco alcune frasi di esempio:

  • Nihon e youkoso [日本へようこそ] – Benvenuti in Giappone;
  • youkoso kikai e [ようこそ機械へ] – benvenuti nella macchina;
Come si dice benvenuto in giapponese?

L'articolo è ancora a metà, ma raccomandiamo anche di leggere:

Altri modi per dire Benvenuto in giapponese

Di seguito lasceremo una lista di parole che rime con accogliere o accogliere Spero che l'articolo ti sia piaciuto. Se ti è piaciuto, non dimenticare di condividere e lasciare i tuoi commenti.

portoghesegiapponeseRomaji
Benvenuto, accoglienza [する]歓迎kangei
benvenuto持て成すmotenasu
Dall'inglese Benvenuto ウェルカムwerukamu
Iranshai in dialetto Ryuukyuuめんそーれmenso-re
Trattamento speciale, calorosa accoglienza優待yuutai
Venireお出でなさいoidenasai
incontro, saluto, benvenuto迎いmukai
Accoglienza calorosa, trattamento ospitale; 厚遇kougou
Benvenuto in dialetto di Kyoto おいでやすoideyasu
パーティーに来たいと思う人は誰でも歓迎いたします。
Paatii ni kitai to omou hito wa dare demo kangei itashimasu.
Chiunque voglia venire alla festa è il benvenuto.

Conclusione e video lezione

Spero che questo video ti abbia aiutato a capire come si dice Benvenuto in giapponese. Che siano state chiarite le differenze tra Youkoso, Irasshai e Okaeri.

Infine, ti consigliamo di guardare un video esplicativo su Welcome in giapponese. Ti invitiamo inoltre a condividere l'articolo con gli amici e a leggere altri articoli sul nostro sito.

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?