Tutto sul linguaggio del corpo giapponese

Nell'articolo di oggi parleremo del linguaggio del corpo giapponese. Sai cos'è il linguaggio del corpo? Il linguaggio del corpo è una forma di comunicazione non verbale. Copre principalmente i gesti, la postura, le espressioni facciali, il movimento degli occhi e la vicinanza tra le persone. In questo articolo parleremo un po' di questo linguaggio del corpo e del perché può essere utile conoscerlo.

In questo articolo non parleremo di gesti comuni che fanno i giapponesi, abbiamo già scritto un articolo a riguardo. Se sei qui interessato a sapere se piaci a una ragazza o viceversa, ti consigliamo di leggere l'articolo Come sono gli appuntamenti giapponesi? relazione in giappone e Come capire se piaci a una ragazza giapponese.

Annuncio

Perché è importante imparare il linguaggio del corpo giapponese?

I gesti e le espressioni facciali parlano molto più delle parole. Sebbene il linguaggio del corpo sia in qualche modo universale, integra una sorta di "tradizione" di movimento specifica per ogni cultura. Sapere come si comportano i giapponesi in determinate situazioni può aiutarci a prendere decisioni, sapere come agire e cosa dire, sia nelle relazioni, nelle amicizie, nel lavoro, ecc.

Linguaggio del corpo giapponese

Conoscere il linguaggio del corpo ci aiuterà a interpretare i segnali emotivi e di ansia e a cercare segni di rabbia e minaccia. Inoltre, capiremo quando una persona può mostrare espressioni di imbarazzo, espressioni di orgoglio e segni interpersonali. Conoscere il linguaggio del corpo implica leggere gli occhi delle persone, osservare la postura e le espressioni facciali. Vale la pena notare che questo non è un compito facile, non puoi imparare il linguaggio del corpo durante la notte.

Annuncio

Un'altra importanza è che il Giappone usa molto le espressioni facciali e i gesti nella vita di tutti i giorni. Anche negli spot pubblicitari e nei programmi TV, puoi essere confuso se non capisci i gesti presentati. Per questo motivo, padroneggiare il linguaggio del corpo giapponese è importante tanto quanto la lingua parlata.

Com'è il linguaggio del corpo giapponese?

Il linguaggio del corpo giapponese è molto diverso da quello occidentale, per capire meglio questa lingua, dobbiamo sapere come sono e si comportano i giapponesi. Dobbiamo sapere quali sono le chiavi dell'eleganza giapponese il movimento, la postura e l'atteggiamento.

I giapponesi di solito non fanno movimenti o gesti improvvisi quando camminano. I giapponesi hanno sempre una buona postura. Non si appoggiano a muri, edifici o pali della luce. I giapponesi non si sporgono sui tavoli né dicono che faranno pipì. Si divertono molto anche durante i pasti, mangiando lentamente e assaporando il più possibile.

Linguaggio del corpo giapponese

Annuncio

I giapponesi tendono ad avere una postura. Avere una buona postura dice all'altra persona che sei rispettoso e premuroso. Come parte della cultura giapponese, inchinarsi è una forma d'arte e può avere tutti i tipi di significati.

Ricorda che ci sono delle eccezioni, ci sono molti giapponesi a cui non importa nulla, e soprattutto i giovani spesso rompono questi paradigmi del linguaggio del corpo. I giapponesi sono molto discreti, è difficile capire e decifrare i linguaggi del corpo dei giapponesi.

Segni del linguaggio del corpo giapponese

Sorriso – Il sorriso giapponese per comunicare diverse emozioni: rabbia, imbarazzo, tristezza e delusione. L'interpretazione dipende dal contesto.

Annuncio

Silenzio – Il silenzio in Giappone è d'oro ed è spesso usato come strategia di trading. In una parte della conversazione, può significare accordo, disaccordo, shock, sfida, testardaggine, timidezza...

braccia piegate – Una persona con le braccia piegate e gli occhi bassi suggerisce un pensiero profondo. Se la persona è con le braccia incrociate e guarda negli occhi, indica disaccordo o sfida.

Linguaggio del corpo giapponese

linguaggio del corpo universale – Indipendentemente dalla cultura o dal tipo di persona, se stai parlando con qualcuno e vuoi sapere se la persona mostra segni di interesse per te, guarda le sue espressioni facciali, il tocco di capelli, le posizioni aperte e la vicinanza. Molte persone tendono a fare gesti e linguaggio del corpo senza nemmeno accorgersene, quindi è bene avere una conoscenza universale del linguaggio del corpo.

Annuncio

Come fai a sapere se la persona è interessata?

timidezza – Osservare la timidezza è un buon modo per sapere se la persona è interessata o meno a te. Se la persona è molto timida con te, è molto probabile che sia interessata a te.

Reazioni di atteggiamento – Se stai imparando il linguaggio del corpo per conquistare qualcuno, devi agire e fare i primi passi. Un esempio: tieni la mano della persona quando attraversa una strada trafficata e guarda come reagisce (ovviamente non lo farai con una persona sconosciuta). Se resiste, o poi si lascia andare e si tira un po' indietro, non è interessata a te. Questo atteggiamento è necessario, con questa indicazione può iniziare a mostrare più segnali di interesse.

Io voglio parlare – I giapponesi sono timidi, raramente ti parlano. In queste occasioni, se una persona del sesso opposto ti sorride, può essere un'opportunità per iniziare una conversazione. Alcuni vanno anche oltre, se sei in treno e qualcuno vicino a te prende un libro in inglese e inizia a leggere, ti dice: Ciao, come stai e di dove sei?”.

Linguaggio del corpo giapponese

Quando la persona non vuole parlare – La mano aperta dietro la testa, sulla nuca, di solito è un'indicazione che la persona è imbarazzata e imbarazzata, che vuole uscire da quella situazione. A volte la persona può dire espressioni come "do kana" (cosa sarà?). Se stai bevendo, dici qualcosa e la persona rimane in silenzio per più di 3 secondi e sorseggia lentamente e con gusto, potrebbe significare che non vuole più parlare. Quando qualcuno ti saluta con la mano come se stesse scacciando una mosca, significa che non vuole parlarti.

Gesti che non puoi fare in Giappone

Alcuni gesti del corpo in Giappone possono farti diventare una persona sospettosa. Il contatto visivo è considerato maleducato, porta a disagio e può essere interpretato come un segno di aggressività. Quindi, se una persona distoglie lo sguardo da te, non significa che sia o non sia interessata a te, è solo un contatto visivo non comune, specialmente con gli estranei.

Se sei in un ristorante per esempio, stai tranquillo nel tuo, non alzare la testa guardando tutti, potrebbero pensare che sei un terrorista o che inizierai a ballare in quel posto. Un'altra cosa che sconsiglio di fare è masticare unghie, succhiare penne o masticare matite, i giapponesi di solito non lo fanno e può essere dannoso.

allenare il linguaggio del corpoMettere le mani in tasca fa pensare alla gente che sei un cattivo. Avere le mani in tasca e appoggiare la schiena al muro è un'immagine a cui i giapponesi associano yakuza (mafia), soprattutto i piedi sono più avanti del busto. Un'altra cosa che non dovresti mai fare in Giappone è puntare il dito! Se vuoi sottolineare qualcosa, usa tutta la mano.

Annuncio

Un'altra cosa che non puoi fare è mostrare rabbia attraverso le espressioni facciali, i gesti o incrociando le braccia. È piuttosto scortese, se sei nervoso, lascia la stanza e torna quando ti sei calmato. Anche ai giapponesi piace lo spazio, essere troppo vicini tra loro o toccare le persone può essere pericoloso!

Ricordati di non starnutire e soffiarti il naso in pubblico, ecco perché i giapponesi indossano così tanto le mascherine quando sono malati. E ogni volta che vai a prendere un biglietto da visita, prendilo con entrambe le mani. Spero che questo articolo ti abbia aiutato a capire un po' di linguaggio del corpo giapponese.