Sakura – Tutto sui ciliegi in Giappone

Sakura (桜) significa letteralmente ciliegio ed è uno dei principali simboli della cultura giapponese. In questo articolo approfondiremo le curiosità, i significati e i simbolismi dei ciliegi in Giappone, parleremo anche di tipologie, frutti, fiori e nomi legati ai ciliegi.

Ciliegio è il nome dato a diverse specie di alberi da frutto, decorativi o per la produzione di legno pregiato. I ciliegi in Giappone sono solitamente somei-yoshino, prunus yedoensis e yamazakura. Esistono più di 600 tipi di Sakura diffusi in tutto il Giappone, con fiori rosa, bianchi, giallastri e con forme diverse. Le ciliegie giapponesi sono spesso chiamate sakuranbo (桜んぼ).

Pensavo che i ciliegi non avessero assolutamente nulla a che fare con le ciliegie che mangiamo, ma in realtà sono della stessa famiglia. In Brasile, di solito distinguiamo i ciliegi con gli steli dalle ciliegie che portano frutti. I ciliegi decorativi in Giappone tendono a produrre piccoli tipi di frutta, ma di solito non sono commestibili e non vengono raccolti. Circa 40% delle ciliegie consumate in Giappone vengono importate.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi
Annuncio

Ciliegi giapponesi e primavera

I ciliegi in Giappone tendono a guadagnare pieno risalto durante la primavera nel Hanami (Festival dei fiori) dove le persone di solito si accampano, fanno picnic e visitano i parchi dove solitamente sbocciano i Sakura e altri fiori. Per i giapponesi il l'inizio dell'anno avviene in primavera. Tanto che l'anno accademico e finanziario iniziano il 1 aprile.

Nel 1992 la Sakura Association in Giappone (日本さくらの会 – Nihon Sakura no Kai) ha creato il famoso “Il giorno di Sakura” che segna esattamente l'inizio della fioritura il 27 marzo. All'inizio della primavera, tutto il Giappone segue la fioritura dei Sakura attraverso calendari e programmi TV che indicano la data esatta per ogni regione.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi
Annuncio

Fasi della fioritura di Sakura

L'intero processo di fioritura dei ciliegi e di altri fiori richiede solitamente un massimo di 10 giorni. In questi giorni i ciliegi attraversano diverse fasi:

Tabella reattiva: Ruota il tavolo di lato con il dito >>
Annuncio
portoghesegiapponeseRomaji
Pulsanteつぼみtsubomi
sbocciano dai boccioli咲き始め(る)sakihajime (ru)
50% fiorito5分咲きgobuzaki
70% fiorito7分咲きshichibuzaki
100% – Raggiunge la piena fioritura満開mankai
i petali iniziano a cadere散り始めchirihajime
Foglie verdi dopo la fioritura葉桜 hazakura
pioggia di petali桜吹雪Sakurafubuki
Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi
Annuncio

Diversi tipi di ciliegi dal Giappone

Ho aggiunto Yoshino (染井吉野) è la varietà di sakura più popolare del Giappone, ha cinque petali ed è solitamente bianca con una sfumatura rosata. Le foglie compaiono solo dopo che il ciliegio ha finito di fiorire, mettendo completamente in risalto i fiori. Era molto coltivato durante il periodo Edo a Tokyo, diventando il più numeroso in Giappone.

Yamazakura (山桜) significa letteralmente ciliegia di montagna. Questo tipo di ciliegio è comune e solitamente cresce in natura, i suoi fiori sono leggermente rosati e piccoli. Le foglie di solito si sviluppano insieme alla fioritura.

Kawazu-zakura (河津桜) è una varietà moderna e tende a fiorire prima e ha un periodo di fioritura molto più lungo rispetto ad altre specie. Anche a febbraio puoi trovare questi alberi con fiori rosa. Ha preso il nome perché era originariamente coltivato nella città di Kawazu a Izu.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi

Shidarezakura (枝垂れ桜) è una varietà longeva e piangente con rami caduti, dove i colori variano dal rosa al bianco. C'è un'altra variante con più di 5 petali chiamata Yaeshidarezakura (八重枝垂桜).

Kanhizakura (寒緋桜) è un sakura a campana dal colore rosa più scuro, originario di Okinawa e Taiwan, che fiorisce a gennaio e febbraio. Kanzakura (寒桜) è un altro tipo di ciliegio che fiorisce prima del normale, dove si distingue nei piccoli parchi per la sua fioritura precoce.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi

Ciliegi con molti petali che impiegano molto tempo a fiorire

Ichiyo è un tipo di sakura che ha 20 petali rosa chiaro con foglie verdi fresche. Ukon ha da 10 a 20 petali di colore giallo. Kazan ha circa 30-50 petali con una tonalità rosa e foglie marrone ramato. Questi tre ciliegi tendono a fiorire più tardi degli altri.

Annuncio

Kikuzakura (Crysanthemum cherry) può avere fino a 100 petali ed è bianco con sfumature rosate. Shogetsu ha circa 30 petali con fiori bianchi e fiori con foglie verdi. fuggire ha circa 30-40 petali con fiori bianchi che virano al rosa quando si aprono. Questi tre ciliegi tendono anche a fiorire più tardi degli altri.

Sapevi che c'è un ciliegio che fiorisce in autunno? Jugatsuzakura (十月桜) significa letteralmente sakura di ottobre, una varietà che fiorisce in autunno e in inverno con fiori piccoli e radi che combinano i colori dell'autunno con la neve.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi

Curiosità che coinvolgono Sakura in Giappone

I samurai erano associati ai ciliegi perché la loro fioritura è breve, rappresentando la breve vita di molti samurai sul campo di battaglia. Sakura era anche un simbolo d'amore, dove le donne si decoravano i capelli con rami di ciliegio per mostrare che stavano cercando un partner.

Annuncio

Un fiore di ciliegio di solito ha 5 petali, ma ci sono tipi di fiori di ciliegio giapponesi che hanno 10, 20 e anche 100 petali. Questi fiori si chiamano yaezakura (八重桜). I ciliegi possono essere nominati in base al numero di petali come: 一重 hitoe (0-5) | 半八重 hanyae (5-10) | 八重 (10+).

C'è una Sakura di 2000 anni chiamata Jindai Zakura (神代桜) con più di 10 metri di altezza e 13 di circonferenza alla radice. Le leggende sostengono che sia stato piantato dall'imperatore Takeru no Mikoto.

Ci sono molti prodotti a base di fiori di ciliegio, anche le bibite e le bevande vengono solitamente lanciate durante la primavera in luoghi importanti come McDonalds. Dolci come Wagashi, fiori commestibili e tanti altri piatti. Il fiore è rappresentato in tutti i tipi di beni di consumo in Giappone, inclusi kimono, cancelleria e stoviglie. Anche i mobili sono stati realizzati con il legno dell'albero dal XVI secolo.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi
Annuncio

Simbolismo Sakura in Giappone

In Giappone, i ciliegi simboleggiano le nuvole a causa della loro naturale fioritura di massa e servono anche come metafora della natura effimera della vita associata al buddismo. Il fiore di ciliegio indica la bellezza femminile e simboleggia l'amore, la felicità, il rinnovamento e la speranza. Il compromesso dei fiori, la loro estrema bellezza e la rapida morte, era spesso associato alla mortalità.

Durante la seconda guerra mondiale, i ciliegi furono usati per motivare il popolo giapponese, innescare il nazionalismo e il militarismo. Sono stati usati nelle pubblicità per ispirare lo "spirito giapponese", principalmente per la loro relazione con i Samurai. Nel Giappone imperiale, i ciliegi furono piantati come "rivendicazione per il territorio occupato come spazio giapponese".

Il frutto della ciliegia, la ciliegia, è considerato il più grande simbolo di sensualità, erotismo e sessualità, principalmente per il suo colore rosso intenso. I ciliegi sono anche un simbolo prevalente in Irezumi, l'arte tradizionale dei tatuaggi giapponesi. Sakura è persino considerato un colore in Giappone, una variazione del bianco e del rosa.

Sakura - tutto sui ciliegi giapponesi
Annuncio

Nomi giapponesi legati a Sakura

Il nome Sakura è uno dei più popolari tra le ragazze in Giappone (5° posto). Sappiamo che i nomi giapponesi di solito sono scritti con ideogrammi che hanno significati diversi, quindi concludiamo condividendo un elenco di nomi giapponesi che di solito hanno ideogrammi relativi ai ciliegi giapponesi.

- L'ideogramma di Sakura può riferirsi a un fiore, un frutto o un ciliegio. Solo con questo ideogramma si possono scrivere nomi diversi che sono: Sakura, Saku, Ou, Sakurasaki, Sara e Chieri. Tutti questi nomi sono femminili!

Il nome Sakura si può scrivere con più di un ideogramma come: [幸久来]; [紅桜桃]; [佐鞍] (famiglia, cognome); [佐久羅] e [佐久良]. Tutti questi nomi sono generalmente femminili, consigliamo di cercare il significato di ogni ideogramma nel jisho.org

Tsubomi si riferisce al fiore di ciliegio e può essere scritto in diversi modi, il più comune è 花咲実 che ha gli ideogrammi di fiore, fiore e verità;

Tabella reattiva: Ruota il tavolo di lato con il dito >>
桜々Sasa, Sakura (donna)
桜々子, 桜子, 櫻子Sakurako (donna)
桜一郎Ouichirou (maschio)
桜下Sakurashita (donna)
桜与美Sayomi (donna)
桜久夜Sakuya (donna)
桜之宮Sakuranomiya (famiglia o cognome)
桜乙oto
桜乙愛Destino
桜也果Sayaka
桜井Sakurai (famiglia, cognome)

Video relativi a Sakura e Hanami

Spero che questo articolo ti sia piaciuto, ci è voluto molto lavoro per cercare tutti questi contenuti. Voglio lasciare crediti al sito Guida del Giappone che è stato di grande aiuto durante la stesura dell'articolo. Se ti è piaciuto, condividi e commenta.