ものの – Monono – Particella della lingua giapponese

Quando parliamo di particelle della lingua giapponese, immaginiamo particelle di uno o al massimo due fonemi. In questo articolo, esamineremo una particella di 3 fonemi che è monono (ものの) e la sua utilità nella lingua giapponese.

Solo monono non è la particella più grande in giapponese, un'altra particella con lo stesso significato è keredomo (けれども) che è spesso abbreviato come kedo (けど). Se conosci le basi della lingua giapponese, ricorderai che keredomo è una particella che significa però o ma. Abbiamo già scritto un articolo sul modi diversi di esprimersi ma in giapponese, e in questo articolo abbiamo il monono.

Annuncio

Come funziona la particella mononica (ものの)?

Perché diavolo i giapponesi hanno modi diversi di esprimere il? ma? I sinonimi non sono qualcosa di esclusivo del giapponese, come in portoghese abbiamo ma, sebbene, tuttavia, tuttavia, e altre parole che possono essere usate per contraddire. Allo stesso modo il monotono è usato specificamente in una congiunzione contrastiva o oppositiva.

Il monono collega due clausole che sono in contrasto tra loro. La prima frase dice una cosa, la seconda dice qualcosa che diminuisce la forza della prima frase. La parola monotono non è altro che l'unione di mono (もの) che indica il motivo di qualcosa con la particella possesso no (の).

La particella の non c'è perché rappresenta il possesso tradizionale. Poiché l'espressione ものの esiste dal periodo heian, dove の aveva un altro significato basato sulla grammatica tradizionale di Kobun. Dove ののの era una funzione che rappresentava un'apposizione, la relazione tra due nomi, dove il secondo caratterizza, specifica o identifica il primo. Quindi può essere usato per dire che X e Y sono aspetti diversi della stessa situazione.

Annuncio

Quando usare la particella monono?

Le particelle (けど e が) che significano anche ma e sebbene, vengono utilizzate in diverse situazioni che implicano contrasti. Il è usato in situazioni molto specifiche, per indicare una situazione in cui c'è un'aspettativa di qualcosa, ma è rotta. Cioè, viene utilizzato quando le circostanze in qualcosa non corrispondono alle aspettative iniziali.

Sembra essere una cosa molto complicata da capire, ma non c'è modo migliore per capirla che vedere frasi di esempio. Per finire l'articolo ti lasceremo diverse frasi per farti capire il vero uso della parola monono.

  •  Anche se ho deciso di andare alla festa, non vedo l'ora.
  • パーティーに行くことにしたものの気がはずまない。
  • Pātī ni iku koto ni shita monono ki ga hazumanai;

  • Ci sono molte teorie sull'estinzione improvvisa dei dinosauri, ma la vera causa resta da vedere.
  • いろいろな説はあるものの、恐竜がなぜ突然絶滅してしまったのかはまだ謎のままである。
  • Iroirona setsu wa aru monono, kyōryū ga naze totsuzen zetsumetsu shite shimatta no ka wa mada nazo no mamadearu;
Annuncio

  • Sebbene le condizioni siano leggermente diverse, il risultato del nostro esperimento è identico a quello di Robinson;
  • 条件は多少異なってはいるものの、我々の実験結果はロビンソンのものと同一である。
  • Jōken wa tashō kotonatte wa iru monono, wareware no jikken kekka wa Robinson no mono to dōitsudearu;

  • Ha un ragazzo con cui esce dal liceo, ma sente che la loro relazione è in crisi, quindi è infelice;
  • 高校時代からつきあっている彼氏はいるものの、つきあいが惰性になっていると感じ、不満をつのらせている。
  • Kōkō jidai kara tsukiatte iru kareshi wa iru mono no, tsukiai ga dasei ni natte iru to kanji, fuman o tsunora sete iru;

Se hai una conoscenza di base della lingua inglese, ti consigliamo di leggere l'articolo di tofugu che spiega e lascia molti esempi sulla particella monotono.

Annuncio