Kojin Jigyo – Affari individuali in Giappone

[ADS] Pubblicità

Sapevi che in Giappone puoi avviare la tua attività individuale simile a MEI do Brasil (Individual Micro Entrepreneur)? Si chiama la costituzione di una ditta individuale in Giappone Kojin Jigyo (個人事業) significa letteralmente (事業) progetto, impresa, affari, industria (個人) individuo.

Come il MEI, il “kojin jigyo” non richiede capitale iniziale, non ha corsi e tasse costosi e nessuna burocrazia. I professionisti che guadagnano molti soldi lavorando come lavoratori autonomi devono avere questo record. Non è necessario avere un punto commerciale e puoi avere la tua piccola impresa anche se sei in un altro lavoro (vedi contratto).

Fotografi, designer, parrucchieri, insegnanti privati, contabili, consulenti e liberi professionisti stranieri e giapponesi ricorrono spesso al “kojin jigyo”. Prima di avviare una grande azienda, l'attività individuale è la porta che offre molti vantaggi per stranieri, discendenti e giapponesi.

Kojin Jigyo - Affari individuali in Giappone

Vantaggi e requisiti di Kojin Jigyo

Avere un'attività individuale in Giappone richiede determinati requisiti come:

  • Puoi usare un nome commerciale;
  • Non spenderai per un commercialista (la spesa supera i 200.000 all'anno);
  • Prestito Bancario con solo 2% di interessi all'anno;
  • Credibilità professionale (per chiudere contratti di grandi dimensioni);
  • Sconti fiscali se rimani entro giorni dal rientro;
  • Supporto e informazioni sulle singole aziende;
  • Nonostante sia un'impresa individuale, puoi assumere dipendenti;
Kojin Jigyo - Affari individuali in Giappone

Alcuni requisiti e informazioni che devi sapere sulla creazione della tua microimpresa in Giappone:

  • ne hai bisogno Visa soggiorno di lunga durata o che consente attività retribuite;
  • Alcuni usano il Kojin Jigyo per ottenere un visto, questo è possibile quando si hanno contratti o partnership con altre società;
  • È necessaria un'autorizzazione specifica in alcuni tipi di attività;

Avviare un'impresa individuale in Giappone

Per dichiararti un kojin jigyo devi solo compila un modulo e inviarlo all'ufficio delle imposte più vicino. Devi scegliere il modulo corretto per la tua provincia e recarti all'indirizzo indicato o chiamare per ulteriori domande. Ricordando che tutta la procedura viene eseguita in giapponese.

Una volta fatto, assicurati di tenere tutti i tuoi pagamenti registrati, sul foglio blu (dettagliato) o bianco. Annualmente dichiarare l'imposta sul reddito come di consueto. Fortunatamente uno dei vantaggi è che puoi sottrarre le spese aziendali per pagare meno tasse, come nel caso del MEI.

Kojin Jigyo - Affari individuali in Giappone

Se lavori come fotografo, non dovrai pagare le tasse sulla costosa fotocamera e altre attrezzature che acquisti. Se usi un computer o anche un telefono cellulare per lavoro, compralo per lavoro e divertiti. Anche cibo e trasporti possono essere inclusi nelle vostre spese aziendali individuali.

Ovviamente non sono tutti fiori, ti consigliamo di vedere tutti i dettagli e di non compilare nessuna scartoffia senza essere consapevole di diventare un Kojin Jigyo. Purtroppo alcuni finiscono per dichiarare bancarotta per non saper gestire bene la propria azienda individuale, non vogliamo che succeda a te!

Kojin Jigyo - Affari individuali in Giappone

Avviare un'attività in proprio può essere una grande opportunità per uscire dalle fabbriche e mantenere il visto per vivere in Giappone. Puoi ancora mantenere il tuo lavoro e creare la tua attività, ma ricorda di parlare con il tuo capo, l'immigrazione, il municipio e tutti gli organi responsabili per ottenere una risposta alle tue domande.

Spero che l'articolo ti sia piaciuto! Condividi con quell'amico che vuole cambiarti la vita! Consigliamo inoltre di leggere:

Condividi questo articolo:

2 commenti su “Kojin Jigyo – Negócio Individual no Japão”