Il segreto della cheesecake giapponese

La cheesecake giapponese ( スフレチーズケーキ ) ha le sue peculiarità rispetto ad altri paesi. Ogni luogo ha il suo modo di preparare un delizioso dessert. Questo tipo di torta ha uno o più strati e lo strato principale è più sodo mescolato con formaggio fresco e morbido. I formaggi che vengono comunemente usati sono la ricotta, la crema di formaggio o la ricotta (questi formaggi sono più nobili e più morbidi, ideali per questo tipo di dolce).

Vediamo alcuni fatti interessanti su questo dolce, in particolare la cheesecake giapponese, come si fa e consigli su dove trovarla.

Il segreto della cheesecake giapponese - cheesecake giapponese al forno

Storia della cheesecake

Le prove mostrano che la cheesecake ha avuto origine nell'antica Grecia. Ma la prima cheesecake fu menzionata solo dal medico greco Egimo nel V secolo a.C., che scrisse persino di un libro che parlava dell'arte di fare la cheesecake. E le prime ricette di cheesecake si trovano nei libri “Cato invecchiato” (in riferimento a Catone, imperatore, senatore e storico romano) e “De Agri Cultura” (opera più antica in prosa latina). Almeno 20 paesi hanno le proprie versioni di cheesecake.

Queste due opere hanno ricette per i dolci di libum, savillum e placenta (diversi strati di pasta mista a formaggio e miele), che sono molto simili alla cheesecake che conosciamo. Ma si dice anche che la cheesecake faccia parte della cucina americana, ad esempio il famoso chef Heston Blumenthal crede in questa idea perché in un libro di cucina dall'anno 1390 denominata "Forme di Cury" è stata ritrovata una ricetta simile alla cheesecake. Nel libro si chiama la ricetta sambocade e ha nella sua composizione fiori di sambuco e acqua di rose.

La versione comune per noi oggi prevede anche biscotti o pasta sfoglia o pan di spagna e può essere cotta o meno, ma sempre refrigerata per mantenerne struttura e carattere. È addolcito con zucchero e aromatizzato in vari modi come limone, cioccolato, vaniglia, spezie, zucche e molti altri. E sopra la cheesecake possono venire frutta, gelatine, noci, biscotti e diverse opzioni.

Il segreto della cheesecake giapponese - Cheesecake giapponese

cheesecake giapponese

La cheesecake giapponese è anche conosciuta come cheesecake in stile sufflé, cheesecake di cotone o cheesecake leggera. Questi nomi sono in riferimento alla morbidezza e leggerezza di questo dolce. la cheesecake di cucina giapponese è più morbido, meno dolce e meno calorico rispetto alla versione americana. Nella ricetta c'è meno formaggio e zucchero.

Nonostante abbia il nome in inglese di cheesecake (cheese cake), questo dolce non rientra nella categoria delle torte, ma di una torta alla crema. Per la quantità di uova, l'assenza di farina, il non dover andare in forno e altri fattori. La cheesecake che non va in forno si chiama cheesecake rara (レ ア ー ズ ケ ー キ). La ricetta della cheesecake giapponese è stata creata dallo chef Tomotaro Kuzuno che si è ispirato a una cheesecake käsekuchen (tedesca) durante un viaggio a Berlino negli anni '60. 

La ricetta prevede crema di formaggio, burro, zucchero e uova. La cheesecake giapponese ha una consistenza soffice perché gli albumi e i tuorli vengono montati separatamente e il dessert viene preparato a bagnomaria. Ma non è stato fino al 1990 che la cheesecake giapponese ha guadagnato notorietà in tutto il mondo, grazie alla Cheesecake del panificio Tio Tetsu, che ha questo dolce come specialità.

Il segreto della cheesecake giapponese - cheesecake giapponese

Cheesecake di zio Tetsu

La Cheesecake Bakery di Tio Tetsu (て つ お じ さ ん の 店 店) è stata fondata nel 1947 in via Oyafukou a Hakata di Fukuoka in Giappone, ma è stato solo nel 1990 che è diventata più nota. Al di fuori del Giappone, il marchio ha già almeno 70 negozi in luoghi come Cina, Hong Kong, Singapore, Taiwan, Thailandia, Malesia, Filippine, Cambogia, Nuova Zelanda, Australia, Canada, Pakistan, Arabia Saudita e Qatar.

Il design dell'ambiente consiste in un interno molto accogliente in rosso e bianco, oltre a cucine open space che permettono ai clienti di vedere i dolci in preparazione. Il mercato cinese si è unito al panificio Cheesecake di Tio Tetsu nel 2013 espandendosi a Shanghai.

Con l'aumentare della domanda per questo dessert, le file allo stabilimento erano enormi. Quindi era limitato a una sola cheesecake giapponese a persona. Nel 2015 è stata aperta la prima Cheesecake di Tio Tetsu fuori dall'Asia, a Toronto, in Canada. Ci sono 45 punti vendita in tutto il Giappone.

Ci sono 11 siti in Malesia, 9 in Indonesia e 8 a Taiwan. Nel 2016 sono stati aperti negozi a Sydney e alla fine del 2017 a Melbourne e Auckland. Ci sono anche filiali a Waikiki, Los Angeles, un punto vendita aperto nel 2019 a Lahore.

Il segreto della cheesecake giapponese - zio cheesecake

ricetta cheesecake giapponese

Ingredienti per fare la cheesecake giapponese (ricetta da Ricette Tudo)

  •  6 uova
  •  60 grammi di amido di mais
  •  60 grammi di farina di frumento
  •  250 grammi di crema di formaggio
  •  120 grammi di zucchero (¾ tazza)
  •  50 grammi di burro
  •  100 millilitri di latte
  •  succo di limone

Modo di fare

  • setacciare Grano e il amido di mais per una ciotola. Riserva.
  • colpisci bene crema di formaggio, burro e latte a parte.
  • Separare gli albumi dai tuorli, sbattere i tuorli e unirli agli ingredienti precedenti, insieme al succo di limone. Colpiscilo di nuovo. Aggiungete poco alla volta anche la farina mescolando.
  • A questo punto accendete il forno a 150°C e mettete una teglia con dell'acqua al suo interno, per cuocere questa ricetta a bagnomaria. Foderare una tortiera rotonda con carta da forno, in basso e ai lati.
  • A parte montate gli albumi e, quando saranno sodi, aggiungete lo zucchero poco alla volta, senza smettere di montare.
  • Quando saranno pronte, unire poco alla volta gli albumi all'impasto della torta, incorporando dolcemente così non perdono il fiato.
  • Mettere la tortiera all'interno della tortiera con acqua e cuocere in forno a 150°C per 60 minuti. (Il tempo per cuocere la cheesecake può variare. Pertanto, dopo 50 minuti, tritare la torta con uno stuzzicadenti per confermare se è pronta o se è necessario continuare la cottura.)
  • Quando il torta di formaggio giapponese è arrostito, aprire la porta del forno e lasciarlo raffreddare senza estrarlo dal forno, in modo che non subisca uno shock termico e finisca per appassire.

Se volete anche voi la ricetta della cheesecake giapponese al cioccolato, vi lascio il video qui sotto anche da Tudo Recipes.

Fonti: Wikipedia / Tutte le ricette

Hai provato la cheesecake giapponese o qualche altra versione di questo dolce? Ditemi cosa ne pensate!!

Condividi questo articolo:


Lascia un commento