In Giappone, è verde blu? I semafori verdi si chiamano blu?

Condividi e Vinci un Regalo Segreto!

Grazie per aver condiviso! Il tuo Regalo si trova alla Fine della Pagina! Buona Lettura!


Lo sapevi che in Giappone i giapponesi chiamano il verde azzurro? La parola giapponese per verde è midori (緑) e il blu è Ciao (青い) ed è così che lui chiama le luci verdi, perché? Ho sempre sentito parlare di blu e verde, e in effetti alcuni segnali stradali in Giappone sembrano blu. La realtà è che ci sono molte curiosità riguardo a questo argomento, che vedremo in questo articolo.

Sappiamo tutti che il colori primari sono blu, giallo e rosso. In passato anche in Giappone le cose andavano allo stesso modo, si definivano i colori così:

  • nero - kuroi - 黒い - colori scuri in generale;
  • bianco -shiroi - 白い -light colori in generale;
  • rosso - akai - 赤い -bright colori in generale;
  • blu 青い - ai -colori e luce in generale;

Tanto che sono solo questi quattro colori ad essere aggettivi nella forma い (i). Gli altri colori, anche il giallo primario, si scrivono diversamente:

  • 黄色 - Kiro - Giallo;
  • - midori - Verde;
  • ピンク - Pinku - Rose;

Fondamentalmente in passato non esisteva il verde, quindi si chiamava blu. Perché le cose verdi finiscono per essere chiamate blu in questi giorni? Prendiamo come esempio l'oceano, da vicino è verde, da lontano è blu. Molti confondono anche le auto verdi con le blu.

La parola verde entrò in Giappone nel periodo heian (794 - 1185)

Il semaforo non è l'unico blu

La verità è che l'ideogramma del blu (青) non può essere tradotto letteralmente come blu, perché rappresenta di per sé i colori chiari ed è presente in più parole che dovrebbero essere verdi come:

  • 青葉 - aoba - Foglie fresche (foglia blu?)
  • 青芝 - aoshi - Prato verde (raramente usada);
  • Verde mela
  • 青山 - Aoyama - Quartiere a Tokyo (montagna blu?);
  • aonisai - principiante
  • 青春 - gioventù
  • Juventù

Molte delle parole e dei concetti che abbiamo elencato sono ora associati in Occidente come di colore verde. Con l'introduzione del verde nella lingua giapponese, quelle parole che sono rimaste sono solo reliquie che non sono morte. In ogni lingua ci sono parole che non hanno senso ma continuiamo a usarle.

Tuttavia, i semafori sono arrivati in Giappone anche dopo che esistevano quelli blu e verdi. La realtà è che è stato persino impostato su una luce verde (緑信号). Ma i giapponesi hanno notato che i semafori erano di colore più blu, quindi la società ha iniziato ad assimilare la luce verde al blu, il che ha portato a questo modello di chiamare la luce verde blu. Anche quando il governo giapponese fu costretto a mantenere uno standard più ecologico, concordò che il segno avrebbe continuato a essere chiamato blu (青信号).

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?

Grazie per aver letto e condiviso! Prendi il tuo regalo: