Piantagione di riso in Giappone

La produzione di riso in Giappone è una delle più importanti del paese, il riso è una parte vitale della dieta giapponese, anche nel colazione. Fino a poco tempo, il Giappone produceva più di 4,63 milioni di ettari, ma questa cifra sta diminuendo perché la maggior parte degli agricoltori ha più di 65 anni.

Ma anche così, il riso è ampiamente coltivato in Giappone.I campi di riso occupano gran parte dell'interno, pianure alluvionali, colline, zone umide, baie costiere e persino città. Il Giappone è tra i 10 maggiori produttori al mondo, producendo fino a 10 milioni di tonnellate all'anno.

Come si coltiva il riso in Giappone?

Il riso è coltivato in Giappone da oltre 3000 anni. Nel periodo Edo, la produzione era una misura della ricchezza per un signore. Attualmente sono 1,8 milioni le famiglie che coltivano riso in Giappone, Hokkaido è la regione che produce di più dell'intero Paese.

Per essere coltivato con successo, il cereale ha bisogno di molta acqua per mantenere la temperatura ambiente entro valori adeguati, quindi in Giappone viene coltivato in terrazze o piccoli campi pieni d'acqua in continuo movimento. Il grano viene raccolto quando è dorato e secco e quando l'acqua è stata completamente drenata dalla pianta e dal terreno.

Annuncio

Risaia

Lo scopo dell'articolo è parlare un po' del raccolto o dei cereali. Il grano è un argomento molto vasto, con esso si possono fare farina, mochi, onigiri, sushi, bevande come il sakè e tante altre cose. La maggior parte delle ricette del menu giapponese richiede questo famoso fagiolo.

le risaie

Gli Hani del sud del Giappone evitano di fare rumore quando sono nei campi, poiché credono che gli spiriti nelle risaie si spaventino facilmente e, fuggendo, possano rendere sterile la terra. Fin dai tempi dell'antico Giappone, gettare riso agli sposini è stato un atto che rappresenta un augurio di abbondanza per la nuova coppia; questa usanza passò poi in Occidente ed è oggi molto diffusa in Portogallo. (fonte: wikipedia)

I campi sono belli, e danno un certo fascino alla città e alla campagna. Il video della nostra amica Santana mostra un po' della produzione del riso e dei bellissimi campi, dall'inizio alla raccolta:

Annuncio