へ, に, で particelle quali e quando usare?

Le particelle へ, に e で hanno grandi differenze, ma a volte può essere difficile sapere quale usare. In questo articolo vedremo alcuni esempi e occasioni per spiegare questo dubbio.

particella

La particella へ(e) è usata per indicare la direzione di un'azione, simile al portoghese “para”. Viene anche usato per indicare la persona (o la cosa) a cui è diretta l'azione.

Annuncio
  • 学校へ行きます (gakkō he ikimasu) vado a scuola;
  • 2階へ行きます (nikai e ikimasu) Vado al secondo piano
  • Ricordando che può essere, lo farò, andiamo e andiamo a seconda del contesto della conversazione;

particella

La particella に (ni) ha molte funzioni grammaticali diverse, con essa è possibile indicare esistenza, luogo, destinazione, direzione di un'azione, spazio di tempo e molte altre cose.

Annuncio
  • 海に魚がいます。(Umi ni sakana ga imasu.) Ci sono pesci nel mare;
  • うちに来る。(uchi ni kuru) Vieni a casa mia;
  • 警察に見せます。(Keisatsu ni misemasu.) Mostra alla polizia;

Particella で

La particella で (de) indica dove sta avvenendo o dove ha avuto luogo un'azione. Viene spesso utilizzato insieme a nomi giapponesi, come nomi di luoghi, persone, animali o oggetti, aggiungendo ulteriori informazioni su come viene eseguita quell'azione. In modo semplice possiamo dire che la particella rappresenta il luogo in cui avviene l'azione o con ciò che l'azione viene compiuta.:

  • 学校で勉強する。(gakkō da benkyō suru.) Studia a scuola;
  • 電車で行きます。(densha da ikimasu.) Andiamo in treno;
  • ふとんで寝ます。(il futon di nemasu.) Dormiamo sul futon
Annuncio

へ vs に

Ci sono alcune situazioni in cui entrambe le particelle hanno lo stesso significato nella frase, entrambe sono usate per indicare la destinazione o la direzione. In occasioni come questa, uno dei 2 può essere utilizzato, sarà corretto e avrà lo stesso significato. Esempi:

  • (uchi ni kaerimasu)
  • (uchi e kaerimasu)

Entrambe le frasi sono corrette e significano: “tornare (tornare) a casa”. Ma in situazioni come accogliere qualcuno da qualche parte è meglio usare la particella へ.

Annuncio
  • 日本へようこそ。(Nihon e Yokoso.) Benvenuto in Giappone.

Queste due particelle sono usate per esprimere una direzione, ma la particella è più specifica della particella へ. Mentre に (ni) definisce una posizione precisa, la particella へ (E) definisce ancora un'altra area. Esempio

  • 私は会社に行きます。(watashi wa kaisha ni ikimasu.) Vado nella mia compagnia;
  • 私は来年日本へ行きます. (watashi wa Rainen nihon e ikimasu.) Andrò in Giappone l'anno prossimo;

Per semplificare ulteriormente la situazione dobbiamo tenere presente che へ indica la direzione e に indica la destinazione. E che la particella に pone l'accento sulla posizione mentre la particella へ pone l'accento sul movimento o sulla direzione.

Annuncio

に vs で

Entrambe le particelle sono usate per indicare un luogo. Ma la particella で è usata insieme a un verbo d'azione. le particelle no o e sono usati in combinazione con un verbo di direzione. 

  • 公園で食べる。 (taberu kouen.)  mangiare al parco
  • 公園に行く。 (kouen ni iku.) andare al parco

Ovviamente ci saranno frasi identiche, devi decidere quale delle particelle usare. Vedi la frase qui sotto:

  • ベッドに横たわる。
  • ベッドで横たわる。
  • Beddo _ Yokotawaru;

Entrambe le frasi significano sdraiarsi a letto. Qual è la differenza? Quando ti concentri sull'azione (sonno) usi で (de), quando ti concentri sul luogo in cui dormirai, usi に (ni).

Quindi non c'è motivo di confondere l'uso della particella, ricorda solo che la particella に indica la posizione o quando viene eseguita un'azione in una certa direzione. E che la particella で indichi il luogo in cui si svolge qualche azione. E la particella へ indica il movimento o la direzione. Spero che questo articolo ti abbia aiutato e chiarito i tuoi dubbi, divertiti e lascia i tuoi commenti e frasi di esempio per aiutare i lettori.