Tipi di visto giapponese: alcuni che potresti non conoscere

[ADS] Pubblicità

Quando si parla di visti per il Giappone, ricordiamo subito il visto turistico, di studio, di lavoro e di coniuge. Quello che pochi sanno è che esistono numerosi tipi di visti sconosciuti ai brasiliani. In questo articolo, esamineremo i numerosi tipi di visti giapponesi che probabilmente non conosci.

Non entreremo nei dettagli su come rimuovere il Visto turistico in questo articolo perché abbiamo già scritto un articolo ad esso dedicato. Vale la pena ricordare che il rilascio di un visto giapponese è simile, ciò che può cambiare sono i documenti richiesti e il tempo necessario per l'approvazione del visto.

Trovo anche inutile approfondire i visti per coniugi, studenti e lavoro. Cercheremo almeno di accennare brevemente ad alcune informazioni su questi certi visti. Spero che l'articolo vi piaccia e non vedo l'ora di vedere i vostri commenti e condivisioni.

Tipi di visti giapponesi: alcuni che potresti non conoscere

I tipi di visto giapponese più popolari

Per viaggiare come turisti in Giappone dobbiamo rilasciare un visto che ha una durata massima di 3 mesi. Ogni volta che viaggiamo dobbiamo rilasciare un visto che parte entro 2 giorni. C'è anche il Visto turistico che consente più ingressi e che ha una durata di conservazione più lunga, ma consente anche di rimanere un massimo di 3 mesi in Giappone.

Oh visto di lavoro è uno dei visti che la maggior parte dei discendenti ottiene per trovare facilmente lavoro tramite appaltatori. Non importa se hai discendenti o meno, è possibile ottenere un visto di lavoro se puoi entrare in contatto con una società che ti assume e si occupa del visto.

Oh visto per studenti può essere rilasciato a quei giovani che guadagnano borse di studio nelle università o pagano un corso o un college in Giappone A seconda del visto per studenti, la persona non può svolgere determinate attività a pagamento nel paese così come con un visto turistico.

Un altro visto popolare è il visto per coniuge o figlio una persona giapponese o una persona con un visto di residenza permanente giapponese.Nel caso di un coniuge, può richiedere un visto di soggiorno di lungo periodo o un visto di residenza permanente in Giappone dopo tre anni di matrimonio. I visti sono diversi per i figli oi coniugi di qualcuno con la nazionalità rispetto a quelli con un visto permanente.

Un altro visto popolare è il visto per soggiorni di lunga durata o permanente che viene concesso a coloro che sono rimasti in Giappone per molti anni e soddisfano determinati requisiti. È anche possibile ottenere il Cittadinanza giapponese anche senza figli.

Passaporto giapponese Cittadinanza giapponese Nazionalità giapponese Naturalizzazione

HSFP – Il famoso visto di accumulo punti

C'è un visto chiamato Professionista straniero altamente qualificato (HSFP o HSP) per le persone che hanno determinate competenze in determinate aree. A differenza del visto di lavoro standard che di solito è specifico, con questo visto speciale puoi partecipare a molte attività diverse con una durata fino a 5 anni.

I vantaggi di questo visto sono che puoi portare i tuoi genitori, ottenere un visto permanente più rapidamente e facilmente, oltre alla possibilità di assumere un aiutante domestico. Ci sono 3 diverse categorie di visti all'interno dell'HSFP in base all'obiettivo e alla carriera del richiedente.

Per ottenere questo visto è necessario accumulare un determinato numero di punti per ottenere un totale di 70 punti. La tua istruzione, competenza linguistica, posizione, stipendio e persino la tua età contano per l'accumulo totale di punti.

Tipi di visti giapponesi: alcuni che potresti non conoscere

Il visto per le attività culturali in Giappone

Il visto per attività culturali è per i candidati che desiderano studiare la cultura, l'arte o le abilità giapponesi. Questa è una categoria molto ampia che può includere lo studio di cose come Taiko (tamburi giapponesi), Ikebana (composizioni floreali giapponesi), cerimonia del tè, judo, aikido, ecc. Alcuni ottengono borse di studio per svolgere queste attività.

Per ottenere questo visto, il richiedente ha bisogno di documenti che dimostrino le sue attività culturali, documenti che dimostrino la sua carriera e professione e altri documenti che dimostrino che ha la capacità di mantenersi in Giappone.Il visto per attività culturali in Giappone non lo consente lavorare.

Tipi di visti giapponesi: alcuni che potresti non conoscere

Il visto per le attività religiose in Giappone

Il visto per attività religiose è riservato ai membri di organizzazioni religiose straniere che desiderano svolgere attività religiose in Giappone, inclusi monaci, vescovi e missionari. Va sottolineato che il Visto per Attività Religiose è una categoria di lavoro e non per coloro il cui scopo è semplicemente quello di studiare la religione.

Il richiedente deve confermare le sue attività proposte in Giappone attraverso documenti dell'organizzazione religiosa che mostrano la posizione e la retribuzione. In genere, le opportunità di strutturazione del compenso per un titolare di visto per attività religiose saranno piuttosto limitate.

Tipi di visti giapponesi: alcuni che potresti non conoscere

Visto per Investitori e Business Manager

Il visto per investitori è per i candidati che investiranno o ricopriranno una posizione di alto livello nella gestione di una società in Giappone.I vantaggi di un visto per investitori sono grandi e ti consente persino di auto-sponsorizzare visti per altre persone. È anche uno dei pochi visti che consente l'aiuto domestico.

Per ottenere un visto per investitori, una persona deve avere un ufficio situato in Giappone e l'azienda deve essere in grado di assumere almeno 2 dipendenti a tempo pieno (che vivono in Giappone). Il visto è previsto anche per coloro che desiderano gestire aziende già esistenti nel Paese.

Tipi di visto giapponese - Alcuni che potresti non conoscere - Visto per il Giappone

Servizio di auto-sponsorizzazione dei visti

Ci sono aziende e servizi specializzati che auto-sponsorizzare i visti per il Giappone al fine di aiutare gli imprenditori e altri che vogliono vivere e lavorare in Giappone in modo indipendente. Ti aiutano a soddisfare i requisiti per il visto di lavoro in Giappone e a gestire la tua azienda.

Questo può essere fatto con una partnership tra aziende già stabilite nel paese e anche con una sede legale. Queste aziende aiutano anche con il supporto fiscale e contabile e possono colmare la carenza di un datore di lavoro nella tua azienda. Forse questa è una delle opportunità per ottenere supporto per portare la tua azienda in Giappone.

Tipi di visto giapponese - Alcuni che potresti non conoscere - Visto per il Giappone

Altri tipi di visto per il Giappone

Visto di ricercatore – Il visto per ricercatori è riservato ai candidati che sono stati assunti per condurre ricerche in un'organizzazione pubblica o privata in Giappone.Il lavoro può includere esami e sondaggi.

vacanza di lavoro – Poiché consente alla persona di lavorare e andare in vacanza in Giappone, purtroppo è disponibile solo in alcuni paesi. In Brasile è disponibile solo per Yonsei. Non abbiamo idea del perché questa freschezza...

Visto per coniuge a carico – Non tutti coloro che vivono in Giappone hanno un visto permanente e sono discendenti. Tuttavia, queste persone possono vivere con la loro famiglia nel paese se ottengono un visto dipendente. Questo visto non consente alla persona a carico di lavorare, ma può consentire il lavoro part-time.

Ci sono anche molti altri visti che non sono stati menzionati in questo articolo, poiché sono molto specifici, preferiamo elencarli di seguito:

  • visto diplomatico giapponese;
  • visto giapponese per insegnanti;
  • Visto giapponese per artisti in Giappone;
  • Visto giapponese per giornalisti in Giappone;
  • Visto giapponese per istruttori in Giappone;
  • Visto giapponese per tirocinanti in Giappone;
  • Visto per l'intrattenimento giapponese (spettacoli, presentazioni);
  • Visto giapponese per diverse generazioni di giapponesi;
  • Visto giapponese per attività specifiche;
  • Visto legale e contabile giapponese;
  • visto giapponese per ingegneri;

Sembra che non manchino le opportunità di visto per coloro che desiderano andare in Giappone, purtroppo non tutti sono disponibili per i residenti brasiliani e non sono così facili da ottenere come sembra. Hai perso un visto in questa lista? Forse vuoi lasciare un commento per completare l'articolo.

È interessante ricordare che 66 paesi possono fare viaggi turistici in Giappone senza bisogno di visto. Lo stesso Regno Unito può rimanere fino a 6 mesi nel paese senza visto. Quando il Brasile avrà un privilegio come questo? Dal momento che il Brasile ha la più grande colonia giapponese del mondo. Ringraziamenti al sito web JapanVisa per aver fornito alcune informazioni per questo articolo.

Condividi questo articolo: