Hiyashi Chuka – Tagliatelle fredde

Durante il grande caldo dell'estate in Giappone, i giapponesi tendono a gustare vari piatti freddi, tra questi ci sono alcuni tipi di noodles, proprio così! Tagliatelle!

Esistono diversi tipi di noodles che si mangiano freddi, come somen, soba e altri. Nell'articolo di oggi parleremo di Hiyashi Chuka (冷やし中華) che significa semplicemente noodles ghiacciati di origine cinese.

Si dice che questo piatto di origine cinese sia stato portato in Giappone durante la seconda guerra mondiale. Il piatto consiste in noodles ricoperti di varie cose come fette di crepe, tamagoyaki, carote, cetrioli, zenzero, granchio, gamberi, prosciutto, pollo, maiale, ecc. La salsa di soia, la tara o la salsa di sesamo vengono versate sui noodles e sui condimenti.

Ricetta semplice Hiyashi Chuka

Sotto abbiamo il video della nostra amica Santana Fonseca che insegna la ricetta di Hiyashi Chuka, sotto il video hai un elenco di tutti gli ingredienti e i consigli per la preparazione.

ingredienti

  • spaghetti ramen o soba;
  • Frittata o crepe Tamagoyaki (grattugiata)
  • Carota grattugiata
  • cetriolo grattugiato
  • prosciutto grattugiato
  • erba cipollina grattugiata
  • Salsa pronta Hiyashi Chuka
  • kanikama sminuzzato

Per preparare la salsa Hiyashi Chuka 

  • 2 cucchiai (zuppa) di olio di sesamo
  • ½ tazza di brodo di pollo
  • 3 cucchiai (zuppa) di aceto (di riso)
  • 3 cucchiai (zuppa) di shoyu
  • ½ cucchiaio (zuppa) di zucchero

Ricordatevi di tagliare il tutto a listarelle o di grattugiare gli ingredienti, per fare il brodo basta frullarlo in un frullatore. Se preferisci, puoi acquistare la salsa di tare e altri ingredienti su negozio konbini.

Alcuni ingredienti sono facoltativi, i noodles possono essere farciti come preferisci. Sentiti libero di cambiare la ricetta, aggiungere e rimuovere qualcosa. Per la preparazione basta versare i sughi nella pasta e poi ricoprire con gli altri ingredienti.

Ricordando che Hiyashi Chuka non deve essere necessariamente servito freddo, può essere servito appena pronto, si consiglia solo che gli ingredienti siano freddi o freddi. Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila con gli amici e lascia i tuoi commenti!

Condividi questo articolo: