I 10 migliori scrittori giapponesi e i loro libri

Conosci i più famosi scrittori giapponesi dal Giappone? Hai mai avuto la possibilità di leggere la letteratura giapponese? In questo articolo parleremo dei migliori scrittori di letteratura giapponese e ti consiglieremo i migliori libri giapponesi da leggere.

I migliori scrittori giapponesi e i loro libri

Haruki Murakami – Lo scrittore surreale

Haruki Murakami è uno degli scrittori giapponesi più popolari in Occidente. Il suo modo di scrivere è surreale ed esce completamente dalla realtà in un mondo fantastico ispirato allo stile di Franz Kafka.

I suoi temi riguardano la solitudine, l'alienazione, il romanticismo e generalmente rompono ogni logica inimmaginabile. Le sue opere hanno vinto numerosi premi e i suoi libri più famosi sono 1q84, Norwegian Wood e Hunting Sheep.

Abbiamo già scritto un articolo completo sul nostro sito web su Haruki Murakami. Se vuoi vedere i dettagli sui libri di questo famoso scrittore, ti lasceremo 4 libri a cui puoi accedere su Amazon dove puoi vedere i commenti e acquistare il libro.

Yasunari Kawabata – LA CONQUISTA DEL NOBEL

Yasunari Kawabata è stato il primo giapponese a vincere il premio Nobel per la letteratura nel 1968. Uno scrittore così umile e gentile che avrebbe preferito che il premio fosse assegnato a Yukio Mishima.

Ha lavorato su temi che coinvolgono la poesia e la prosa con grande sensibilità, trasmettendo a volte una malinconia, desideri proibiti e altri temi che sono stati il risultato della sua storia di vita piena di tragedie e solitudine.

Lo stile di Yasunari Kawabata prevedeva tecniche surrealiste e impressioniste combinate con l'estetica e la cultura giapponesi piene di narrazioni psicologiche ed erotiche.

È nato nel 1899 ed è morto nel 1972, ma i suoi libri sono ricordi e aiutano molte persone e anche scrittori di oggi. Alcune delle sue opere sono Kyoto, il paese della neve, il suono della montagna, mille tsuru e la casa della bella addormentata.

Yukio Mishima – IL SAMURAI MODERNO

Yukio Mishima era un romanziere nato nel 1925 e morto nel 1970 e durante la sua carriera ha scritto diversi libri di successo come Kinkakuji, Colori proibiti e oltre 40 romanzi, poesie, saggi e persino commedie.

Uno dei suoi primi libri è stato scritto quando aveva appena 24 anni e si chiama Confessioni di una maschera, che già parlava di omosessualità, argomenti tabù nella società. I loro temi sono stati ispirati dalla cultura tradizionale giapponese.

Yukio Mishima assunse un atteggiamento ispirato al samurai e tentò di compiere un colpo di stato persuadendo i soldati a ribellarsi all'imperatore. Poiché non ha funzionato, si è impegnato seppuku, un suicidio che trapassa il ventre come il samurai.

Yukio Mishima e Yasunari Kawabata erano amici, tanto che esiste un libro che racconta la storia e il contatto che i due hanno avuto durante la loro carriera. Un libro pieno di lettere, riflessioni artistiche e vicende quotidiane tra amici.

Junichiro Tanizaki – Il narratore

Junichiro Tanizaki è stato uno degli autori della moderna letteratura giapponese e un famoso romanziere che ha scritto temi che coinvolgono erotismo, feticismo e tabù. Ha vissuto tra il 1886 e il 1965 e ha iniziato a scrivere a scuola quando era giovane.

Le sue opere sono ispirate agli eventi della sua vita, coinvolgendo il passato represso che i giapponesi hanno affrontato e le loro relazioni romantiche per tutta la vita. Ha anche scritto su temi feudali e tradizionali del Giappone.

Ha tradotto in giapponese autori occidentali come Stendhal e Oscar Wilde. Nonostante sia ricordato per i suoi romanzi e racconti, Jun Tanizaki ha anche scritto poesie, drammi e saggi. Era conosciuto come un narratore magistrale.

Natsume Soseki – Il volto dei mille yen

Un famoso filosofo e scrittore giapponese dell'epoca Meiji che visse tra il 1867 e il 1916 e aveva anche la faccia sulle banconote da mille yen tra il 1984 e il 2004. Nasce in una famiglia di Samurai e insegna inglese ancor prima di laurearsi a Toudai.

Ispirato dalla letteratura inglese, Seseki ha iniziato a scrivere narrativa all'età di 37 anni con il libro "I am a cat". Opere come il viaggio sono diventate simboli delle difficoltà incontrate dal Giappone durante l'occidentalizzazione e la modernizzazione.

È autore di 14 romanzi, i più popolari sono botchan, sanshiro, sorekara, mon, kokoro e michikusa. Potete seguire alcuni dei suoi lavori qui sotto:

Kazuo Ishiguro – Lo scrittore nippo-britannico

Kazuo Ishiguro è nato nel 1954 nella città di Nagazaki e ha vinto il Premio Nobel per la letteratura nel 2017. Ha trascorso la sua infanzia in Inghilterra ed è cresciuto sotto l'influenza di entrambe le culture.

Il suo sogno era quello di diventare un musicista, ha provato più volte ma ha fallito ogni volta. Ben presto decise di dedicarsi alla scrittura studiando presso le università del Kent e dell'East Anglia. Le sue opere sono state tradotte in oltre 28 paesi.

Prima di scrivere i suoi romanzi con il dramma e la narrativa, Ishiguro ha pubblicato racconti e articoli su varie riviste negli anni 80. Il suo successo e il premio Nobel sono il risultato della grande forza emotiva presente nei suoi romanzi.

Kenzaburo Oe – Non uccidere il bambino

Kenzaburo Oe ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui un Premio Nobel per la Letteratura per la sua forza poetica capace di creare un mondo immaginario dove la vita e il mito si condensano per formare il disegno sconcertante delle difficoltà dell'uomo di oggi.

È nato nel 1935 e il suo libro più popolare si chiama "Una domanda personale". Le sue opere sono ispirate alla letteratura francese e americana e trattano temi politici, sociali e filosofici dove ha affrontato anche l'attacco a Hiroshima.

È stato coinvolto in numerose lotte politiche contro le ingiustizie causate dalle battaglie e dall'esercito americano e giapponese nel corso della storia. È totalmente contrario alle centrali nucleari e ha fatto appello dopo l'incidente di Fukushima.

Matsuo Bashou - Il poeta dell'era edo

Matsu Bashou fu il poeta più famoso del periodo Edo, nato nel 1644 e vissuto fino al 1694, noto per aver scritto haikai no renga. Fu lui a codificare e stabilire i canoni dell'haiku tradizionale giapponese.

La sua poesia è riconosciuta in tutto il mondo e compare in monumenti e luoghi tradizionali in tutto il Giappone.Era un insegnante e la sua poesia era conosciuta in tutto il Giappone.

Ha rinunciato alla vita urbana per vagare per il paese in cerca di ispirazione per le sue opere. Le sue ultime parole prima di morire furono "Malato in viaggio, sogna nei campi aridi Andare da me".

Hiromi Kawakami – Lo scrittore giapponese

Hiromi Kawakami è una scrittrice giapponese nata nel 1958 e scrive saggistica, poesia, racconti, romanzi e recensioni letterarie. È nata a Tokyo e si è laureata all'Ochanomizu Women's College nel 1980.

Il lavoro di Kawakami esplora l'ambiguità emotiva, descrivendo i dettagli intimi delle interazioni sociali quotidiane. Molte delle sue storie incorporano elementi di fantasia e realismo magico.

Sfortunatamente, solo due delle sue opere sono state tradotte in portoghese brasiliano. Bigiotteria Nakano e La valigia di un maestro, vincitore del premio Tanizaki.

Shusaku Endō – Il cattolico giapponese

Shusaku Endo è nel terzo gruppo dei migliori scrittori giapponesi dopo la seconda guerra mondiale. È uno dei pochi cattolici giapponesi e ha scritto alcune storie che affrontano questioni religiose e la condizione dei cristiani nel Paese.

Ha studiato letteratura francese all'Università di Lione. Le sue opere riflettono la sua vita e le sue esperienze infantili, lo stigma di essere un outsider, l'esperienza di essere uno straniero e le lotte contro le malattie in ospedale.

I tuoi personaggi spesso lottano con dilemmi morali che spesso derivano dalle loro scelte. Le sue opere più famose sono “Silence”, “The Samurai and the “Scandal”.

Murasaki Shikibu, Ryunosuki Akutagawa, Kobe Abe e Banana yoshimoto

Ci sono molti altri famosi poeti, scrittori e romanzieri giapponesi, ma purtroppo molti di loro non avevano opere adattate al portoghese. Quindi proviamo a parlare brevemente di ciascuno ea presentare le loro opere.

Murasaki Shikibu – Un romanziere, poeta e dama di compagnia giapponese alla corte imperiale durante il periodo Heian. Nacque nel 978 e morì nel 1031 e il suo genere letterario era il waka. Il romanzo di Genji è disponibile in portoghese.

Ryūnosuke Akutagawa – Scrittore giapponese durante il periodo Taishou, è considerato il “Padre del racconto giapponese” ed esplora il lato oscuro della natura umana con storie ricche e dettagliate.

Kobo Abe – Uno dei leader dell'avanguardia giapponese, è addirittura paragonato al famoso Kafka. Il suo lavoro, così come quelli di Haruki Murakami, affronta temi come il surrealismo, l'esistenzialismo e persino il marxismo.

banana yoshimoto – Figlia del filosofo e poeta Takaaki Yoshimoto. Fa uso di riferimenti culturali occidentali nei suoi romanzi per parlare dei problemi della gioventù giapponese.

Elenco di famosi scrittori giapponesi

Ora che hai finito di leggere il nostro articolo, voglio concludere condividendo un elenco di famosi scrittori giapponesi con le date di nascita e morte di alcuni di loro. Spero che l'articolo ti sia piaciuto. Apprezziamo i tuoi commenti e la tua condivisione.

  • Akazome Emon (956 – 1041)
  • Akiko Yosano (1878-1942)
  • Akiyuki Nosaka (1930-2015)
  • Ango Sakaguchi (1906–1955)
  • Asai Ryoi (1612–1691)
  • Aya Kitō (1962–1988)
  • Ayako Miura (1922–1999)
  • Ayako Sono (n. 1931)
  • Chikamatsu Monzaemon (1653–1725)
  • Chiyo Uno (1897–1996)
  • Denji Kuroshima (1898-1943)
  • Doppo Kunikida (1871-1908)
  • Edo Meisho Zue (1834)
  • Edogawa Ranpo (1894-1965)
  • Eiji Yoshikawa (1892-1962)
  • Fukuda Chiyo-ni (1703–1775)
  • Fumiko Enchi (1905–1986)
  • Fumiko Hayashi (1903–1951)
  • Futabatei Simei (1864-1909)
  • Haruki Murakami
  • Haruo Umezaki (1915-1965)
  • Hideo Oguma (1901-1940)
  • Hiratsuka Raicho (1886-1971)
  • Hisashi Inoue (1933-2010)
  • Hisashi Inoue (1934-2010)
  • Hokuetsu Seppu (1837)
  • Hyakken Uchida (1889-1971)
  • Homei Iwano (1873-1920)
  • Ichiyo Higuchi (1872-1896)
  • Ihara Saikaku (1642–1693)
  • Itō Einosuke (1903-1959)
  • Itō Sachio (1864-1913)
  • Izumi Shikibu (976 – 1027):
  • Jippensha Ikku (1765–1831)
  • giugno Ishikawa (1899-1987)
  • Jun'ichir Tanizaki (1886-1965)
  • Giudice Unno (1897-1949)
  • Kafū Nagai (1879-1959)
  • Kakinomoto no Hitomaro (662–710)
  • Kan Kikuchi (1888–1948)
  • Kansuke Naka (1885-1965)
  • Kenji Miyazawa (1896-1933)
  • Kenji Nakagami (1946-1992)
  • Kenzaburo Oe Natsume Soseki (1867–1916)
  • Kenzaburō e (n. 1935)
  • Ki no Tsurayuki (872–945)
  • Kitao Masanobu (1761–1816)
  • Kobayashi Issa (1763–1828)
  • Kobo Abe (1924-1993)
  • Koda Rohan (1867-1947)
  • Kyokutei Bakin (1767–1848)
  • Kyoka Izumi (1873-1939)
  • Kobo Abe (1924-1993)
  • Koda Rohan (1867-1947)
  • Lafcadio Hearn (1850-1904)
  • Lafcadio Hearn (1850-1904)
  • Machiko Hasegawa (1920–1992)
  • Masaoka Shiki (1867–1902)
  • Masuji Ibuse (1898-1993)
  • Matsuo Bashō (1644–1694)
  • Meiji (1852-1912)
  • Michitsuna no Haha (935 – 995): Kagerō Nikki
  • Mitsuharu Kaneko (1895-1975)
  • Miyamoto Musashi (1584–1645): Il Libro dei Cinque Anelli
  • Mori gai (1862-1922)
  • Motojiro Kajii (1901-1932)
  • Motoori Norinaga (1730-1801)
  • Murasaki Shikibu (973 – 1025): Il racconto di Genji
  • Murasaki Shikibu 978 CE-1016 Saigyō (1118-1190)
  • Nakane Kotei (1839-1913)
  • Naoya Shiga (1883-1971)
  • Natsume Soseki (1867-1916)
  • Ogura Hyakunin Isshu (1235)
  • Ono no Komachi (825 - 900)
  • Osamu Dazai (1909-1948)
  • Ozaki Koyo (1868-1903)
  • Ryōtaro Shiba (1923-1996)
  • Ryūnosuke Akutagawa (1892-1927)
  • Sakae Tsuboi (1899-1967)
  • Sakunosuke Oda (1913-1947)
  • San Kyoden (1761–1816)
  • Sawako Ariyoshi (1931–1984)
  • Sei Shōnagon (966 – 1017): Il libro del cuscino
  • Shigeji Tsuboi (1897-1975)
  • Shigeko Yuki (1900-1969)
  • Shohei Oka (1909-1988)
  • Shusaku Endo (1923-1996)
  • Sugawara a Michizane (845–903)
  • Sugawara no Takasue no musume (1008 – 1059): Sarashina Nikki
  • Sugita Genpaku (1733–1817)
  • Takeo Arishima (1878-1923)
  • Takiji Kobayashi (1903-1933)
  • Takuboku Ishikawa (1886-1912)
  • Tamiki Hara (1905–1951)
  • Tatsuzo Ishikawa (1905–1985)
  • Tatsuzo Ishikawa (1905-1985)
  • Il racconto dell'Heike (1212–1309)
  • Toyoko Yamasaki (1924-2013)
  • Toson Shimazaki (1872-1943)
  • Ueda Akinari (1734–1809)
  • Yaeko Nogami (1885-1985)
  • Yamamoto Tsunetomo (1659-1719)
  • Yasunari Kawabata (1899-1972)
  • Yoko Ono Kamo no Chomei (1155-1216)
  • Yokoi Yay (1702–1783)
  • Yonejiro Noguchi (1875-1947)
  • Yosa Buson (1716–1784)
  • Yoshida Kenkō (1283–1352): Tsurezuregusa
  • Yoshio Toyoshima (1890-1955)
  • Yuki Saito
  • Yukio Mishima (1925-1970)
  • Yuriko Miyamoto (1899-1951)
  • Yuzo Yamamoto (1887-1974)

Condividi questo articolo: