Juku: tutoraggio in Giappone

Il rinforzo scolastico mira ad aiutare gli studenti a comprendere le materie insegnate in classe. In Giappone esistono alcune forme di questo tipo di rinforzo noto come Juku (学習 塾) o Gakken. Queste lezioni di tutoraggio sono lezioni private separate e di solito si svolgono 7 giorni alla settimana al di fuori del normale orario scolastico.

Le Juku sono scuole private che pagano tasse e offrono lezioni integrative, come se fosse un corso propedeutico agli esami di ammissione a scuola e università. Juku viene solitamente eseguito dopo il ore scolastiche, nei fine settimana e durante le vacanze scolastiche.

Juku: tutoraggio in giappone - giappone scolastico
Indice dei contenuti Visualizza riepilogo

Come è nato Juku?

Negli anni '70 e '80 queste classi di tutorato esistevano già, ed è in questo periodo che acquistano maggiore notorietà in Giappone, con un forte aumento del numero di studenti, ma soprattutto tra quelli della scuola elementare (obbligatoria).

Questo non ha avuto un effetto positivo secondo il Ministero della Pubblica Istruzione, come se molti studenti cercassero tutoraggio, allora in teoria sarebbe perché la normale istruzione non era sufficiente. Con ciò, sono state fatte alcune linee guida nelle scuole comuni per ridurre la ricerca di rinforzi scolastici. Tale misura non ha avuto lo stesso effetto.

Juku ha subito molti cambiamenti di recente. L'insegnamento non è più solo un rinforzo scolastico, ma un complemento per aiutare lo studente a lasciare la scuola ancora più capace. Esistono due tipi di Juku: accademico e non accademico, la scelta dipenderà dal livello di istruzione dello studente e da ciò che vuole raggiungere.

Rinforzo scolastico - juku: rinforzo scolastico in giappone
Annuncio

Come funziona il tutoraggio?

In Giappone le lezioni di tutorato non sono obbligatorie, ma quando lo studente vuole migliorare la propria comprensione della materia o prepararsi a prove di grande importanza. ricorre a quella caratteristica. Almeno 20% di studenti hanno già iniziato a frequentare Juku in età prescolare. L'obiettivo è quello di superare gli esami di ammissione alla scuola elementare.

Quando i bambini entrano nella scuola elementare (7a, 8a e 9a elementare Chuugaku), iniziano a prepararsi per la scuola superiore (Koukou). Quindi alcuni genitori pensano già che sia opportuno inserirli in un altro Juku. E quando è al liceo, la sua preoccupazione è prepararsi per l'esame di ammissione. Ma solo se la persona vuole studiare ulteriormente perché la scuola superiore non è obbligatoria in Giappone.

Il rinforzo scolastico aiuta questi studenti a poter studiare in grandi scuole alle superiori. Molte di queste scuole superiori hanno una specializzazione tecnica. Ci sono scuole per studenti che vogliono essere dipendenti pubblici, per chi vuole entrare in collegi prestigiosi o per chi vuole studiare lingue o diventare infermiere, agricoltore o meccanico.

Annuncio

In alcuni paesi, come Brasile e Stati Uniti, hanno la struttura Juku rivolta agli studenti giapponesi che sono finiti in un altro paese a causa del lavoro svolto dal paese, ma che intendono tornare nel paese di origine in futuro. Il vantaggio è che il bambino non sarà lasciato indietro rispetto ad altri studenti giapponesi. Gli studenti che praticano Juku al di fuori del territorio giapponese effettuano test e simulazioni per conoscere le proprie conoscenze sulla media scolastica giapponese.

I bambini vanno e vengono dalle scuole in Giappone da soli! Come mai?

juku . accademico e non accademico

Secondo il sito web di String Fixer (stringfixer.com) il Juku non accademico è quello rivolto alle classi extrascolastiche. Non è tutoraggio, ma lezioni extra di nuovi apprendimenti e abilità. Di solito i bambini più piccoli che frequentano Juku non accademici. Le lezioni impartite sono solitamente: pianoforte, lingue, arte, calligrafia giapponese (shodo), nuoto e lezioni di abaco (soroban).

I Juku accademici possono essere suddivisi in categorie:

Annuncio
  • scuole locali in corsivo di piccole e medie dimensioni;
  • Scuole per salvare i bambini che hanno abbandonato o che evitano la scuola normale; 
  • scuole ristrette in franchising;
  • Altri diversi tipi di corsi. 

Solo nel 2011, 1 bambino su 5 ha frequentato corsi di tutoraggio. Questo numero era maggiore del numero di studenti che aspiravano ad andare al college. Gli importi pagati annualmente in Juku erano circa 260 mila yen.

Academic Juku offre matematica, lingua giapponese, scienze, inglese e studi sociali come materie richieste. Questi sono più orientati verso gli studenti che scelgono di seguire un "corso di cram" per superare l'esame di ammissione alla scuola superiore. Anche se per noi può sembrare abbastanza faticoso per un bambino studiare così tanto, in generale a chi va a Juku piace molto!

I bambini vanno e vengono dalle scuole in Giappone da soli! Come mai?

Questo tipo di educazione è stato molto discusso. Ancor di più in relazione a queste classi di tutoraggio. Chi sceglie di farlo vive per studiare e la maggior parte sono bambini piccoli. Il Giappone è noto per avere una buona istruzione, ma non tutti gli studenti sono in grado di accedere a Juku.

Juku può aiutare chi ha un'istruzione in una scuola pubblica, ma chi studia in questa scuola non è sempre in grado di pagare Juku per i propri figli e i genitori sicuramente vogliono che abbiano una buona istruzione allo stesso livello degli altri.

Cosa ne pensi delle lezioni di giapponese?