Appartamento in Giappone – È piccolo o pratico?

Ti sei mai chiesto com'è un appartamento in Giappone? Sono davvero piccoli come mostrano in TV o è più uno stereotipo creato dagli occidentali? Ti sei mai chiesto che taglia o caratteristiche?

In questo articolo cercheremo di capire come sono veramente gli appartamenti giapponesi. apaato [アパート] e le sue principali caratteristiche e curiosità. Spero che questa piccola riflessione vi piaccia.

Gli appartamenti in Giappone sono davvero piccoli?

Prima di iniziare voglio chiarire che ci sono infiniti tipi di appartamenti in Giappone, dai piccoli ai giganteschi che occupano un intero piano di un edificio. Tutto dipende dal potere d'acquisto e dalla posizione.

Annuncio

Le regioni di Tokyo hanno una popolazione gigantesca di quasi 30 milioni di abitanti, il che rende logica l'esistenza di piccoli appartamenti. Nelle piccole città e in altre province, gli appartamenti possono variare di dimensioni e persino superare lo standard occidentale.

Ci sono molte variabili riguardo a questo argomento, leggendo l'articolo capirete perché molti preferiscono i piccoli appartamenti agli appartamenti e alle case grandi o gigantesche.

Il fatto è che al Giappone non manca lo spazio, l'80% del Paese è fatto di foreste e montagne, e solo l'8% della popolazione giapponese vive nelle zone rurali. Dimostrando che i giapponesi si strizzano apposta.

Se vuoi saperne di più sulle dimensioni delle case giapponesi, leggi il nostro articolo che risponde alla domanda: Le case giapponesi sono davvero piccole?

Annuncio
Appartamento in Giappone: sono piccoli o pratici?

Caratteristiche degli appartamenti giapponesi

La prima cosa che potresti notare entrando in un appartamento in Giappone è il genkan. In questo posto devi metterti le scarpe prima di entrare, i proprietari dell'appartamento di solito tengono anche tutte le tue scarpe e scarpe da ginnastica in un piccolo armadio vicino al genkan. 

I bagni di solito hanno la toilette separata dalla vasca e la maggior parte di essi dispone di una vasca da bagno (ofuro). Solo gli appartamenti estremamente piccoli tendono a combinare il bagno con la vasca da bagno.

Annuncio

Una cosa che spaventa gli stranieri è la dimensione della cucina (media di 4 m²). È comune non avere un tavolo in cucina, quel piccolo posto serve solo per cucinare. Le stufe di solito hanno solo 2 fuochi.

Avere una piccola cucina in Giappone è un male? A volte è più economico e vantaggioso pranzare all'aperto, alcune persone non usano nemmeno la cucina. Il Giappone è pieno di ristoranti e tradizionalmente i giapponesi si riuniscono fuori per uno spuntino invece di divertirsi a casa.

Gli appartamenti in Giappone sono solitamente misurati in tatami. Una stanza o una stanza giapponese di solito ha da 6 a 8 tatami (in media 10 m). Sebbene ora sia comune usare i letti, è tradizionale in un appartamento usare il futon.

I visitatori sono solitamente ospitati nella stanza che di solito ha una porta scorrevole per separare e diventare una stanza degli ospiti. Naturalmente, questo non accadrà alle persone che hanno un appartamento con una camera da letto.

Annuncio
Appartamento in Giappone: sono piccoli o pratici?

Qualcosa da evidenziare è la tecnologia presente negli appartamenti, la maggior parte di essi ha il riscaldamento su tutti i rubinetti. È comune trovare appartamenti con condizionatori o altre tecnologie per proteggersi dal caldo e dal freddo.

Molti appartamenti hanno spesso armadi a muro e porte scorrevoli. Le porte scorrevoli di solito consentono e separano le stanze della casa, o addirittura nascondono armadi segreti.

La dimensione dell'appartamento giapponese

Ti sei mai fermato a pensare perché ai giapponesi piacciono i piccoli appartamenti? La maggior parte dei giapponesi lavora e non pranza a casa, gran parte della loro vita è fuori casa.

Tutto in Giappone è fatto per semplificarti la vita, non c'è bisogno che un giapponese sappia cucinare o anche lavare i vestiti. Questo perché ci sono lavanderie a gettoni, minimarket e ristoranti economici.

Ci sono appartamenti giganteschi, ma molti giapponesi preferiscono quelli piccoli proprio per la loro comodità. Non fa parte della cultura giapponese pagare le cameriere per pulire la casa, avere un appartamento grande renderà solo la vita difficile a una casalinga che lavora da secoli.

Appartamento in Giappone: sono piccoli o pratici?

Il prezzo degli appartamenti in affitto in Giappone dipenderà dalla posizione e dalle dimensioni. Ci sono molti appartamenti a Tokyo che misurano solo 23 m² o addirittura 19 m² nella fascia di 100.000 yen.

Annuncio

Se cerchi puoi facilmente trovare appartamenti di oltre 60mq a prezzi che partono da 150.000 e arrivano facilmente fino a 300.000 yen. Ci sono appartamenti a Tokyo che superano i 200 m², ma il loro prezzo supera il milione di yen al mese.

Fuori Tokyo puoi facilmente trovare appartamenti di oltre 60 m² a meno di 100.000 yen. Se sei una persona single, puoi ottenere piccoli appartamenti fino a 25.000 yen. Questo è un altro fattore nell'esistenza di piccoli appartamenti, gran parte della popolazione giapponese non è sposata.

A volte un appartamento in affitto in Giappone può essere più economico e più grande che in Brasile. Facendo una ricerca ho trovato appartamenti nella fascia dei 1500 reais con 50 mq, mentre in Giappone si possono ottenere appartamenti di questa metratura per la stessa fascia di prezzo o meno. Questo senza considerare che lo stipendio giapponese è solitamente 7 volte più alto del nostro. Ecco perché a volte è più vantaggioso affittare appartamenti in Giappone che comprarli.

Cosa ne pensi degli appartamenti giapponesi? Hai mai avuto la possibilità di viverci? Raccontaci la tua esperienza!

Annuncio

Consigliamo la lettura