Sai cos'è il cosplay?

Cosplay è fondamentalmente il termine che definisce le persone che hanno come hobby, o desiderio, di vestirsi da personaggi, siano essi personaggi di anime, manga, fumetti, film, giochi e altri.

L'arte del cosplay è emersa a metà degli anni '30 e '40 e nel corso degli anni è diventata qualcosa di popolare e persino ammirato da molti, sia in Oriente che in Occidente.

Storia del cosplay

Nel 1939, durante il primo Worldcon, Forrest J. Ackerman in compagnia di Myrtle R, indossò per la prima volta un costume durante un evento. L'indumento che indossava era intitolato "futuro-costume", essendo una sua creazione. E il suo outfit è stato ispirato da un vestito del film "Things to Come" del 1936. Da quel giorno, l'atto di travestirsi è diventato una pratica annuale all'evento.

I primi Cosplayer ispirati ai manga/anime sono apparsi solo dopo gli anni '70 negli USA, il cosplay è diventato un fenomeno in Giappone solo negli anni '80, attraverso Nobuyuki Takahashi, che si era dilettato con questa pratica dopo aver visitato l'evento Worldcon.

Nerd della cultura di Ikebukuro
Foto scattata nel quartiere di Ikebukuro, un luogo popolare dove le ragazze fanno acquisti.

All'inizio il Giappone era ristretto alla fantascienza, ma sono emersi altri modi di travestirsi con i “Comic Markets”, un evento che si tiene a Odaiba (Tokyo), luogo di acquisto e vendita di Dōjinshi.

Cosa rende un buon cosplayer?

  • Uno dei punti principali è avere passione e carisma per il personaggio che stai vestendo;
  • Buoni abiti;
  • L'atto di comportarsi come il personaggio, anche se non si è in posizione di Cosplayer;
  • Sapere di non dover piacere a te stesso, ma ad altre persone, come i bambini che si ammirano vedendo i loro eroi preferiti in mezzo alla città;
  • essere carismatico;
  • Non voler apparire alla moda solo perché sembra alla moda, ma essere alla moda perché è qualcosa che ti piace;
  • Avere come hobby e non puntare al profitto;
  • È qualcosa di interessante (che non è necessario), è l'atto di omaggiare un'altra persona, come personaggio e come individuo;

Cosplay in Brasile

In Brasile il termine Cosplay e i primi Cosplayer iniziarono ad emergere solo dalla fine degli anni '90, con la popolarità dell'anime "I Cavalieri dello Zodiaco", e così emersero anche le prime convenzioni di anime e manga nel nostro paese. .

In Brasile, il Cosplay è stato utilizzato solo per i personaggi di animazioni, manga, fumetti e giochi giapponesi, ma nel tempo sono stati incorporati altri stili e ispirazioni, come fumetti, film o libri americani, come Harry Potter o Pirati dei Caraibi. .

Attualmente, Anime Friends, organizzato da Yamato Comunicações e Eventos, è il più grande evento in Brasile, con numerose categorie e diversi concorsi di cosplay.

936644_553241494756745_493282437_n
Autore del sito che fa cosplay di Okabe Rintarou da Steins;Gate.

L'articolo è ancora a metà, ma raccomandiamo anche di leggere:

Eventi Cosplay

fiera dell'anime - L'evento che si svolge a Los Angeles/USA da 24 anni (!) è il più grande evento del suo genere in Nord America. I visitatori provengono da tutto il mondo per assistere all'evento, che oltre ad avere gare di cosplay (ovviamente), porta al pubblico diversi spettacoli che si svolgono contemporaneamente sui vari palchi della manifestazione. Oltre ad anime, giochi e manga, l'evento porta altri aspetti della cultura giapponese, come la danza e la cucina. L'evento ha anche ospiti illustri dell'industria degli anime giapponese e americana.

Expo Giappone - Japan Expo è un evento che si svolge da 16 anni a Parigi. Inutile dire che l'evento è anche ricco di cosplay e cose relative ad anime, manga e giochi, giusto!? E come già annuncia il nome dell'evento, espone vari aspetti della cultura giapponese, ci sono concerti rock in stile Visual-Kei, c'è anche una sfilata in stile Gothic Lolita. Altri aspetti culturali che vi compaiono sono la calligrafia, le arti marziali, lo shogi (una specie di scacchi giapponese ma molto più difficile) e l'origami. L'evento porta sempre anche famosi mangaka e idoli della cultura J-Pop.

Vertice mondiale del cosplay (WCS) - Il World Cosplay Summit è proprio quello che stai pensando, è la Coppa del Mondo di Cosplay! In effetti, l'evento si svolge dal 2003 e, con il suo successo, questo torneo mondiale di cosplay si svolge dal 2005. Tutti gli altri eventi hanno molto cosplay, ma questo è sicuramente quello che dà più enfasi, immaginate che gli annunci di tutto il mondo (in realtà 17 paesi) vadano in Giappone per competere per questo titolo, quindi gente da ogni parte il mondo onorerà l'evento. L'idea è esattamente la stessa, riunendo cosplayer e fan da tutto il mondo per una grande festa e interazione.

Foto scattata nel distretto di Harajuku, un mix di cosplayer e moda.
Sai cos'è il cosplay?

Cosplay VS Cospobre

C'è ancora chi preferisce seguire uno stile della variante povera del Cosplay o anche conosciuto come Cospobre, che consiste nel produrre una caratterizzazione privilegiando materiali a basso costo e di bassa qualità invece della fedele somiglianza con il personaggio per il quale i cosplayer hanno tanto a lungo, che è in parte la mancanza di risorse e l'eccesso di creatività dei praticanti del Cospobre.

Spero che l'articolo ti sia piaciuto. Sentiti libero di commentare la tua opinione e i tuoi suggerimenti su questo argomento.

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?