Quanti kanji ci sono e quanti dovrei impararne?

Una delle sfide più grandi quando si impara la lingua giapponese è il kanji (ideogrammi cinesi), su questo argomento ci sono 2 domande che molte persone hanno: Quanti kanji ci sono? E quanti kanji dovrei imparare in giapponese? In questo articolo parleremo di questi 2 argomenti.

Quanti kanji ci sono?

È impossibile conoscere il numero esatto di kanji esistenti. In Cina migliaia di kanji sono stati creati in diverse regioni nel corso della storia, anche il Giappone ha creato i propri ideogrammi. E nel corso della storia del Giappone alcuni kanji non sono più usati, o si vedono raramente. Per questi motivi è impossibile determinare un numero esatto di kanji nella lingua giapponese.

Annuncio

Se si contano tutti i kanji usati nella storia giapponese, prima dell'esistenza dell'hiragana il numero poteva superare i 40.000. Il Ministero della Pubblica Istruzione giapponese ha istituito un elenco chiamato Jouyou kanji (常用漢字), con un totale di 2.136 kanji. Questa lista è stata realizzata per catalogare i kanji più usati nella lingua giapponese, nei giornali, in TV, nei libri, ecc.

1006 kanji insegnati durante l'istruzione primaria e 939 kanji insegnati durante l'istruzione secondaria. I numeri non sono esatti, perché negli anni diversi kanji sono stati eliminati e alcuni sono stati aggiunti.

Quanti kanji dovrei imparare?

Dovresti imparare il più possibile senza preoccuparti delle quantità. Nella lingua giapponese vengono utilizzati più di 2.000 ideogrammi, ma non ti serviranno tutti per ottenere la fluidità. Imparare i 1006 kanji insegnati nell'istruzione primaria è più che sufficiente per comprendere l'80% della lingua.

Annuncio

Se vuoi imparare i kanji, ti consigliamo di non concentrarti sulla quantità, prova a imparare gli ideogrammi come gli studenti giapponesi imparano a scuola. In altre parole, se vuoi imparare a scrivere e leggere ogni kanji, prova a imparare dai 100 ai 200 ideogrammi all'anno.

Per migliorare il tuo apprendimento, ti consigliamo di studiare parole e frasi invece di ideogrammi isolati. Cerca di imparare la lingua giapponese e non solo i kanji. Evita di memorizzare gli ideogrammi e non perdere tempo a contare il numero di kanji che hai imparato.

Personalmente penso che sia completamente sbagliato contare la quantità di kanji che abbiamo imparato, e penso che anche molti siano d'accordo. Luiz Rafael ha realizzato un video parlando proprio di questo argomento e potete guardarlo qui sotto:

Annuncio

Suki Desu ha lavorato con Luiz Rafael per fornirti un'istruzione migliore. Se ancora non conosci il lavoro di Luiz Rafael e il suo corso chiuso, ti consigliamo di iscriverti al nostro sito Web e di seguire i nostri social network per ulteriori informazioni. Puoi anche leggere questo articolo parla del programma online giapponese.