9 curiosità sul matrimonio sudcoreano

Annuncio

Ti sei mai chiesto com'è un matrimonio sudcoreano? Ogni paese ha le sue tradizioni per quanto riguarda le cerimonie per l'unione degli sposi. E in Corea del Sud non è diverso, ha tradizioni legate a feste, cibo, vestiti, balli, tra gli altri.

E nel tempo non tutte le tradizioni rimangono. Vediamo quindi come erano le cerimonie nuziali tradizionali e cosa è cambiato in quelle moderne.

1 – Matrimonio nel periodo Koryo  

Il periodo Koryo va dal 918 al 1392. Durante questo periodo, il matrimonio non era altro che interessi politici ed economici, quindi non era comune. Il fondatore della dinastia Koryo, re T'arejo, ebbe 29 mogli e strinse alleanze con famiglie aristocratiche sposando le sue figlie con i loro fratellastri. I successori hanno finito per usare la stessa strategia.

La pratica di sposare fratellastri per formare alleanze terminò nell'impero mongolo quando le famiglie reali mongole e coreane si scambiarono le principesse. Quindi erano consentiti anche i matrimoni tra cugini. Ma i matrimoni consanguinei erano proibiti impedendo ai bambini di occupare posizioni nella burocrazia. Nel periodo Choson era comune che la coppia vivesse insieme o vicino ai genitori dello sposo, mentre nel periodo Koryo la coppia viveva nella stessa casa o vicino ai genitori della sposa.

Annuncio

Questo serviva a formare grandi famiglie e clan. Il matrimonio di solito avveniva nell'adolescenza della donna, lo sposo era di solito più anziano. Ed era comune per gli aristocratici sposarsi più giovani dei cittadini comuni. Al matrimonio sudcoreano c'è stato uno scambio di doni e un banchetto con l'obiettivo di mostrare la ricchezza della famiglia della sposa.

2 – Matrimonio nel periodo Joseon

Il periodo Joseon va dal 1392 al 1910. A quel tempo un uomo poteva avere più di una moglie, quindi se avesse distinto la moglie primaria dalle altre, questo avrebbe facilitato la comprensione della linea di successione.

La prima moglie dovrebbe soddisfare il requisito di essere vergine, non di discendenza di ceto inferiore (in caso di matrimonio con una persona in buone condizioni finanziarie). Ma questa prima moglie non era letteralmente la prima, ma la principale rispetto alle altre. La classificazione avveniva anche dalla moglie della classe più alta alla moglie della classe più bassa.

Durante questo periodo era proibito il matrimonio tra cugini di primo grado e persone con lo stesso cognome. Nell'anno 1427 l'età del primo matrimonio fu fissata a 15 anni per gli uomini ea 14 per le donne. Se i genitori erano malati o sopra i 50 anni, l'età poteva essere ridotta a 12 anni.

3 – Antiche tradizioni

Era tradizione che i regali di fidanzamento venissero ricevuti con largo anticipo. Questi doni venivano spesso consegnati a casa della sposa. La cosa buona di un matrimonio sudcoreano è questa parte di ricevere molti regali!

Annuncio

Per ricevere i regali, tutta la famiglia dovrebbe partecipare al gioco in cui gli amici dello sposo si recavano a casa della sposa con i regali in una scatola chiamata "hahm". Si dipingevano i volti e gridavano: “Hahm in vendita! Ahah in vendita!". La famiglia della sposa, accettando il gioco, è corsa in strada e ha offerto una certa somma al gruppo, simulando una forma di trattativa per “comprare i regali” dagli amici dello sposo.

9 curiosidades do casamento sul-coreano - cerimonia korrea

4 – Leggi sul matrimonio sudcoreane

Il matrimonio sudcoreano ha subito alcuni cambiamenti nella legge. Prima, le persone della borghesia si sposavano molto presto, ma ora questo non è più permesso. L'uomo deve avere almeno 18 anni e la donna più di 16 con il consenso dei genitori,

All'età di 19 anni (età coreana, in questo caso 20 anni) è consentito sposare sia uomini che donne senza autorizzazione ed è anche l'età autorizzata per il consenso sessuale.

C'è anche il “matrimonio di diritto consuetudinario” che si riferisce ai matrimoni che non sono stati regolarmente registrati, ma la coppia vive già insieme ed è assunta da altri. In Corea del Sud il matrimonio tra persone dello stesso sesso non è riconosciuto.

9 curiosidades do casamento sul-coreano - lei korea

5 – Pre-cerimonia al matrimonio sudcoreano

Il matrimonio sudcoreano si basa sul Insegnamenti confuciani, che ama soprattutto la famiglia. Quindi il matrimonio è un momento molto importante nella vita della coppia e anche per mantenere lo status sociale.

La prima parte della tradizione si chiama il Eui Hon o matchmaking quando le famiglie della coppia discutono della possibilità del matrimonio. Quindi dopo la discussione lo sposo invia una lettera con la proposta alla sposa e lei torna con la risposta. Se la sposa accetta, la data del matrimonio è già fissata.

Annuncio

Poi il Napchae (impostazione della data), le informazioni sul matrimonio vengono scritte su un pezzo di carta, quindi avvolte in rami di bambù e legate con fili rossi e blu e avvolte in un panno rosso per essere inviate alla famiglia della sposa.

L'ultimo passaggio si chiama nappe (scambio di valori). Questo dovrebbe essere fatto non appena la data del matrimonio è stata fissata. Lo sposo deve inviare una scatola alla sposa, conosciuta come prosciutto. Questo rituale prevede che la sposa sposi un solo marito. Questi documenti restano con lei fino alla sua morte e devono essere sepolti con lei. E c'è Honsu, che sono regali inviati alla famiglia della sposa.

9 curiosidades do casamento sul-coreano - korean wedding

6 – Cerimonia

Il matrimonio sudcoreano è molto colorato senza tralasciare la parte tradizionale. Non c'è molto di un codice di abbigliamento, ma è comune per le spose indossare l'hanbok in un abito di seta tradizionale e lo sposo in un hanbok o in un abito.

I colori più utilizzati durante il matrimonio e per gli abiti stessi sono il rosso e il blu (yin e yang, che significano equilibrio di forze cosmiche). Ed è comune che il matrimonio si svolga nel tardo pomeriggio. Il regalo più comune per la coppia è il denaro in buste bianche e c'è uno scambio di doni tra famiglie che possono essere cose assortite.

a questa festa si consumano datteri, tteok (dolci di riso), mandorle e noci. C'è anche Jeonanyrye, che è la "performance dell'oca selvatica". Lo sposo regala anatre di legno alla famiglia della sposa, ma prima era comune essere l'animale stesso in termini di lealtà.

Annuncio

Hapgeunrye è il nome dato a quando la sposa e lo sposo bevono dalla stessa tazza di rame per rappresentare il rapporto della coppia con l'altro. E poi c'è Paebaek, che è la parte della cerimonia in cui gli sposini si inchinano. La sposa presenta spesso datteri coreani e castagne ai genitori dello sposo per simboleggiare i bambini. La sposa offre la coppa al padre e lo sposo la offre alla madre.

La coppia più anziana dà consigli sul matrimonio. Quindi i datteri e le castagne vengono restituiti alla sposa, che deve cercare di catturarli con la sua gonna da sposa: più ottengono, più prosperità avrà la coppia. Le coppie di solito seguono le tradizioni alla lettera in modo da poter avere un buon matrimonio.

7 – Attuale matrimonio sudcoreano

Attualmente non tutte le coppie si preoccupano di fare le tradizioni o almeno parte di esse. Ma l'idea di avere "fortuna" nel seguire gli standard esiste ancora. Ma l'età media del primo matrimonio è raddoppiata rispetto ai dati del 2020 dell'Ufficio nazionale di statistica coreano da circa 15 a 33 anni, per le donne.

Per gli uomini è passato dai 18 anni ai 30 anni adesso. E avere un matrimonio sudcoreano con tutto ciò che una coppia tradizionale vuole costa in media 50 milioni di won. Ma molti optano per matrimoni con tradizioni sempre meno comuni, come l'abito bianco buono, con velo e ghirlanda, e l'abito.

9 curiosidades do casamento sul-coreano - coreia casorio
Casal com máscaras em Gapyeong, Coreia do Sul, em 7 de fevereiro de 2020 (Crédito: AFP)

8 – Il matrimonio nel dramma

Se sei una dorameira o una dorameira potresti aver già notato che le feste di matrimonio non sono così comuni da apparire, nemmeno nel "lieto fine". Dramma non mettono molta enfasi sulla cerimonia nuziale, sono più concentrati sulla vita familiare. Nel matrimonio sudcoreano alcune superstizioni ci accomunano in quanto lo sposo non vede la sposa con l'abito, scelgono insieme.

9 – 2 suggerimenti per il dramma del matrimonio sudcoreano

perché questa è la mia prima vita (2017) Questo dramma parla di una donna infelice con la sua professione e un uomo metodico con le sue abitudini. Ha 30 anni e ha rinunciato alla sua vita amorosa perché le sue finanze sono pessime. Così diventa l'inquilina dell'uomo metodico e allo stesso tempo coinquilina. Nel corso di tutto finiscono per fare un finto matrimonio solo per il bene di entrambi, ma finiscono per suscitare un certo interesse l'uno nell'altro.

9 curiosidades do casamento sul-coreano - pq essa e a minha primeira vida casamento

Cosa è successo al segretario Kim? (2018) Il presidente narcisista di una grande azienda ha una segretaria di nome Kim che è molto efficiente. Ma a un certo punto, dopo 9 anni di lavoro per il suo capo, decide di dimettersi. C'è una scena del matrimonio di mezza stagione che mostra un po' di ciò che è stato letto qui nel testo.

9 curiosidades do casamento sul-coreano - o que houve com a secretaria kim

Cosa ha attirato di più la tua attenzione del matrimonio sudcoreano?