Qual è la differenza tra la Particella は(wa) e が(ga)

[ADS] Pubblicità

Le particelle nella lingua sono una benedizione. Rende il linguaggio semplice, diretto e facile da capire, ma a volte questa benedizione può trasformarsi in una maledizione.

Qualcosa che causa molta confusione quando si impara nihongo sono le particelle e che ha una funzione simile, che a volte causa molti "bug" nella mente. Oggi cercheremo di spiegare la differenza tra ognuno di loro, in modo da non avere mai più questa confusione.


Riepilogo di base

le particelle  e が sono i più importanti nella lingua giapponese. Li userai in quasi tutte le frasi con cui parli. In breve, possiamo dire che la particella (は – wa) è il marcatore dell'argomento. E la particella (が – ga) l'indicatore del soggetto. 

Oh, ora che lo sai? Ha risolto molto, vero? NON, anche io ero più confuso, visto che argomento e soggetto sono cose simili.

Un'altra cosa che la gente dice è che imparerai la differenza tra e は nel tempo. Ma voglio imparare la differenza ORA! E ti avverto, guardare la differenza tra te può anche aiutarti a capire, ma non risolverà i tuoi dubbi… Quindi cominciamo! Ti consiglio di avere già una conoscenza di base di nihongo per continuare.


La vera differenza tra は e が

Diciamo ancora le varie funzioni delle particelle. は e が:

  • particella
    • Indica il argomento di una sentenza;
    • È usato per contrassegnare qualcosa che è già stato introdotto nella conversazione o che ha familiarità con l'oratore e l'ascoltatore;
    • È usato per mostrare contrasto o per enfatizzare l'argomento;
    • Nonostante sia scritto con l'hiragana は(ha), si pronuncia “wa”;
    • È aggiunto a un sostantivo e indica che si sta per dire qualcosa al riguardo;
    • Indica un contrasto tra 2 elementi;
    • Indica che un numero è maggiore o minore. (limite)
  • particella
    • Indica il soggetto della frase, o il soggetto;
    • Viene utilizzato quando una situazione o un evento viene introdotto di recente;
    • può anche collegare due frasi con significato;
    • Può Indicare l'oggetto clausola subordinata quando è diverso dall'oggetto;
    • Può indicare l'oggetto di una proposizione relativa;
    • Può significare “Anche se”, “se … o no”;
    • Usato per ammorbidire un'affermazione o negarla;
  • は + が – Indica la relazione tra un oggetto/soggetto e un verbo o aggettivo;

Bene, non vogliamo confondere nessuno con queste varie funzioni delle due particelle, è solo per farti capire che può svolgere molti ruoli nel linguaggio, concentrati solo sulla funzione principale. Ora che sai e sai che la semplice differenza tra Ga e Wa è che uno indica argomento e l'altro argomento, ma qual è la differenza tra argomento e argomento?

  • Argomento: Un contesto non grammaticale.
    • Che si riferisce direttamente e precisamente a ciò di cui si tratta;
    • Si riferisce direttamente a un argomento specifico;
  • Uso più comune di Topic: (quando è utile usare は?)
    • Buono per contrapporre una cosa all'altra, parlando di differenza di natura o di sostanza;
    • Buono per trasmettere informazioni fattuali, come se stessi leggendo un libro di testo, un'enciclopedia o un dizionario;
    • Buono per parlare di persone (comprese le tue personalità e preferenze);
    • Buono per discutere concetti astratti e dibattiti filosofici;
  • Soggetto: una relazione grammaticale solo per il verbo.
    • Di cosa parli;
    • È l'argomento su cui si sta affrontando la discussione o il testo;
  • Uso più comune dell'oggetto: (quando è utile usarlo が?)
    • Buono per dichiarazioni neutre e de facto che hanno lo scopo di trasmettere informazioni specifiche;
    • Buono per descrizioni fisiche, descrivendo cose che puoi sentire e toccare;
    • Buono per “indicare” un oggetto, estrarlo da un gruppo, o distinguerlo dagli altri;
    • Buono per saltare in giro facendo una serie di affermazioni non correlate da vicino;

Bene, sembra una differenza interessante, ma perché la complica così tanto? Perché spesso la traduzione di una frase è la stessa, sia con は che con が. Diamo un'occhiata ad alcuni esempi e comprendiamoli.


Esempio 1:

(1) 猛男さんがイチゴを食べました。
(2) 猛男さんはイチゴを食べました。
Il signor Takeo ha mangiato la fragola.

Ebbene, non c'è differenza in questa frase. Entrambe le frasi significano che il Il signor Takeo ha mangiato la fragola. Ma ogni particella sottolinea una cosa. Vediamo le differenze:

Particella – La prima frase che usa la particella “が” sta enfatizzando il soggettoprendere o“. Per capire, immaginiamo che sia stata posta la seguente domanda:

  • Chi (era) chi ha mangiato la fragola?誰がイチゴを食べましたか (osare ga ichigo tabemashitaka?)
  • (Era) Oh prendere o chi ha mangiato la fragola.猛男さんがイチゴを食べました。(Takeo-san ga ichigo wo tabemashita)

La parola was non esiste in questa frase, ma l'uso della particella "Ga" sta enfatizzando la parola "Who" e la risposta ha enfatizzato il prendere o.

Particella – A differenza della particella が, la particella は enfatizza l'argomento.

  • Takeo ha mangiato il fragola 猛男さんイチゴ'た'

Non possiamo usare per fare una domanda, perché non esiste, è sbagliata.

Quindi possiamo vedere che la persona che ha posto la domanda è più preoccupata per la fragola che per chi l'ha mangiata. la particella wa ha dato più enfasi alla fragola, mentre la particella ga ha sottolineato Takeo.

Un altro modo semplice per capire la differenza tra le particelle è che ga ha un contenuto di certezza mentre wa avere una possibilità. Per esempio; se ti chiedo se hai fatto qualcosa, io uso wa. Ma se dico che hai fatto qualcosa, preferisco la particella ga (ma puoi usare anche wa). 


Esempio 2:

(1) これが臭いです (kore ga kusai desu)
(2) これは臭いです (kore wa kusai desu)
Questo puzza.

Entrambi significano che "puzza.”, ma nel primo caso si presume che ci sia più di una cosa, e tu l'hai trovato esattamente questo è il quello puzzava. È come se avessi frugato nel frigo e avessi scoperto che un pomodoro era marcio. In questo caso, il pomodoro è quello che puzza, quindi l'accento è posto sull'argomento. Quindi utilizzerai il "Ga” per dire che il pomodoro è quello che puzza.

Ora, nel secondo caso, vuoi enfatizzare il verbo. Indichi un pezzo di gorgonzola e dici KORE WA KUSAI DESU, il che significa che l'enfasi è sull'atto puzzolente, non sul pezzo di formaggio. Con la particella"Wa” stai enfatizzando la puzza e non ciò che puzza.


Esempio 3:

(1) 私が行きます (watashi ga ikimasu)
(2) 私は行きます (watashi wa ikimasu)
Malato!

Entrambi significano "Malato“. Ciò nonostante, watashi ga ikimasu viene utilizzato quando sono presenti più persone. Ad esempio, quando si esegue un rigore, nonostante il fatto che ci siano 11 possibili marcatori, sei tu quello che vuole segnare l'eventuale gol. In modo più esplicativo, è come se volessi dire: (Vado, lasciami andare, vado…)

E quando diciamo WATASHI WA IKIMASU, l'enfasi è sul fatto che tu andare, cioè nel verbo e non nel soggetto. (è come se stessi solo parlando “eu vou ali”.


Un altro esempio:

(1)このボールペンが赤です。(Kono bōrupen ga akadesu.)
(2)このボールペンは赤です。(Kono bōrupen wa akadesu.)
Questa penna è rossa

Di nuovo, il primo esempio, che usa la particella "Ga” sta enfatizzando la penna e non il suo colore. È come se la frase significasse: “EEEEE quella penna è quella rossa!!!” (non quella penna).

Mentre la particella "Wa” sta cercando di dire: “Questa penna è SEE ME!!!” (non blu)

In modo semplice possiamo concludere che: La particella Ga sta enfatizzando ciò che ha prima della particella mentre il Wa sottolinea Qual è il prossimo. 

Andiamo con un altro piccolo esempio:

  • (sono Kevin)
  • (io è questo io sono Kevin)
  • Oppure puoi semplicemente dire informalmente senza usare alcuna particella;

Dritta

Non vogliamo fuorviare la grammatica giapponese, quindi restate sintonizzati, non intendiamo necessariamente che le domande poste con la particella "wa” deve essere risposto con “wa" e viceversa. Ci saranno molti casi in cui dovrai decidere il modo corretto di rispondere.

Ad esempio, se qualcuno chiede:

開けましたか – Nani wa akemashita ka? – Potrebbe essere: cosa era aprire?
開けましたか – Nani ga akemashita ka? - Può essere: Quale ha aperto?

Sarebbe probabilmente sottolineare sulla porta. アが開きました. Ma non preoccuparti, la maggior parte delle volte la domanda verrà fatta correttamente usando la particella "が", ma questo è per te per prestare molta attenzione e non semplicemente rispondere alle domande poste con "wa" usando la particella "wa", ma presta attenzione nella conversazione e rispondi nel miglior modo possibile.

Vale anche la pena ricordare che non dovrai sempre rispondere usando le particelle, puoi dare una risposta semplice e breve! Come アです. Oppure come nell'esempio seguente:

watashi wa? / ga? kuruma o unten shimashita. ( me guidava la macchina).


Conclusione

Siamo molto lontani dal padroneggiare la particella は e が proprio con questo semplice articolo. Ci sono molti altri eventi, occasioni in cui sarà necessario conoscere meglio la differenza tra e が. Ma rende molto più facile capire in modo semplice che la particella ga si riferisce a ciò che è davanti a lei mentre il wa si riferisce a ciò che viene dopo. Ma come mostrato all'inizio dell'articolo, la differenza tra argomento e soggetto, ci saranno occasioni in cui dovrai sapere qual è la particella migliore da usare.

Se sei esperto in inglese e vuoi approfondire e risolvere completamente questa domanda tra le particelle, lo consiglierei questo articolo, a cui puoi accedere cliccando qui.

È da lì che abbiamo tratto ispirazione, e vale la pena ricordare che alcuni esempi sono stati presi dai commenti di alcuni utenti su altri siti.

Speriamo che tu capisca il nostro articolo!

Sei tu? Trovato qualcosa che non va? Hai un consiglio o un parere sull'argomento? Assicurati di lasciare il tuo commento e condividilo con i tuoi amici.

Condividi questo articolo: