Takarakuji – Lotterie Giapponesi

Le lotterie e il gioco d'azzardo esistono dai tempi degli ebrei, degli egiziani, degli indù, dei cinesi e dei romani. Migliaia di persone in tutto il mondo scommettono ogni giorno nella speranza di vincere alla lotteria. Anche i giapponesi non sono diversi.

Alcuni vedono le lotterie come uno spreco di denaro, altri giocano casualmente, ma ci sono quelli che si dedicano completamente e vengono ricompensati per l'utilizzo di strategie matematiche. Non importa dove ti trovi, oggi esamineremo alcuni fatti divertenti sulle lotterie del Giappone e del Brasile.

In precedenza abbiamo scritto un articolo parlando di i giochi d'azzardo in Giappone, ma in questo articolo parleremo specificamente delle lotterie giapponesi.

Come giocano alcuni alla lotteria?

Sia in Occidente che in Giappone, le persone hanno l'abitudine di giocare numeri fortunati, numeri da sogno o altre cose. In Giappone, la cultura della fortuna è molto diffusa a causa delle sue credenze shintoiste e buddiste.

Ci sono alcuni che usano generatori di lotterie, fai calcoli avanzati e usa strategie reali per vincere, anche se si tratta di piccoli premi. Ci sono persone che vivono solo di gioco d'azzardo.

Una volta che sono andato a fare la fila alla lotteria per pagare il conto, la donna ha impiegato quasi un'ora a compilare circa 100 biglietti della lotteria. Questo probabilmente era determinato a vincere.

Takarakuji – Lotteria in Giappone

Takarakuji [宝くじ] è il nome dato alla lotteria giapponese, dove takara [宝] significa tesoro e [くじ] significa lotteria. In altre parole, letteralmente "Disegna per il tesoro".

A differenza del Brasile, dove è più comune acquistare biglietti e gratta e vinci ai box della lotteria, in Giappone si possono acquistare presso il municipio, box, punti specializzati con il nome di takarakuji e anche nei negozi di alimentari.

I prezzi dei biglietti per i giochi della lotteria in genere vanno da 100 a 500 yen e i premi possono raggiungere oltre 100.000 yen. Di seguito possiamo vedere i diversi tipi di giochi della lotteria che esistono in Giappone:

Lotterie Giappone vs lotterie Brasile

Nenmatsu Jumbo Takarakuji – La più grande lotteria del Giappone che si svolge l'ultimo giorno dell'anno, simile a Mega da Virada. I biglietti sono venduti in pacchetti chiusi senza selezionare i numeri.

Jumbo Green, Jumbo Dream e Jumbo Summer – Oltre al Capodanno, ci sono altre 3 lotterie jumbo che si svolgono a: marzo (verde), giugno (sogno) e agosto (estate).

Mini Lotto – Il biglietto costa ¥ 200 e le partite si svolgono il martedì. In questo gioco scegli 5 numeri da 1 a 31 e un numero bonus viene scelto casualmente dalla macchina.

Numeri 4 – Devi scegliere tra 0000 e 9999. Chi ottiene il numero giusto può guadagnare fino a un milione di yen.

Numeri 3 – Scegli un numero compreso tra 000 e 999. L'estrazione si svolge durante la settimana alle 18:45. Chi ottiene il numero giusto può vincere fino a ¥ 80.000. Il biglietto di solito costa anche 200 yen.

Lotto 6 e 7– Vengono estratte 06 o 07 figure principali, molto simili al Mini Lotto.

Sukuratchi – Sono Gratta e Vinci con premi immediati. I biglietti di solito costano tra ¥ 100 (Lucky 3) e ¥ 200 (Scratch Puzzles, Mrs. Happy Link e Scratch Lottery).

Kuji no Hi – Giorno della lotteria

Quando acquisti i biglietti Takarakuji per qualsiasi stagione dell'anno, tienili fino al prossimo 2 settembre, anche se non hai guadagnato nulla.

In questa data si tiene l'estrazione di mini premi, e lo chiamano kuji no hi [くじの日]. Se ottieni il numero estratto su uno o più biglietti vinci un piccolo premio.

Se il tuo numero viene estratto, vai al negozio della lotteria più vicino o richiedi un hagaki (cartolina) per scegliere una delle opzioni del premio dell'anno.

Condividi questo articolo:


Lascia un commento