Odaiba – La famosa isola artificiale di Tokyo

[ADS] Pubblicità

Odaiba [お台場] è uno dei posti più divertenti di Tokyo, un grande centro commerciale pieno di divertimenti. In questo articolo vedremo tutto ciò che questa meravigliosa isola ha da offrire per il tuo divertimento, dal suo ponte arcobaleno, ai centri commerciali e ai musei.

Il viaggio inizia divertente quindi devi prendere la linea ferroviaria Yurikamome, che ti porta in un tour della baia di Tokyo permettendoti di divertirti e scattare molte foto, persino vedere il famoso Rainbow Bridge.

Odaiba è una grande isola artificiale situata nella baia di Tokyo, conosciuta anche con il nome di Città ArcobalenoL'isola si trova a 6 chilometri da Tokyo e appartiene al distretto di Minato. È stato costruito da un importante progetto architettonico nel 1986.

L'isola è stata eretta in cima a 110 milioni di metri cubi di terra e rifiuti di incenerimento. Odaiba è una grande destinazione turistica e di svago. È sede di enormi complessi di intrattenimento, centri commerciali a tema, hotel, ristoranti e residenze.

Principali attrazioni di Odaiba

Odaiba ha alcune delle architetture più singolari di Tokyo, ora vediamo alcuni dei principali monumenti, musei, complessi e altri punti salienti che rendono quest'isola così popolare:

Odaiba - l'isola artificiale di Tokyo

ponte arcobaleno – Un ponte modernizzato che è stato completato nell'agosto 1993. È decorato con 444 luci che ottengono un'illuminazione speciale in base al festival, all'evento o al periodo dell'anno.

Tokyo Big Sight o Centro espositivo internazionale di Tokyo – Questo è il luogo dove si svolgono numerosi eventi importanti dell'anno, come il Tokyo Motor Show.

Edificio della Fuji Television – Questo edificio della stazione televisiva Fuji è uno dei simboli di Odaiba, il suo progettista è piuttosto interessante con una splendida vista. È aperto alle visite, e si possono visitare studi di registrazione e alcune mostre sui programmi TV.

Odaiba - l'isola artificiale di Tokyo

la ruota gigante – Odaiba ha una ruota panoramica alta 110 metri, che di notte sembra incantevole.

Toyota Mega Web – Uno showroom Toyota che mette in mostra tutti gli ultimi modelli Toyota.

Odaiba - l'isola artificiale di Tokyo

Centro Panasonic – Un complesso in cui vengono presentate le ultime tecnologie Panasonic. Qui troverai computer, TV, giochi, elettrodomestici e altro. Al terzo piano c'è un museo di matematica e scienze.

terra dei divertimenti – Un complesso di intrattenimento con giochi arcade, piste da bowling, karaoke, freccette, tennis e giochi sportivi.

Oedo Onsen Monogatari – Una casa/parco termale che riproduce l'atmosfera del periodo Edo, da lì si accede a una piccola città che simula Edo indossando uno Yukata e si può anche accedere a un pediluvio misto.

Odaiba - l'isola artificiale di Tokyo

Centro di telecomunicazioni – Qui puoi accedere a un ponte di osservazione pieno di antenne satellitari. Hai una splendida vista sulla baia di Tokyo e talvolta anche sul Monte Fuji.

Museo Bosta di Odaiba – In questo Museo, tutto ha la forma di uno stronzo o di un gabinetto. Palloncini, cibo, servizi igienici con cacca all'interno e tante cose colorate e divertenti da visitare. Non perdere l'occasione di visitare il museo di merda in giappone!

ponte arcobaleno – Il ponte dell'arcobaleno

Il ponte di Tokyo chiamato "Ponte Arcobaleno" (レインボーブリッジ) è una delle icone più belle del Giappone, è stata costruita nel 1987 e completata nel 1993, impiegando 6 anni. È largo 570 metri e lungo 918 metri e dispone di 2 piani.

Il ponte si collega al molo di Shibaura, Odaiba e Minato-ku, fornendo un facile accesso a molti altri siti turistici, centri commerciali e ristoranti di Tokyo. È possibile accedere al ponte dalla stazione di Tamachi o dalla stazione di Shibaura.

arcobaleno2

Dal ponte puoi vedere la baia di Tokyo, torre di Tokyoalbero del cielo, Rim of Odaiba e persino il Monte Fuji. Le torri di sostegno del ponte sono bianche, progettate per armonizzarsi con il cielo del centro di Tokyo.

Il ponte si chiama Arcobaleno (Arcobaleno) per via delle lampade colorate di rosso, bianco e verde che illuminano il ponte, che funzionano con l'energia solare che viene caricata durante il giorno.

Il ponte ha una passerella su ciascun lato del ponte, con accesso gratuito per chiunque possa godersi il bellissimo paesaggio. Le biciclette non sono ammesse sul ponte o sulla passerella del ponte. Guarda un video dal Canal Santana che mostra maggiori dettagli del ponte:

Museo d'arte digitale Mori Building

Il Mori Building Museo d'arte digitale teamLab Borderless è un posto fantastico a Odaiba. Questo non è un museo qualunque, è tutto digitale e colorato che impressiona chiunque, anche chi non ama i musei.

Questo museo è perfetto per un incontro romantico per coppie, bambini e persone di tutte le età. Qui ti imbarchi in un universo pieno di colori realizzato attraverso la tecnologia utilizzando specchi, LED, faretti, telecamere 3D, realtà aumentata e altro.

Ci sono più di 50 opere e alcune interagiscono ancora con il pubblico. Entri e ti trovi di fronte a un luogo pieno di specchi e animazioni, opere d'arte e immagini colorate che si muovono su pavimento e parete insieme a effetti creati da specchi strategici.

Ho avuto la possibilità di esplorare questo fantastico museo, lascio un video qui sotto:

Miraikan – Museo Nazionale della Scienza

Il Miraikan è un museo nazionale della scienza utilizzato per mostrare gli sforzi di ricerca scientifica e tecnologica del Giappone.Il museo è stato fondato nel 2001 a Tokyo ed è stato recentemente rinnovato e si trova a Odaiba.

Il Miraikan può essere letteralmente tradotto come "futuro corridore" e il suo nome completo ufficiale è the Museo Nazionale delle Scienze Emergenti e dell'Innovazione. Questo museo si rivolge alle famiglie con bambini piccoli, che qui si riuniscono soprattutto nei fine settimana e nei giorni festivi, attratte dalle numerose attività educative e ludiche.

Il fulcro del museo è un grande globo conosciuto come lo Tsunagari coperto da un display a LED progettato dall'artista tedesco. Ingo Gunther. Il globo viene utilizzato per visualizzare proiezioni in tempo reale, storiche e future di dati scientifici.

Odaiba - la famosa isola artificiale di Tokyo

Un'altra mostra permanente illustra i terremoti che colpiscono regolarmente il Giappone in tempo reale, compresi i micro-terremoti che si verificano quasi continuamente. Altre mostre riguardano lo spazio, il mare profondo, la robotica, la fisica, le scienze ambientali e i temi della biologia.

Il museo ospita anche diverse mostre speciali ogni anno. Miraikan è ben collegata sia alla comunità di ricerca giapponese che a quella internazionale e ha attratto alcune mostre eccellenti nel corso degli anni.

Oltre alla scienza, Miraikan è nota per la varietà di eventi e mostre che includono temi come l'arte e la società. Come suggerisce il nome, il museo è focalizzato sul futuro e pone domande aperte sul destino dell'umanità.

I complessi commerciali di Odaiba

Forte Venere – Questo piccolo outlet a tema dea romana è ottimo per scattare belle foto. Entrando sembra di essere davvero nell'antica Roma, il soffitto ha un cielo azzurro che può ingannare i tuoi amici nelle foto.

Odaiba - l'isola artificiale di Tokyo

DiverCity Tokyo Plaza – Un gigantesco centro commerciale a più piani famoso per la gigantesca statua del Gundam alle sue porte. Quando sono andato lì, gli eventi di Idol erano ancora in corso. Il vecchio Gundam è stato sostituito da uno più moderno.

Odaiba - l'isola artificiale di Tokyo
Vecchia statuetta che è stata sostituita da un nuovo modello di Gundam.

Oltre a tutto questo trovi un altro centro commerciale chiamato Acquacity Odaiba con un complesso di sale cinematografiche. Infine, possiamo citare il Mazzi della spiaggia di Tokyo, un altro centro commerciale con diversi negozi, ristoranti e parchi a tema.

Hai mai avuto l'opportunità di visitare quest'isola artificiale a Tokyo? Non perdere questa occasione! Aspettiamo i vostri commenti e condivisioni.

Consigliamo inoltre di leggere: 

Condividi questo articolo: