L'economia di Tokyo

L'economia di Tokyo è una delle più grandi al mondo! Essendo la capitale del Giappone, sicuramente tutti hanno sentito parlare di Tokyo. Questa metropoli ha la più grande concentrazione di popolazione del pianeta. Ed è tra le metropoli giapponesi la più visitata.

Tokyo ha ventitré distretti, municipalità e città. E conta più di 13 milioni di abitanti all'altezza del titolo di metropoli più grande del mondo.

Ed è ancora meglio conosciuto per ospitare il Olimpiadi 2020 che a causa della pandemia è stata effettuata nel 2021.

Ora vediamo un po' di più su Tokyo e su quanto sia importante questa economia per il Giappone e per il mondo. Le Olimpiadi del 2020 sono state un investimento o un errore?

Annuncio

Contesto storico da Tokyo

È importante sottolineare come Tokyo sia cresciuta così tanto, quindi racconterò brevemente questa storia poiché qui sul sito c'è già un testo completo che fornisce questi dettagli. Tokyo non ha sempre avuto questo nome, in precedenza era chiamata Edo. La sua fondazione fu con la costruzione del castello di Edo costruito da un vassallo del clan Uesugi nell'anno 1457.

Il nome Tokyo fu adottato solo 411 anni dopo, nel 1868. Nel 1542 iniziarono ad arrivare in Giappone immigrati, mercanti e missionari occidentali. Nel XVIII secolo, nel 1787 Edo era già una città ben popolata essendo la più grande del mondo con più di un milione di abitanti.

Nell'anno 1871 furono creati i municipi del Giappone, tra cui la Prefettura di Tokyo, poiché il Giappone non è costituito da città, ma da municipi. Edo ha subito molti disastri naturali come incendi, eruzioni, terremoti e altri.

Annuncio

La metropoli ha sofferto di impatti naturali e anche della seconda guerra mondiale. Durante la guerra Tokyo causò grandi distruzioni nella città lasciando almeno ottantamila morti.

I posti migliori per vedere il Monte Fuji

Popolazione di Tokyo oggi

Si stima che il valore totale degli abitanti nel 2021 sia di 13,96 milioni. L'area è di 2.194,07 Km2. La distribuzione della popolazione è di circa 6.300 abitanti per chilometro quadrato. La regione metropolitana, cioè le regioni limitrofe di Tokyo, conta circa trentasette milioni di abitanti.

Annuncio

La maggior parte dei residenti sono giapponesi e una minoranza circondata da immigrati cinesi, coreani, vietnamiti, filippini e indonesiani. Poiché Tokyo è vecchia e popolata, ha anche un gran numero di anziani che è aumentato dall'inizio degli anni 2000. La maggior parte dei centenari si concentra in queste regioni. 

Con il grande aumento dei residenti Tokyo estese le sue terre anche occupate dal mare. Ciò ha comportato la riduzione delle aree verdi e ha dato origine a grandi costruzioni. Questa crescita ha anche interferito con la tecnologia e la finanza.

Le Nazioni Unite prevedono che almeno entro il 2028 Tokyo occuperà la posizione di numero uno come metropoli più popolosa per la città di Nuova Delhi in India.

Tokyo – curiosità e guida completa
Annuncio

Economia dalla più grande metropoli del mondo

Se Tokyo attira già l'attenzione sulla sua estensione, anche l'economia si sta sicuramente muovendo ancora di più. Finora la metropoli ha il più grande Prodotto Interno Lordo (PIL). Votata come la più grande metropoli con il più alto costo della vita sulla Terra, il suo PIL è stimato a circa US$ 1,4 trilioni. In altre parole, gran parte dell'economia giapponese ruota intorno a Tokyo.

I segmenti più comuni che contribuiscono al movimento dell'economia del paese sono i petrolchimici, le fabbriche di automobili e le aziende di stampa. È anche comune coltivare ortaggi, frutta e verdura. Il fiore all'occhiello del settore primario è l'attività di pesca che, oltre a generare denaro, è ricreativa. 

Tokyo assume la reputazione di centro finanziario internazionale. La metropoli ha le sedi di diverse banche nel mondo, le più grandi compagnie di investimento e assicurazioni. La Borsa di Tokyo è seconda per dimensioni solo alla Borsa di New York.

Il turismo è un buon modo per spostare denaro perché ogni giorno ricevono persone da tutto il mondo in quanto è il luogo con la maggiore concentrazione di attrazioni. La metropoli ha più di duecento stazioni della metropolitana ed è il più grande hub internazionale di trasporto ferroviario, terrestre e aereo. 

Tokyo riceve una media di due milioni e mezzo di persone all'anno. I dati del 2016 mostrano che di lì sono passati circa 24 milioni di stranieri e la tendenza è quella di aumentare.

La notte del quartiere di Tokyo

Riflessioni delle Olimpiadi 2020 sull'economia da Tokyo

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 non sono andate come previsto a causa della pandemia causata dal COVID-19. L'evento doveva essere rimandato a luglio 2021. Nelle Olimpiadi sono stati investiti molti soldi, dopotutto l'evento si è svolto in un luogo che muove molto l'economia. Tuttavia, molti investitori sono rimasti delusi a causa della mancanza di ritorno finanziario.

Anche grandi aziende come Toyota hanno investito, ma hanno annunciato che non avrebbero utilizzato pubblicità legate alle Olimpiadi di Tokyo a causa delle circostanze causate dalla pandemia. La maggior parte dell'economia, soprattutto nelle grandi manifestazioni, viene dagli stranieri, ma quest'anno non poteva avere tifosi. Ciò significava che hotel e ristoranti non avevano il movimento previsto.

Annuncio

Gli analisti finanziari sono stati intervistati dalla BBC e ritengono che non tenere l'evento sarebbe la decisione giusta da prendere. Questi analisti prevedono che le perdite saranno di circa R$78 miliardi di reais o US$ 15 miliardi. Circa US$800 milioni di biglietti venduti sono stati persi.

Il primo ministro Yoshihide Suga vede ancora positivamente le restrizioni prese alle Olimpiadi, affermando che ciò contribuirà a ridurre il numero di casi della malattia e che il vasto pubblico televisivo può ancora giovare al Paese. Il budget iniziale dell'evento nel 2013 era di $7,3 miliardi di dollari. Nel 2019 US$12,6 miliardi e ora US$ 15 miliardi. Apparentemente, è l'importo più alto investito in un'Olimpiade.

Quanto sarà grande questo investimento nella più grande metropoli del mondo?