Tax Free: vedi come funziona e le sue informazioni principali

Sapevi che non solo il Giappone, ma diversi paesi consentono ai loro visitatori turistici di acquistare prodotti senza pagare le tasse? In questo articolo vedremo tutto sul Tax Free!

Ogni volta che acquisti un prodotto all'estero, paghi anche una tassa locale (IVA – IVA) che è compreso nel valore, essendo qualcosa di estremamente comune, a causa delle imposte applicate. Ecco perché è importante prestare attenzione al senza tasse.

Alcuni paesi capiscono che non è giusto che i turisti paghino per cose che non gli piacciono, quindi hanno sviluppato qualcosa chiamato aliquota esentasse. Qualcosa che aiuta le persone che viaggiano e visitano luoghi diversi. Il Giappone è uno di quei paesi.

Compreso, essere il sogno turistico di molti che vogliono conoscere le principali cartoline che fanno parte dei paesi europei e che vogliono conoscere ancora di più la cultura di diversi paesi e luoghi che portano tante storie e momenti.

Con questo, è chiara l'importanza del tax free, che in pratica significa tax free, cioè un sistema di rimborso delle tasse per gli acquisti effettuati attraverso il turismo. L'importo ricevuto dipende dal paese e può arrivare fino a 25%.

Inoltre, l'esenzione fiscale si applica solo ai prodotti acquistati, non ai servizi convenzionati o ai ristoranti. Ecco perché è importante avere le conoscenze, soprattutto per riavere i prodotti e i servizi giusti.

A titolo di esempio, possiamo pensare ad un acquisto di allarme per il commercio in Europa. Ebbene, applicando l'esenzione fiscale a questo acquisto e ottenendo l'importo pagato per il ripristino dell'imposta sul prodotto, questo rende l'acquisto ancora più praticabile e pratico.

L'intera UE e paesi come Argentina, Uruguay, Messico e Australia, così come alcuni paesi dell'est, stabiliscono l'esenzione fiscale. Anche prima di salire sull'aereo, vale la pena controllare i regolamenti di ogni località per scoprire se la destinazione è esente da tasse.

Per sfruttare al meglio il proprio viaggio, fare un eventuale giro di shopping o un viaggio per conoscere il luogo e divertirsi diventa ancora più bello.

Come funziona Tax Free in Giappone?

Nella maggior parte dei paesi il rimborso avviene dopo l'acquisto in aeroporto. In Giappone, invece, le cose vanno un po' diversamente, le compri già senza tasse.

In Giappone, i prodotti mostrano i prezzi con e senza tasse in tutti i negozi, anche nei piccoli mercati e minimarket. La tassa sui prodotti in Giappone è 10%.

I turisti che sono in tournée in Giappone con Visto turistico può effettuare acquisti superiori a 5000 yen senza pagare questa tassa di 10% nei negozi che offrono Tax Free.

Se ti trovi in un negozio Tax Free, potresti dover andare a un cassiere specifico contrassegnato come Tax Free, quindi incollerà una ricevuta sul tuo passaporto.

Ci sono regole come non utilizzare determinati prodotti acquistati in Giappone, ma è improbabile che gli ispettori aeroportuali vogliano vedere i prodotti che hai acquistato. Di solito ti chiedono solo di strappare i documenti dal passaporto e di metterli in una scatola.

Tax - tax free: guarda come funziona e le sue informazioni principali
Esente da imposte in Giappone

Scopri di più su come funziona Tax Free

Ti starai chiedendo come riavere davvero i tuoi soldi in tasca, giusto? Ebbene, di seguito verranno mostrate le procedure per avere il rimborso dell'importo, e per avere una maggiore facilità durante la procedura per questa ricevuta.

I rimborsi devono essere richiesti in aeroporto al momento dell'uscita dal Paese. Se stai visitando l'Europa, devi richiederlo quando lasci la tua destinazione. Ovvero, riuscire ad organizzarsi per richiedere questo rimborso nel miglior modo possibile.

Supponiamo che il tuo itinerario includa Francia, Spagna e termini in Italia. Conserva le ricevute lungo il percorso, all'aeroporto italiano, al ritorno in Brasile, presenta tutti i documenti ottenuti nei tre paesi.

Ad esempio, l'acquisto di un gancio per rete di sicurezza, È importante avere una sufficiente organizzazione con fatture e ricevute, che sono le principali modalità di rimborso, e non è possibile ottenere questo reso in caso di smarrimento degli articoli.

Quando arrivi in aeroporto, vai allo sportello doganale e presenta il passaporto, la ricevuta di acquisto e il modulo. Documenti semplici quando si tratta di un viaggio internazionale.

A questo punto potrebbe essere necessario esporre il prodotto acquistato. Pertanto, il consiglio è di riporre i tuoi acquisti nella stessa valigia. Evita di controllare il tuo bagaglio prima di passare attraverso questo processo.

Questo suggerimento è importante in modo da non avere maggiori inconvenienti durante questo processo Tax Free. Questo perché può verificarsi una situazione spiacevole se non stai attento con questo suggerimento.

Quindi, che tu stia acquistando un filtro everest soft o qualsiasi altro articolo, è molto importante prestare attenzione a tutti i dettagli, oltre a mantenere tutto organizzato, soprattutto se devi mostrare l'articolo in aeroporto. 

Ebbene, dopo la consegna e la conferma del modulo, verrà effettuato un pagamento intermediario. Inoltre, i rimborsi verranno effettuati come da te indicato durante la compilazione della guida. 

Le opzioni includono: carta di credito (periodo di pagamento fino a 30 giorni); contanti (in questo caso potrebbe essere previsto uno sconto sul costo del servizio).

Agevolando così il reso e il pagamento durante questo processo, trovando facilmente applicazione nei prodotti più diversi che si possano immaginare, ad esempio un porta ad avvolgimento automatico, tra le altre cose.

Ricorda, non sarai l'unico a richiedere il rimborso delle tasse. Le persone che hanno conoscenza di questa funzionalità optano sempre per un rimborso, a causa del vantaggio che viene applicato all'interno di questa azione nel suo insieme.

Quindi è del tutto possibile che, oltre alla burocrazia, ci siano lunghe file allo sportello e poi quando si viene serviti. Pertanto, si consiglia di arrivare con due ore di anticipo, oltre all'orario richiesto dalla propria compagnia aerea. 

Conoscere le regole dell'applicazione

È importante notare che ci sono alcune regole quando si parla di Tax Free, pensandoci, elenchiamo di seguito gli argomenti principali, che sono:

Per facilitare la comprensione, abbiamo trattato un po' di ciascuno degli elementi. Continua a leggere e tieniti informato!

1 - Diritto all'esenzione fiscale

L'esenzione fiscale è disponibile per chi non risiede nell'UE. Ad esempio, se trascorri del tempo in Europa per motivi di studio, non sarai più considerato un turista.

Tenendo conto principalmente della questione del turismo, essere pienamente beneficiari di tali questioni e mezzi, non candidarsi per altri scopi.

Ad esempio, una persona che decide di risiedere in alcuni paesi in cui si applica Tax Free. Quindi questa persona lavora in a azienda di automazione, Tutti i prodotti consumati e acquistati durante questo periodo non faranno parte di questo reso.

2 - Tempo

Tax Free è valido solo per 90 giorni e il rimborso delle tasse è disponibile solo entro quel periodo. Inoltre, questo è il periodo massimo in cui un turista brasiliano può soggiornare in Europa senza visto.

Andando contro il tempo massimo all'interno dei paesi dell'Europa e dei vari paesi che fanno parte di questo processo tax free, è difficile perdere tempo, se si sceglie l'opzione.

3 - Doppia nazionalità

Non è raro trovare brasiliani con doppia nazionalità, ovvero passaporti dall'Italia, dal Portogallo, ecc. Queste persone possono richiedere l'esenzione fiscale solo se entrano con un passaporto brasiliano, negando loro il diritto di non passare attraverso i servizi di immigrazione.

Vale la pena ricordare che per godere del trattamento tax free, gli stranieri possono pagare in contanti o con carta di credito o prepagata. Essendo uno dei mezzi più utilizzati nei viaggi internazionali, non ci sono problemi con il metodo di pagamento.

4 - Importo minimo

L'importo minimo dipenderà da ciascun paese dell'UE, quindi dovresti fare una ricerca dettagliata sul paese in questione e persino chiedere in qualsiasi negozio/centro commerciale. Ricordando che gli elementi hanno anche valori diversi, ad esempio, a prezzo chiave storz è un vestito.

Tuttavia, con esperienze in Italia. L'importo minimo di acquisto deve essere di 154,94 euro. Un valore considerevolmente alto considerando alcuni punti che verranno presi in considerazione.

Ma per avere un'idea delle “regole” di ogni Paese al riguardo, è possibile chiedere un'esenzione fiscale di 61,65 euro in Portogallo. La differenza di valore è enorme, quindi l'attenzione a ogni luogo del viaggio è essenziale.

Ricorda inoltre che l'importo speso può essere solo nello stesso negozio e nello stesso acquisto. Cioè, non puoi "raggruppare" tutti i tuoi acquisti per la giornata per raggiungere l'importo minimo e non puoi nemmeno fare acquisti nello stesso negozio in giorni consecutivi per raggiungere l'importo minimo.

- tax free: vedi come funziona e le sue informazioni principali

Scopri quali sono i vantaggi di Tax Free

L'importo del rimborso fiscale varia tra 16% e 25% a seconda del paese di acquisto. La registrazione duty free vale la pena in quanto è denaro extra rimasto per il tuo prossimo viaggio o per lo shopping presso il negozio duty free dell'aeroporto.

Se hai acquistato un articolo costoso, recuperare quella tassa può fare una grande differenza. Cioè, essere in grado di applicare il denaro del ritorno in diversi modi possibili nel proprio paese, come in a automazione d'ufficio e avvia la tua attività.

Maggiore è il valore dei tuoi acquisti, maggiori sono le tue possibilità di esibire il prodotto e lo scontrino in dogana, quindi conosci i limiti di acquisto per ogni Paese e separa i prodotti nella tua valigia per facilitare la ricerca (nel caso tu debba aprire la valigia a Dogana).

Pertanto, l'importanza di conoscere questo strumento è fondamentale, per rendere il viaggio ancora migliore, con i mezzi conosciuti e con un'agevolazione durante diverse fasi di questo viaggio.

Essere ancora più grande per i viaggi che comportano lo shopping o che sono fatti per acquistare prodotti che saranno necessari per la tua giornata o faranno parte della casa o dell'ufficio di varie attività come rivestimento monolitico, tra gli altri.

---

Condividi questo articolo: