Giappone VS Stati Uniti – Un confronto morale

Non mi piace fare articoli comparativi (o lo faccio?), ma l'ho trovato sul sito quora un enorme commento di un americano che forse vive in Giappone su questo argomento, l'ho trovato molto interessante e ho deciso di condividerlo con voi sotto forma di articolo.

La discussione ha chiesto se esiste una bussola morale tra i giapponesi. Alcuni credono che a causa della mancanza di una religione che crede nella Bibbia, i valori morali non esistono.

Il commento che segue implica un confronto morale tra il Giappone e gli Stati Uniti, ma può anche servire da cappa per il Brasile e altri paesi. Certo, il commento scritto dall'autore Don Murray ha un tono critico nei confronti della sua terra d'origine... Proprio come gli altri commenti in questo stesso post di quora dicevamo che il Giappone non ha una bussola morale.

Quindi invece di criticare il mio articolo solo perché esprime un'opinione diversa dalla tua, litigherai con il commentatore... Preferisco guardare le cose belle e non quelle brutte, l'unica cosa che voglio dalle persone negative è la distanza ...

Giappone vs Stati Uniti: un confronto morale

Giappone vs Stati Uniti

Il Giappone non ha un governo che sia strettamente legato a qualche religione (come la maggior parte dei governi che sono legati al cattolicesimo) che faccia codici di morale e di condotta. Fortunatamente c'è una legge e un ordine che obbligano i giapponesi a rimanere in linea in ogni momento. Queste regole vengono inculcate fin dall'inizio nei bambini.

C'è un senso molto forte di giusto e sbagliato, non c'è un numero enorme di ficcanaso pronti a ficcare il naso nel tuo e parlare dei loro errori e fallimenti. In Giappone, i crimini violenti sono relativamente rari.

Giappone vs Stati Uniti: un confronto morale

Rispetto agli Stati Uniti, il Giappone non potrebbe essere un posto più sicuro. La gente non possiede armi da fuoco. Non ci sono bande, furti d'auto o maniaci dei fucili che sparano nelle scuole o nei negozi.

Non ci sono posti pericolosi in cui non puoi andare anche in pieno giorno. Non vedrai innumerevoli spacciatori di metanfetamine, tossicodipendenti che sembrano zombie ovunque. Non troverai un gruppo di mostri dagli occhi rossi che agitano fucili d'assalto in aria e protestano contro il governo.

ospedali in giappone

Non troverai l'enorme disparità di reddito che è così prevalente in altri paesi presumibilmente più "morali". Un CEO di un'azienda guadagna 5.000$ all'ora mentre i bidelli vengono pagati con stipendio i miserabili sarebbero un'oscenità in Giappone.

Né ci sono decine di milioni di persone senza assicurazione sanitaria come negli Stati Uniti. In Giappone non si vedono persone che muoiono perché non possono permettersi gli alti prezzi dei farmaci.

E se perdi il portafoglio nel tuo paese, che possibilità hai di riaverlo? In Giappone ci sono buone possibilità che ti riprenda nello stesso posto e non perda nulla. Quando si verifica un disastro in molti paesi occidentali, iniziano saccheggi e rapine. Non in Giappone!

Giappone vs Stati Uniti: un confronto morale

Per non parlare dei giapponesi generalmente molto amichevoli e accoglienti con i visitatori stranieri. Il servizio clienti giapponese ti farà sentire deluso dopo il tuo ritorno a casa con rabbia per come vieni maltrattato nel tuo paese. (mi sentivo così)...

Vale anche la pena ricordare le innumerevoli cose che i giapponesi fanno per gli altri, ma che restano nascoste perché vantarsi e distinguersi per un'impresa non fa parte della cultura giapponese.

Ovviamente in Giappone non sono solo fiori

Infine, ha aggiunto l'Americano, come molti lo prendono alla lettera...

Questo non vuol dire che il Giappone sia un'utopia! C'è una mentalità di nazionalità molto forte in Giappone, tanto che se si verifica un disastro in un altro paese, il Giappone sarà uno degli ultimi ad aiutare.

Giappone vs Stati Uniti: un confronto morale

Anche il tasso di suicidi è piuttosto alto, spesso non c'è via d'uscita per le persone che cadono nella depressione di perdere una carriera o un coniuge. E le nozioni di "uguaglianza" e "giustizia" di alcune persone possono essere estremamente strane, poiché c'è anche un forte complesso di gelosia nella società.

La mentalità sociale e di uguaglianza giapponese fa sentire escluse molte persone diverse e subisce il mio trattamento.

Quindi, in breve, i giapponesi non vogliono qualcuno con una propria bussola morale, vogliono qualcuno che si conformi alla stessa bussola morale che hanno tutti gli altri.

Condividi questo articolo: