Nevada-tan: un caso di omicidio trasformato in meme

Probabilmente pochi hanno sentito parlare del meme di Nevada-tan. Il meme è più comune in Giappone e negli Stati Uniti. Tuttavia, questo meme ha una storia macabra.

Fidati della storia dei meme qui sotto "Nevada-tan":

La storia dietro il meme

Nevada-tan: un caso di omicidio trasformato in meme
A sinistra, Natsumi (l'assassino) ea destra, Satomi (la vittima).

Nevada-tan è un meme emerso nel 2004 che è diventato popolare sull'imageboard giapponese 2chan. Il meme è un personaggio chiamato Nevada-tan che era basato su Natsumi Tsuji.

Natsumi, una ragazzina di 11 anni (all'epoca) che aveva ucciso la sua compagna di classe, Satomi Mitarai. L'omicidio è avvenuto il 1 giugno 2004, nella scuola dove studiava Natsumi. Natsumi ha ucciso Satomi con uno stiletto quando era solo con lei.

Dopo aver ucciso Satomi, Natsumi è tornato nella sua classe con i suoi vestiti macchiati di sangue. La scuola dove è avvenuta la tragedia era una scuola elementare a Sasebo, nella prefettura di Nagasaki.

Reazione all'omicidio e divulgazione dell'identità

L'evento ha ricevuto rapidamente una copertura stampa mondiale. La prima parte della copertura internazionale è apparsa il 3 giugno 2004, quando l'articolo in notizie della BBC è stato pubblicato sull'incidente.

In conformità con le procedure legali giapponesi che vietano l'identificazione dei delinquenti minori, il vero nome della ragazza non è stato divulgato e la polizia giapponese l'ha chiamata “Ragazza A”.

Nonostante gli sforzi per proteggere l'identità della ragazza, il suo vero nome è stato rivelato pochi giorni dopo l'incidente. IL Fuji TV scoprì per caso il suo vero nome mentre mostrava alcuni suoi disegni alla televisione nazionale.

Il kanji mostrato in alcune foto (辻菜摘) è della ragazza che ha firmato i propri disegni. Quando il kanji è romanizzato, si legge: Natsumi Tsuji. In questo modo è stata scoperta l'identità dell'assassino.

Quando posto in custodia, Natsumi ha ammesso il crimine. La base dell'omicidio era circondata da un sito web creato da lei. Il contenuto è basato su un gioco veloce chiamato La Sala Rossa.

C'era anche un fanfiction sul famoso film giapponese Battaglia reale. Secondo quanto riferito, Satomi ha lasciato commenti sprezzanti sull'aspetto fisico di Natsumi sul suo sito web.

Natsumi è stato inviato al tribunale della famiglia di Nagasaki dopo tentativi falliti di giudicala da adulta e dibattiti su età e responsabilità penale. Fu poi mandata per essere istituzionalizzata in un carcere minorile nella prefettura di Tochigi. Natsumi è stata rilasciata nel 2013. Aveva 20 anni dopo il suo rilascio.

Il fascino di 2chan e l'origine di "Nevada-tan"

Nevada-tan: un caso di omicidio trasformato in meme
Fanart di "Nevada-tan"

Non ci sono prove reali del fatto che gli utenti di 2chan abbiano tentato di rivelare l'identità della ragazza. Nonostante ciò, è ancora diventata un fenomeno di Internet e un simbolo di culto.

Gli utenti di 2chan alla fine lo hanno soprannominato il “Nevada-tan”. "Nevada" per via della felpa “Nevada” che indossava durante l'omicidio. E "-abbronzato" essendo il modo in cui un bambino pronuncerebbe il titolo onorifico "-chan".

Successivamente, i media hanno attirato l'attenzione sulla natura insolita di un bambino che uccide un altro bambino. Molti articoli contenevano anche molti commenti sul sito web di Natsumi e sui temi che lo circondano. sangue e Morte.

Alla fine una quantità impressionante di fanart è stato realizzato, mostrando la maggior parte delle volte un'illustrazione carina o moè che assomiglia a Natsumi. Ma è sempre disegnata con del sangue addosso e uno stilo in mano. Queste illustrazioni sono elencate su diversi siti Web dedicati alle informazioni sui meme.

Popolarità di "Nevada-tan" al di fuori del Giappone

La tendenza a creare fan art non era limitato al web giapponese. Più tardi, dopo l'incidente, numerosi siti web hanno iniziato a parlare della ragazza. Hanno reso una sorta di tributo a Natsumi.

Nel giugno 2005, il negozio online che vendeva la felpa con cappuccio di Università del Nevada (che Natsumi viene visto usare in foto e fanart) ha riferito che era l'articolo più venduto sul sito. Poche settimane dopo, l'Università ha rimosso la felpa dal suo catalogo.

Condividi questo articolo: