Jokenpo - Forbici per carta sasso

Forbici di carta di pietra, jokenpo e altri nomi. Chi non si è mai trovato a risolvere alcuna controversia con questo incontro. Lo vediamo in film, serie, anime e cartoni animati, e la parte migliore è che è molto normale.

È uno scherzo così noto che non ci chiediamo nemmeno da dove provenga? cosa significa? se c'è qualcosa di simile? Domande come queste che non ci passano nemmeno per la testa, ma le risposte le daremo qui.

Esatto, parliamo un po' della storia di Stone Paper Scissors. Oltre a rilasciare alcune curiosità. Ma comunque, mettiamoci al lavoro.

Forbici di carta sasso: scopri di più sul gioco

Forbici per carta da sasso - jokenpo

Come sappiamo, questo gioco è solitamente giocato da due persone. Pertanto, ogni giocatore deciderà simultaneamente e individualmente quale delle opzioni sceglierà di formare con una mano.

Cioè, i giocatori sceglieranno se si diplomeranno:

  • Pietra: rappresentata dal pugno chiuso
  • Ruolo: rappresentato da una mano completamente aperta
  • Forbici: rappresentate da un pugno con l'indice e il medio estesi, a formare una V;

In questo modo il risultato sarà sempre zero poiché:

  • La pietra perde con la carta e vince con le forbici
  • La carta perde con le forbici e vince con la pietra
  • Le forbici perdono con la pietra e vincono con la carta

Ma può comportare un pareggio quando le forme vengono ripetute, nel qual caso il gioco viene riavviato.

Storia delle forbici di carta di pietra

La prima menzione conosciuta di questo gioco è apparsa nel libro Wuzazu, dello scrittore cinese della dinastia Ming Xie Zhaozhi. In esso aveva scritto che il gioco risaliva all'epoca della dinastia cinese Han, cioè dal 206 a.C. al 220 d.C. Nel libro, il gioco si chiamava shoushiling.

Originariamente cinese, questo tipo di gioco si è diffuso in tutta l'Asia. In questo processo, nel tempo sono comparsi segni diversi. ma ora analizziamo un po' la storia giapponese di questo gioco.

Nella storia giapponese ci sono frequenti riferimenti a sansukumi-ken, che sono giochi di ken, ken che significa pugno. Il primo gioco sansukumi-ken giapponese era conosciuto come mushi-ken (虫拳), proveniente direttamente dalla Cina.

Attualmente, il sansukumi-ken più conosciuto è chiamato jan-ken ( じゃんけん ). Jan-ken usa i segni di sasso, carta e forbici, e il nostro gioco moderno è direttamente derivato da questo gioco.

Già all'inizio del XX secolo, il gioco si era diffuso oltre l'Asia. Forse a causa dell'aumento dei contatti tra l'Occidente e l'Oriente. In altre parole, ancora una volta dobbiamo ringraziare la globalizzazione a causa del gigante scambio culturale.

Strategie nel gioco jokenpo

Guardandolo matematicamente, è impossibile avere qualsiasi tipo di strategia. Ma dobbiamo ricordare che gli umani e tutti gli animali di solito non sono perfettamente matematici. Che cosa significa?

Fondamentalmente, gli esseri umani pensano e sono influenzati da altre cose. Quindi il gioco stesso non può essere influenzato, ma la persona che gioca può farlo. Ad esempio, citiamo un anime incentrato sul gioco, No Game No Life.

In questo gioco, vediamo una scena che rappresenta appieno quel pensiero. Il protagonista fa una scommessa sasso-carta-forbici. Ma prima di giocare, dice al suo avversario quale forma sceglierà. Questo lascia l'avversario in un grande dilemma. Che a sua volta arriva alla conclusione di non credere.

Ma il punto è che il protagonista ha detto la verità. E a causa dell'errore dell'avversario, il protagonista vince la scommessa.

Un'altra strategia è il ritardo. Ma questo è molto più difficile da raggiungere in quanto richiede una grande coordinazione motoria e un grande senso del tempo. E come possiamo dedurre, la strategia è quella di ritardare il più possibile il tuo movimento senza essere notato.

Così, la mossa dell'avversario può essere scoperta e la scelta sarà decisa da quella.

L'artigo è ancora a metà, ma consigliamo di aprirlo per leggere quanto segue in seguito:

Aggiunta di nuove forme alle forbici per carta Stone

Un gioco di abbinamento funzionerà sempre se segui queste due regole senza eccezioni:

  • il numero di offerte è un numero dispari
  • ogni mossa sconfigge esattamente la metà delle altre mosse mentre viene sconfitta dall'altra metà

Con più forme, le possibilità di pareggio si riducono e la complessità del gioco aumenta. Ad esempio, ci sono versioni 5, 7, 9, 11, 15, 25 e 101 di jokenpo.

Una popolare variazione di cinque forme è "Rock-Paper-Scissors-Spock-Lizard". In questo gioco "Spock" è rappresentato con il saluto vulcaniano di Star Trek. Nel frattempo, viene mostrata la "lucertola", che forma una mano in una bocca simile a tenere un burattino a calzino. Spock schiaccia le forbici e vaporizza la roccia; È avvelenato dalla lucertola e confutato dalla carta.

Spock schiaccia le forbici e vaporizza la roccia, oltre ad essere avvelenato dalla lucertola e confutato dalla carta.

La lucertola avvelena Spock e mangia la carta, oltre ad essere schiacciata dalla roccia e decapitata dalle forbici.

Forbici di carta sasso: scopri di più sul gioco

Hai giocato a Rock Paper Scissors oggi?

È tutto ciò che abbiamo. I giochi saranno sempre qualcosa che attirerà la nostra curiosità. Ricordo la prima volta che vidi questo gioco in Dragon Ball. Forse è uno degli anime in cui ci sono state più dispute sulle forbici nella storia.

Ma il gioco più epico è stato sicuramente in No Game No Life, di cui ho già parlato qui. Ad ogni modo, conosci qualche altra occasione nell'anime in cui hai deciso per Scissor Paper Stone? Me ne ricordo diversi. Ma comunque, lascia il tuo commento qui sotto.

Ricordati anche di condividere il sito sui social se ti è piaciuto, ci aiuterà molto. Altrimenti, grazie per aver letto fino a qui, ciao.

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?