Kamidana - Santuario shintoista

Kamidana (神棚 kami-dana, lett. "scaffale di dio") sono altari domestici in miniatura forniti per custodire un kami  dello shintoismo. Si trovano più comunemente in Giappone, la patria del culto kami.

Il santuario è tipicamente posto in alto su una parete e contiene un'ampia varietà di oggetti legati alle cerimonie in stile shintoista, la più importante delle quali è la shintai, un oggetto progettato per ospitare un kami prescelto, conferendogli così una forma fisica per consentire l'adorazione.

Il kami all'interno dello shintai è spesso la divinità del santuario locale o una particolare per la professione del capofamiglia. Una parte del kami è stata ottenuta appositamente per questo scopo da un santuario attraverso un processo chiamato kanji. Il culto di solito consiste nell'offrire semplici preghiere, cibo (ad esempio riso, frutta, acqua) e fiori.

Prima di adorare nel santuario, è ritualmente importante che i membri della famiglia si lavino le mani. Nelle case giapponesi, pur mantenendo un kamidana, a butsudan.

Índice de Conteúdo

Mantenere un Kamidana

Un kamidana domestico viene in genere installato nella tua casa per sancire a ofuda, una specie di fascino. Sia la kamidana che la ofuda possono essere acquistati in qualsiasi importante santuario shintoista. Gli Ofuda da soli possono essere esposti su un bancone o ovunque visibili purché conservati nelle loro buste protettive.

Kamidana - il santuario shintoista

Tuttavia, quando un ofuda è custodito in un santuario, ci sono diverse regole che devono essere seguite per garantire una corretta installazione. Innanzitutto, un santuario non può essere posizionato a terra o all'altezza degli occhi. Dovrebbe essere al di sopra del livello degli occhi di una persona media. In secondo luogo, non può essere posizionato sopra un ingresso, ma deve essere costruito in uno spazio al di sotto del quale le persone non cammineranno.

Infine, quando si consacra un ofuda, dopo aver tolto la sacca, è usanza lasciare davanti al santuario un'offerta di acqua, liquore o cibo, che deve essere cambiata regolarmente. Queste regole si applicano sia ai dojo domestici che a quelli di arti marziali. Gli Ofuda vengono sostituiti entro la fine di ogni anno. Tuttavia, i santuari possono essere tenuti in casa fino a quando non sono più utilizzabili.

Cosa rimane oltre Kamidana

Al centro del santuario si trova il taima, un'iscrizione del santuario Shintō di Ise, che rappresenta un kami universale. Il santuario può includere anche a shimenawah, una corda sacra di paglia di riso ritorta tradizionalmente utilizzata per delimitare un'area sacra.

Leggi altri articoli dal nostro sito web

Grazie per aver letto! Ma saremmo felici se dai un'occhiata agli altri articoli qui sotto:

Legga i nostri articoli più popolari:

Conosci questo Anime?