Death Note – Informazioni, spoiler, sequel e manga

[ADS] Pubblicità

Per coloro che non hanno mai sentito parlare di Death Note, sappiate che è uno degli anime più popolari al mondo. E se ancora non lo sai, posso presumere che stai entrando nel mondo degli anime e dei manga da poco.

Ricordando che questo testo conterrà spoiler pelosi e pesanti. Ma è come dico sempre, gli spoiler possono essere buoni o cattivi a seconda del punto di vista. Ma comunque, non consiglio di prendere tutti gli spoiler qui. Comunque, veniamo al punto. Per evitare spoiler, di seguito lasceremo un riepilogo:

Nota di morte – Informazioni tecniche

Death Note è un manga giapponese scritto da Tsugumi Ohba e illustrato da Takeshi Obata. È stato pubblicato per la prima volta sulla rivista di manga di Shueisha Weekly Shonen Jump da dicembre 2003 a maggio 2006. I 108 capitoli sono stati pubblicati in 12 volumi tankōbon tra aprile 2004 e luglio 2006.

Ha vinto un adattamento anime in Giappone il 3 ottobre 2006 ed era composto da 37 episodi. L'anime è stato sviluppato da Madhouse e diretto da Tetsuro Araki. Nel 2006 è stato pubblicato anche un romanzo basato sulla serie, scritto da Nisio Isin. Inoltre, i videogiochi sono stati pubblicati da Konami per Nintendo DS.

Inoltre, ha vinto un adattamento in tre film live-action usciti in Giappone il 17 giugno 2006, 3 novembre 2006 e 2 febbraio 2008. Un altro adattamento in una fiction televisiva nel 2015.

Una miniserie intitolata Death Note: Nuova Generazione e un quarto film è uscito nel 2016. E, più recentemente, un adattamento cinematografico americano, uscito in Netflix, il 25 agosto 2017. Il supporto è concesso in licenza e distribuito in Nord America da Viz Media, ad eccezione dei videogiochi e delle colonne sonore.

Death note - informazioni, spoiler, sequel e manga

Storia e sinossi di Death Note

Uno shinigami, un dio della morte, può uccidere chiunque. Finché vedono il volto della vittima e scrivono il nome della vittima su un taccuino chiamato Death Note. Un giorno, Ryuki, annoiato dalla sua routine di shinigami, si interessa agli umani. Quindi si chiede come un umano userebbe un Death Note.

Così, lo studente liceale e prodigio Light Yagami si imbatte nel Death Note che è stato lasciato cadere da ryuki. E poiché deplora lo stato del mondo, decide di testare il micidiale taccuino. Per fare ciò, scrivici sopra il nome di un criminale.

Quando il criminale muore dopo il suo esperimento, Light è molto sorpreso e riconosce rapidamente il potere che è caduto nelle sue mani. Con questo potere divino, Light decide di ripulire questo mondo dai criminali per costruire un nuovo mondo. E in questo mondo sarebbe adorato dalle persone come un dio.

Tuttavia, la polizia scopre rapidamente che un serial killer sta uccidendo i criminali e va a cercare il colpevole. Per questo, gli investigatori giapponesi ricevono l'aiuto del miglior detective del mondo. Un uomo eccentrico conosciuto solo con il nome di L.

Spoiler su Death Note

Dopo aver verificato che il notebook funzioni, finisce per uccidere numerosi pericolosi criminali. Presto, Light riceve la visita di Ryuki the Shinigami, precedente proprietario di Death Note. Ryuki è divertito dalla visione di Light e funge da compagno di Light.

E mentre gli omicidi hanno luogo, i media globali chiamano la misteriosa figura responsabile degli omicidi "Kira". Dopo aver dedotto che Kira è in Giappone, L mette in scena una trasmissione televisiva e inganna Light facendogli rivelare che si trova nella regione giapponese di Kanto.

Così, Light promette di eliminare L. L deduce che Kira ha una conoscenza interna delle indagini della polizia giapponese, guidata da Soichiro Yagami, il padre di Light. Presto l'FBI invia agenti per monitorare le famiglie di coloro che sono coinvolti nelle indagini, ma Light li uccide tutti.

Tuttavia, L raccoglie abbastanza indizi per collocare Light come il principale sospettato. In questo periodo, Light si diploma al liceo e va al college. L recluta Light per aiutare con le indagini, entrambi cercando di convincere l'altro a rivelare informazioni cruciali.

Allo stesso tempo, una famosa modella e attrice di nome Misa Amane vince un secondo Death Note di Rem, un altro Shinigami. Misa fa un patto con Rem, scambiando metà della sua vita per gli occhi di Shinigami, che le permette di uccidere conoscendo solo il volto.

Misa scopre l'identità di Light come Kira originale. Incantata dalla Luce, chiede che sia il suo ragazzo. Quindi Light è d'accordo, con l'intenzione di usare gli occhi Shinigami di Misa. Tuttavia, L deduce che Misa è la probabile seconda Kira e la ferma. Rem minaccia di uccidere Light se non trova un modo per salvare Misa.

Light escogita un piano in cui lui e Misa perdono temporaneamente i loro ricordi del Death Note, e Rem passa il taccuino a un altro individuo, Kyosuke Higuchi del Gruppo Yotsuba.

Secondo arco dell'anime

Ora all'insaputa del Death Note, Light si unisce fedelmente alle indagini. Insieme, Light e L scoprono l'identità di Higuchi, lo arrestano e scoprono l'esistenza di Death Notes e Shinigami.

Quando suonano il Death Note, Light e Misa ritrovano i loro ricordi. Presto, Light uccide Higuchi e riacquista la proprietà del libro. Tuttavia, L sospetta Misa, costringendo Rem ad uccidere L per salvarla. Anche Rem muore, poiché è vietato agli Shinigami proteggere gli individui umani.

Quattro anni dopo, vengono rivelati due giovani intelligenti, cresciuti come potenziali successori di L: Near e Mello. Entrambi sono consapevoli che L è morto e considerano Light, l'attuale L, uno dei principali sospettati.

Mello, con l'aiuto della mafia, rapisce la sorella di Light. Ciò si traduce nella morte del padre di Light durante la missione di salvataggio. Quando i sospetti iniziano a riaffiorare su Misa, Light passa il Death Note di Misa all'ardente sostenitore di Kira, Teru Mikami.

Ha anche nominato un noto presentatore, Kiyomi Takada, come portavoce pubblico di Kira. Rendendosi conto che Takada è legato a Kira, Mello lo rapisce. Takada uccide Mello con il Death Note, ma viene ucciso da Light per dissipare i sospetti.

Poco dopo, Near deduce la connessione di Mikami con Kira e organizza un incontro tra Light e gli attuali membri della Task Force Kira. Light coglie l'occasione per far uccidere a Mikami Near e tutti i membri della task force. Tuttavia, il Death Note di Mikami non funziona.

Viene rivelato che Near ha sostituito il Death Note di Mikami con un'esca. Esaminando i nomi che Mikami ha scritto, è rimasto solo quello di Light, il che si rivela a Light come Kira. Scoppia una rivolta durante la quale la Luce viene gravemente ferita. Ryuki poi scrive Light nel suo taccuino.

Curiosità sul Death Note

Di seguito elencheremo alcuni fatti interessanti su Death Note:

  • È interessante notare che il manga ha 108 capitoli, che fanno riferimento ai 108 rintocchi di peccati e desideri mondani che si verificano nel nuovo anno giapponese.È una coincidenza?
  • Persone sono state arrestate o hanno perso il lavoro a causa di un Death Note. Alcuni studenti, agenti di polizia e altri dipendenti di alto rango si sono messi nei guai solo per essere trovati con una replica del taccuino con i nomi dei colleghi scritti sopra;
  • Nel capitolo pilota, c'è una gomma chiamata Death Eraser per cancellare i nomi delle persone scritti nel taccuino per farli rivivere;
  • Il nome dello Yagami al contrario può essere sono gay in inglese. La ragione per ignorare così tanto Misa è spiegata;
  • Il tempo per descrivere i dettagli della morte (6:40) fa riferimento biblico al sesto giorno della creazione e ai 40 giorni e anni del diluvio e del deserto;
  • In origine Shinigami sarebbe stato attraente, sexy, tipico di innumerevoli anime recenti;
  • Originariamente Mello e Near dovevano essere i figli di L;

Ci sono possibilità di prosecuzione?

Il manga e l'anime di Death Note sono completamente finiti e con un finale. Nonostante ciò, i film usciti in Giappone presentano un sequel piuttosto zozzo che presenta i successori di Kira nei film e nelle serie giapponesi Death Note New Generation e Death Note Lighting a New World.

Sono solo opere televisive con l'obiettivo di estrarre più denaro dall'opera originale esistente. L'autore Tsugumi Ohba, che è probabilmente uno pseudonimo, ha già lasciato il lavoro per concentrarsi su altri lavori di successo come Bakuman e Platinum End che hanno un'interessante infanzia mescolando angeli e una storia simile a Mirai Nikki.

Il lavoro di Death Note è molto famoso, quindi è possibile che qualcuno proverà ancora a fare un altro remake, reboot, continuazione, spin off o qualsiasi altro adattamento e animazione riferito a Death Note nei prossimi anni. Quindi non possiamo escludere alcuna possibilità di adattamento a questo grande lavoro.

Oggetti e custodie per Death Note

Ad ogni modo, essendo i lavori terminati molto tempo fa, si trovano ad un prezzo abbordabile. I suoi manga sono tutti venduti su Amazon e ha anche il kit completo. Consiglio questo lavoro. Comunque, è un classico per qualche motivo.

Di seguito puoi acquistare qualsiasi manga o prodotto correlato a Death Note:

Cosa ne pensi di Death Note?

E non ho nulla di cui lamentarmi su questo lavoro. Rompe molti cliché e la trama è molto ben sviluppata. Non ho notato particolarmente errori nella storia. Ma un ottimo punto è stato il finale estremamente sconcertante.

Penso che molti lo sappiano, ma è sempre bene dare informazioni ai meno informati e curiosi. E se hai domande, suggerimenti, critiche o informazioni extra, lascia il tuo commento. Inoltre, grazie a te per aver letto questo articolo finora.

Condividi questo articolo: