La cultura pop giapponese e la sua divulgazione mondiale

A cosa pensi quando senti parlare di cultura pop? La cultura popolare è un'espressione che caratterizza un insieme di elementi culturali specifici nella società di una nazione o di una regione. Questi possono essere legati alla danza, alla musica, ai film, alle feste, al cibo e tra gli altri.

E queste espressioni culturali travalicano i confini del Paese e possono essere conosciute in tutto il mondo grazie ai media in grado di darci informazioni da qualsiasi parte del mondo.

Annuncio

Questo articolo ti mostrerà di più su come è emersa la cultura pop in Giappone e su come è diventata così popolare. 

Bunkasai – festival culturali della scuola giapponese

I primi passi della cultura pop giapponese

Dopo che la pace della seconda guerra mondiale fu ripristinata, il Giappone e la sua cultura furono visti in modo diverso.

Prima che il Giappone fosse più associato a samurai, katana, kimono, bonsai, ciliegi e queste caratteristiche non sono più gli unici legami con il Giappone. 

Durante la ricostruzione del Giappone del dopoguerra, i fumetti conosciuti in tutto il mondo come manga iniziarono ad emergere e a diffondersi tra di loro. 

In questi manga i punti salienti erano le caratteristiche fisiche del personaggio come occhi grandi e capelli a punta. La storia ha anche avuto un'interpretazione più distintiva dei fumetti degli eroi americani.

Annuncio

Film e disegni sono emersi anche dai manga che hanno mostrato più della cultura di questo popolo.

Matrimonio in Giappone - Spese e procedure

Ma hanno iniziato a guadagnarsi il loro spazio grazie alla TV nella seconda metà del ventesimo secolo, perché fino ad allora questa era una cosa che si viveva solo tra gli stessi giapponesi. 

Annuncio

L'esportazione delle produzioni giapponesi da trasmettere in televisione è iniziata negli anni Sessanta. Ma la cosa interessante è che questo non è avvenuto con l'obiettivo di diventare popolare o di successo, anzi c'erano molti giapponesi che non supportavano questo tipo di intrattenimento.

Con l'arrivo di queste produzioni, altre nazionalità hanno associato le caratteristiche fisiche dei personaggi dei fumetti ai giapponesi, sebbene non assomiglino a persone nella vita reale, ma è stato possibile identificare che quella produzione è stata realizzata da loro. 

I manga iniziano a crescere anche negli anni settanta con la società giapponese e si fanno strada in Germania, Italia, Spagna e USA.

Negli anni novanta, con Internet che diventa più accessibile insieme alla televisione, hanno dato il via alla nascita di Comunità Otaku.

Annuncio

Così iniziò ad essere comune per le altre nazioni avere abitudini comuni per i giapponesi, come mangiare cibo giapponese, usare le bacchette, vedere parole scritte in giapponese su segni e stampe, tra le altre forme di manifestazioni culturali.

Tokyo – curiosità e guida completa

Il potere della cultura pop giapponese

Negli ultimi vent'anni, l'interesse per la cultura giapponese è cresciuto notevolmente. Prima, materie come questa erano trattate dalla comunità accademica solo per motivi di studio, ma ha finito per diventare un fenomeno pop. 

La cultura pop giapponese ha un'influenza sulla moda, l'estetica, la musica, i film, i fumetti e molti altri. chi non ha mai voluto usarli? divise scolastiche o l'armatura degli eroi? O hai quei capelli colorati stravaganti?

Prima che la cultura pop fosse più americanizzata, i giapponesi da consumatori diventavano esportatori di cultura pop. 

Le persone di tutto il mondo hanno iniziato a voler avere un po' di cultura giapponese con loro e di conseguenza hanno iniziato ad acquistare manga, anime, giochi, film, drammi e molte altre animazioni giapponesi.

Era anche possibile trovare vestiti per cercare di assomigliare ai personaggi.

Guida per i tossicodipendenti di anime: cosa significa otaku?
Annuncio

L'importanza dei fan di tutto il mondo

Come già accennato, tutto questo successo è stato involontario, è stata una sorpresa per gli stessi giapponesi vedere i loro prodotti e le loro creazioni uscire in vari luoghi. E ci sono molti fan che insistono nel consumare i massimi in relazione al Giappone.

Ma oggi la situazione è più favorevole per questo. Oggi abbiamo tutta la tecnologia a nostra disposizione senza la preoccupazione di dover andare in Giappone per conoscere la cultura lì. Anche se un viaggio in Giappone sarebbe più bello che vederlo sullo schermo eh!!

Gli Stati Uniti e l'Europa hanno portato l'interesse per queste creazioni giapponesi, quindi grazie a queste forti influenze abbiamo potuto vedere in TV anime classiche come Knights of the Zodiac, Dragon Ball, Inuyacha e altri. Ricordi di aver visto qualcuno di questi nella tua infanzia?

E tutto questo era già possibile negli anni Novanta! E dal 2010 è migliorato ancora di più. Diversi manga ufficiali sono arrivati anche in Brasile e diversi canali TV aperti hanno dedicato ore a mostrare solo anime.

Annuncio

Viva il mercato televisivo!! Senza di lui, questo processo di conoscenza della cultura giapponese non sarebbe disponibile per tutti coloro che sono interessati. 

Ci sono band giapponesi con concerti in diversi paesi e l'intero processo è stato gradualmente più determinante per avere persone che consumano questo mercato al di fuori del Giappone.

Itasha – l'otaku car . decorato con anime

la cultura pop di oggi

Se negli anni Settanta la cultura pop giapponese ha iniziato a strisciare, oggi è più grande di quanto possiamo immaginare.

Annuncio

Con le strutture di cui disponiamo attualmente, possiamo approfondire ulteriormente questa cultura per conoscerne meglio ogni aspetto.

Al momento possiamo ordinare prodotti giapponesi da qualsiasi luogo semplicemente utilizzando il nostro telefono cellulare. E per coloro che non sono un grande fan degli ordini su Internet, ci sono anche negozi fisici che vendono prodotti giapponesi.

Se vuoi parlare la loro lingua, è possibile seguire corsi online per imparare così come faccia a faccia.

Abbonandoti alle piattaforme di streaming difficilmente troverai drammi, anime o documentari sul Giappone. 

In almeno dieci paesi gli anime sono molto popolari. E per quanto incredibile possa sembrare, il Giappone non è tra quelli con il pubblico più vasto per questo contenuto.

Puoi mangiare cibo giapponese andando al centro commerciale ovunque tu sia e pagando il prezzo più conveniente per te. Qui nel solo Brasile il numero medio di ristoranti giapponesi supera i millecinquecento. 

Ci sono persino creatori di contenuti solo sul Giappone come lo stesso Suki Desu, canali YouTube e libri tradizionali.

E ovviamente i manga buoni e classici che hanno versioni fisiche ed elettroniche che puoi ordinare anche online.

Cosa attira di più la tua attenzione della cultura pop giapponese?