5 modi diversi per imparare il giapponese

[ADS] Pubblicità

Il giapponese è una delle lingue più studiate al mondo. Anche se è dominante in un solo paese, ha un'importanza mondiale enorme e ci sono una grande varietà di motivi per apprenderlo: viaggi per turismo, necessità di lavoro, rilevanza o affinità culturale, curiosità e molti altri.

Per molto tempo i brasiliani che volevano imparare il giapponese hanno avuto grosse difficoltà: dovevano cercare una scuola di lingue o un insegnante privato con un corso in presenza di qualità, oppure tentare la fortuna con libri e dispense senza alcun aiuto.

Fortunatamente, la tecnologia ha rivoluzionato l'apprendimento delle lingue. Esistono metodi efficaci per chi vuole studiare non solo il giapponese: ad esempio, indù e turco sono tra i corsi più popolari nelle app dedicate all'insegnamento delle lingue.

Se vuoi imparare il giapponese, ci sono diversi modi. Di seguito, ne elenchiamo alcuni tra i principali. Scegli quale (o quali!) ti piace di più!

5 modi diversi per imparare il giapponese

1. Corsi tradizionali

I corsi di giapponese tradizionale sono ancora disponibili nelle scuole di lingua o con tutor privati e sono l'opzione migliore per coloro che preferiscono un metodo più vecchio, faccia a faccia e molta conversazione.

Molti degli insegnanti giapponesi in Brasile sono immigrati o brasiliani che hanno già vissuto in Giappone, poiché la forza di movimento migratorio tra i due paesi era sempre molto grande. Questa possibilità rende l'insegnamento molto più completo e dettagliato.

2. Corsi online

Chi vuole risparmiare sul pendolarismo e preferisce il computer o il cellulare per imparare può optare per un corso online. Molti insegnanti offrono già questa opzione, il più delle volte con lezioni private e materiali ricchi.

Secondo gli editori di piattaforma di apprendimento a distanza Meta Lecture, la domanda di corsi di lingua online è cresciuta di 40% nel 2020 e nel 2021. Il giapponese fa parte di questo aumento sia per motivi di lavoro che per hobby.

Apple in Giappone: prezzo, popolarità e curiosità

3. Corsi per applicazione

I corsi per app sono il modo in più rapida crescita per imparare nuove lingue. Duolingo, Babbel e memoria, ad esempio, offrono corsi molto completi che consentono di padroneggiare il vocabolario e la grammatica. Rendono divertente l'apprendimento attraverso giochi, puzzle, quiz e presentazioni di esercizi vari.

Nonostante siano approfonditi su questi temi specifici, i corsi dell'app mancano di capacità di conversazione. Pertanto, la nostra raccomandazione è che siano combinati con un modello tradizionale, con un insegnante.

4. Altri tipi di app

Imparare una lingua a diretto contatto con madrelingua o con la cultura locale è un'ottima opzione. E per chi studia giapponese, ci sono ottime app che consentono di tutto, dal parlare con le persone che vivono in Giappone al consumo intenso di prodotti come anime, manga, film e serie.

Puoi registrarti su un social network giapponese e partecipare a conversazioni con madrelingua, abbonarti a una piattaforma di streaming specializzata in anime o persino avere sul tuo smartphone l'app del più grande conglomerato di notizie del Giappone. Con ognuna di queste opzioni, l'apprendimento delle lingue è molto più veloce di solo un corso.

Condividi questo articolo: